News
In Evidenza

ARNABOLDI SI GIOCA IL TABELLONE
Andrea contro Berlocq. Intanto parte il main draw

Questo contenuto è stato pubblicato 6 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

C’è anche un tennista azzurro tra coloro che sono in lizza per un posto nel tabellone principale degli Internazionali BNL d’Italia, quinto Masters 1000 stagionale dotato di un montepremi di 4.273.775 dollari che domenica sui campi del Foro Italico sceglie i sette promossi dalle qualificazioni al main draw.
Le speranze tricolori si appuntano dunque su Andrea Arnaboldi, numero 242 Atp, destinatario di una wild card: dopo aver superato il 36enne dominicano Victor Estrella Burgos, numero 86 del ranking, nel turno di qualificazione il 29enne mancino di Cantù sfida l’argentino Carlos Berlocq, numero 68 della classifica mondiale e sesto favorito del seeding ‘cadetto’: il 34enne di Chascomus ha vinto in due set i tre precedenti, disputati tutti a livello challenger, sempre su terra battuta (a San Marino 2010, Como 2015 e Banja Luka lo scorso anno).

Tricolore a parte, è una domenica subito ricca di spunti di interesse, sia negli altri incontri delle qualificazioni che nelle cinque partite di primo turno programmate. Partendo dalle qualificazioni, il derby brasiliano fra Thomaz Bellucci e Thiago Monteiro (impostosi in tre set a febbraio a Rio de Janeiro), ma anche match di notevole spessore tecnico quali quelli che vedono protagonisti lo spagnolo Nico Almagro, numero 76 Atp, e l’ucraino Aleksandr Dolgopolov, numero 87 del ranking mondiale (l’iberico conduce 3-2 negli head to head), o il tedesco Jan-Lennard Struff, numero 44 della classifica mondiale, e l’uzbeco Denis Istomin (sfida inedita), numero 85 Atp, giustiziere di Novak Djokovic agli Australian Open, senza trascurare uno stimolante confronto generazionale come il match fra il sudafricano Kevin Anderson, ex top-10 e oggi numero 57 Atp, e il Next Gen statunitense Ernesto Escobedo, numero 81 del ranking, mai affrontatisi prima.

Passando al tabellone principale, senza soffermarsi sul derby tutto italiano fra Fabio Fognini e Matteo Berrettini (analizzato in un altro articolo), spicca il testa a testa germanico che vede protagonisti Philipp Kohlschreiber, numero 37 Atp, e Florian Mayer, numero 51 del ranking: Kohlschreiber è avanti 3-1 nel bilancio dei testa a testa. E un gustoso contrapporsi di stili caratterizza il match fra il gigante statunitense John Isner, numero 23 Atp, e lo spagnolo Albert Ramos Vinolas, numero 17 del ranking mondiale e recente finalista a Monte-Carlo: sfida inedita.

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close