News
In Evidenza

CHE SHOW A PIAZZA DEL POPOLO
Il sorteggio dei tabelloni e qualche palleggio tra i big

Questo contenuto è stato pubblicato 7 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

C’era bisogno di una presentazione così. Serviva agli Internazionali BNL d’Italia, ma serviva anche alla Città di Roma. Il maxi-sorteggio dei tabelloni principali si è tenuto in Piazza del Popolo, uno dei luoghi più suggestivi della Capitale. Una città in subbuglio per la visita di Angela Merkel, ma che si è mossa anche per l’evento che lancia definitivamente il torneo dopo la lunga preview delle pre-qualificazioni. L’appuntamento era alle 18.30 nel campo in erba sintetica (ovviamente rossa!) allestito in un lato della piazza. Mentre i supervisor (Mark Darby per il torneo ATP, Laura Ceccarelli per la prova WTA) hanno svolto il lavoro istituzionale e il duo Nicola Pietrangeli – Lea Pericoli ha fatto gli onori di causa, il numeroso pubblico si è goduto la presenza di Stan Wawrinka, Paolo Lorenzi, Svetlana Kuznetsova e Sara Errani. In abiti informali, nonché armati di racchetta, i quattro giocatori hanno partecipato alle operazioni del sorteggio (le ragazze per il torneo maschile e viceversa) e, dopo lo sgombero del campo, hanno giocato una mini-esibizione al meglio dei cinque punti. Si sono imposti Kuznetsova-Wawrinka per 3-2 prima di concedersi all’affetto dei fan, per gli autografi e per i selfie. Previsto per il 18.30, il sorteggio ha preso il via alle 18.41 e si è snodato con la conduzione, per il secondo anno consecutivo, da Cristiano Bucchi e Lucia Maglitto. C’era tanta gente ad affollare i quattro angoli del campo: gli appassionati di tennis, ma anche i semplici curiosi che, passando su Piazza del Popolo, si sono fermati ad assistere. C’era un buon numero di persone affacciate anche dalla terrazza del Pincio. Tra i giocatori presenti, la più istrionica si è confermata la russa. Ha parlato a lungo con la Errani, ridendo e scherzando (“Mi ha distratto a tal punto che non ho capito contro chi giocherò” ha detto Sara). La russa indossava una t-shirt audace, in perfetto stile “Sveta”, con la scritta “Devil Inside / Every single one of us”, ritornello della famosa canzone degli Inxs, risalente addirittura al 1988. Oltre a Nicola Pietrangeli e Lea Pericoli, in rappresentanza della FIT c’erano il presidente Angelo Binaghi e il consigliere Dodo Alvisi. Il sorteggio dei tabelloni si è svolto nel rispetto dei protocolli ATP e WTA. Inizialmente vengono collocate le sedici teste di serie, dopodiché vengono nominati i vari giocatori non compresi nel seeding. Oltre ai quattro giocatori, hanno partecipato al sorteggio Ilaria e Raffaele, due bambini molto emozionati per la possibilità di stare a contatto con i campioni. Al termine del sorteggio si è svolta la mini-esibizione (“Ma non dovevamo giocare due set?” ha scherzato Lorenzi) e poi il campo è tornato a disposizione della cittadinanza e continuerà ad esserlo fino al 15 maggio, giorno delle finali. Tra l’altro sono stati allestiti due maxi-schermi che hanno proiettato i sorteggi in tempo reale e, durante la settimana, offriranno le dirette dei vari match.
Eh sì, gli Internazionali BNL d’Italia sono davvero partiti.

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close