News
In Evidenza

Andreas Seppi, obiettivo quarti

Questo contenuto è stato pubblicato 10 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali BNL d’Italia.

Giornata di ottavi di finale, giovedì al Foro Italico, nell’ambito della 69^ edizione degli Internazionali BNL d’Italia.

Una delle sfide più attese di questa quinta giornata riguarda l’unico azzurro ancora in corsa, Andreas Seppi, che, eliminati nei primi due turni il tedesco Philipp Kolschreiber e lo statunitense John Isner, se la vedrà con lo svizzero Stanislas Wawrinka (quarto match sul Pietrangeli a partire dale ore 11,00).

Nelle sette precedenti sfide ufficiali tra i due, il 27enne di Losanna si è imposto le ultime cinque volte (nel 2010 a Valencia e a Stoccolma, nel 2009 a Indian Wells, a Miami e in Italia-Svizzera World Group Play Off). Nel 2006 a Nottingham e ad Amburgo a spuntarla fu, invece, l’altoatesino, vincitore anche nel 2003 nel Lugano Challenger.

Dalla stessa parte del tabellone di Seppi c’è anche il fresco vincitore di Madrid, Roger Federer, che, nell’ultima sfida serale (non prima delle ore 21,00) sul Centrale troverà il blasonato Juan Carlos Ferrero, ex numero 1 del mondo. Nove in carriera le vittorie di Federer contro l’argentino, che ne ha collezionate a sua volta tre.

A dare il via al programma di gioco sul Centrale sarà, invece, Novak Djokovic che, reduce dalla facile vittoria sull’australiano Tomic, affronterà Juan Monaco, numero 15 del mondo. Quest’ultimo non è mai riuscito a battere il “Re del Foro 2011”. Cinque le sconfitte inflittegli dal serbo, l’ultima delle quali proprio quest’anno nella semifinale del Masters 1000 di Miami.

Un derby col connazionale Marcel Granollers attende poi il cinque volte campione del Foro, Rafael Nadal (terzo incontro sul Centrale dalle ore 12,00), che ha già liquidato l’avversario di Barcellona quest’anno sul cemento di Indian Wells.

Interessanti anche gli altri match in programma, quale quello tra i due top ten Juan Martin Del Potro e Jo-Wilfried Tsonga (non prima delle ore 19,00 sulla SuperTennis Arena), che giocheranno la loro terza sfida del 2012 (nei quarti a Dubai e in semifinale a Marsiglia si è imposto l’argentino), tra due fuoriclasse del calibro di Richard Gasquet e Andy Murray (per il britannico numero 4 del mondo tre successi su cinque), tra David Ferrer e Gilles Simon ed, infine, Tomas Berdych e Nicolas Almagro.
 

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close