News
In Evidenza

#IBI22: Istruzioni per l’uso

La 79esima edizione degli Internazionali BNL d’Italia si svolgerà dal 2 al 15 maggio al Parco del Foro Italico di Roma. Le prime partite si giocheranno già sabato 30 aprile con le prequalificazioni; sabato 7 e domenica 8 le qualificazioni e anche 4 incontri del main draw maschile. Domenica 15 maggio le finali.

WILD CARD – Le Wild Card in quota alla FIT saranno assegnate in base allo schema già applicato negli scorsi anni, che tiene conto della classifica e dell’età dei giocatori e delle giocatrici. Per accedere direttamente al tabellone femminile sono state scelte Jasmine Paolini, Lucia Bronzetti ed Elisabetta Cocciaretto, quest’ultima reduce da un serio infortunio. Al “main draw” maschile accederanno direttamente Lorenzo Musetti e Flavio Cobolli mentre le altre due wild card saranno assegnate ai finalisti delle prequalificazioni, con quest’ultime che serviranno a determinare anche le wild card per le qualificazioni.

DIREZIONE DEL TORNEO – Da questa edizione allo storico direttore Sergio Palmieri, in carica dal 1999, sarà affiancato da Paolo Lorenzi, con il ruolo di vicedirettore. Lorenzi, 40 anni, ha concluso alla fine dello scorso anno una carriera agonistica che lo ha portato ad essere numero 1 in Italia nel 2016 e a vincere due tornei ATP 250 e 21 tornei ATP Challenger.

IL PROGRAMMA – Gli incontri dei tabelloni principali saranno suddivisi in due sessioni, una diurna e una serale, il cui svolgimento sarà limitato al Campo Centrale. L’inizio sarà alle ore 11 su tutti i campi. Sul Centrale, giudicato da tennisti e addetti ai lavori come lo stadio con la miglior visibilità al mondo, la sessione serale avrà inizio alle ore 19: in campo un incontro maschile e uno femminile. Sulla Grand Stand Arena il programma proporrà, invece, una “long session” (cinque match al giorno a partire dalle ore 11) che offrirà agli appassionati un menù lunghissimo e di prim’ordine. Semifinali e finali si giocheranno sul Centrale.

STADIO PIETRANGELI – Sarà aperto a tutti i possessori del biglietto ground: da lunedì 9 a giovedì 12 maggio. In calendario sono previste cinque partite di singolare tra incontri maschili e femminili. Venerdì 13 maggio sono in programma quattro incontri, tra cui tre validi per i quarti di finale del tabellone femminile.

ALLENAMENTI – In totale il Foro Italico dispone di 14 court in terra, di cui 8 per gli incontri di singolare e doppio e gli altri 6 per gli allenamenti, sempre più un’attrattiva per il grande pubblico. L’orario degli allenamenti sarà disponibile sui maxi schermi del Foro, sul sito ufficiale e sulla app del torneo

PREVENDITA – In totale alla data di martedì 19 aprile la prevendita ha già fruttato un incasso di 9.096.000 euro, con un incremento dell’11% rispetto al 2019, ultima edizione pre covid. I biglietti giornalieri venduti alla data del 19 aprile sono 78.795, mentre gli abbonamenti sono 1.219. Da oggi sono in vendita anche i biglietti “ground” per la settimana del torneo. Per acquistare i biglietti e gli abbonamenti è sufficiente collegarsi al sito dedicato (https://ticketing.internazionalibnlditalia.com/) e seguire le istruzioni. Come ogni anno, circa 30 biglietti saranno in vendita ai botteghini del Foro Italico la mattina di sabato 14 e domenica 15 maggio.

PRE-QUALIFICAZIONI IBI: il torneo più partecipato al mondo – Gli Internazionali BNL d’Italia sono già iniziati: quello che possiamo definire il torneo più partecipato al mondo ha coinvolto migliaia e migliaia di tennisti appartenenti a tutte le categorie, dagli amatori ai Seconda categoria. Dopo due anni di stop per la pandemia, la FIT è tornata ad organizzare anche per il 2022 le Pre-qualificazioni, una serie di tornei in tutto il territorio nazionale che determinerà le wild card assegnate per gli Internazionali. Le gare sono riservate ai giocatori italiani (in grado di rappresentare l’Italia in una competizione internazionale a squadre) e in possesso di una tessera agonistica di tennis valida per l’anno 2022. Quest’anno i partecipanti sono stati 15.817 (551 più del 2019). A questo numero vanno aggiunti i partecipanti della fase TPRA. Sempre al Foro Italico, dal 30 aprile al 5 maggio, saranno organizzati due tabelloni finali di singolare maschile e femminile da 40 giocatori ciascuno. Questi tabelloni daranno accesso agli IBI 2022 grazie all’assegnazione di wild card per i tabelloni principali e per i tabelloni di qualificazione maschile e femminile. Saranno organizzati anche due tabelloni di doppio maschile e femminile da 14 coppie ciascuno. Alle coppie vincitrici dei tabelloni di doppio saranno assegnate una wild card per il main draw maschile e una per quello femminile.

MASSIMA COPERTURA TV – Tutti gli appassionati potranno godersi l’evento in tv grazie a una copertura capillare. Il torneo maschile sarà visibile interamente su Sky, e, inoltre, un match ATP al giorno sarà trasmesso in chiaro e in diretta dai canali Mediaset (Italia 1 e Canale 20) e un secondo match ATP in differita serale da SuperTennis. Il canale tv della FIT, detentore dei diritti WTA, trasmetterà integralmente in chiaro e in diretta gli incontri del torneo femminile per il 14esimo anno consecutivo. L’offerta non si limiterà solo alle emozioni dei match: gli appassionati potranno vivere l’evento attraverso studi, approfondimenti, interviste ai protagonisti, viaggi esclusivi dietro le quinte del torneo. 

C’E’ ANCHE SUPERTENNIX – Tutti i match del torneo femminile saranno visibili in contemporanea anche su SuperTenniX, l’evoluzione digitale di SuperTennis. Una piattaforma che la Federazione Italiana Tennis ha voluto per stare al passo con i tempi, per raggiungere un pubblico ancora più esteso e per accrescere la passione dei tesserati, per i quali l’accesso è gratuito. Anche i non tesserati possono avere accesso a SuperTenniX sottoscrivendo uno dei pacchetti previsti: 3,99 euro al mese o 34,99 euro per la sottoscrizione annuale. Entrambe le offerte prevedono 14 giorni di prova gratuiti.

SITO WEB, APP E SOCIAL – Grazie ai canali digitali del torneo, la grande festa del Foro Italico raggiungerà anche coloro che non potranno prendere parte all’evento. I canali social degli Internazionali BNL d’Italia racconteranno ogni emozione del torneo, dal campo alle aree riservate ai giocatori, così da dare una visione completa di quel che accade agli appassionati, per essere in costante collegamento con il grande tennis. Il sito www.internazionalibnlditalia.com e la app ufficiale del torneo manterranno il loro ruolo centrale nell’informazione e nel supporto agli utenti. Risultati in tempo reale, programmi di gioco e di allenamento, ma anche notizie, approfondimenti, curiosità. Un’offerta multimediale per dare sfogo alla passione. E da quest’anno c’è anche la IBITV (sulla app), per vedere in diretta e on demand le fasi finali dei tornei di prequalificazione e le sessioni di allenamento dei campioni.

PRIMO SIMPOSIO INTERNAZIONALE DEL PADEL – Si svolgerà venerdì 6 maggio al Foro Italico, in concomitanza con le prime fasi degli Internazionali BNL d’Italia. L’evento, organizzato dall’Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi” in sinergia con l’International Padel Federation del presidente Luigi Carraro e con PTR (Professional Tennis Registry) e PCR (Padel Coaches Registry), promette di lanciare un nuovo ciclo nella formazione legata al mondo del Padel, e vedrà intervenire nel ruolo di relatori vari docenti e giocatori di fama internazionale.

PARTNER DI PRESTIGIO – Accanto a BNL Gruppo BNP PARIBAS, title sponsor per il 16esimo anno consecutivo, il torneo vanta numerosi importanti partner al proprio fianco. Reale Mutua, la più importante compagnia di assicurazioni italiana in forma di mutua è Official Partner del torneo; BMW, che si conferma Official Car dell’evento; Joma, che da quest’anno intensifica la vicinanza al mondo del tennis come Partner Tecnico degli Internazionali BNL d’Italia e veste i giudici di linea, i raccattapalle e lo staff. Confermano la loro presenza storica, sia con forme di visibilità in campo che attraverso spazi dedicati in area commerciale ed ospitalità del Torneo, Rolex, Dunlop, Emirates, Algida, Valmora, Red Bull, Ricoh, EMU, Herbalife, Frecciarossa, Technogym e TicketOne. A partire da quest’anno il Torneo godrà infine del nuovo supporto da parte degli Official Partner Asti DOCG, ENI e Solgar.

CORPORATE HOSPITALITY – E’ un servizio di eccellenza studiato per aziende e privati che vogliono sviluppare attività di business e public relation durante il torneo, generare nuove opportunità di contatto, gratificare i propri dipendenti e clienti e vivere con loro momenti speciali. I migliori posti a sedere, sulle tribune più esclusive, direttamente collegate alle Club Lounge, aree con accesso riservato e dotate di tutti i comfort. L’offerta è completata da LEA, lo spazio concept di hospitality firmato Internazionali BNL d’Italia e Forte Village. Due i ristoranti al suo interno, Bistrot e Gourmet, pronti a soddisfare i palati più esigenti.

IL CENTRO STAMPA – E’ situato all’interno del Centrale. Qui si trovano gli uffici della Comunicazione, la sala stampa, la sala conferenze e gli uffici ATP e WTA. I fotografi potranno accedere alle tribune; quelli muniti di fascia di riconoscimento avranno accesso anche alla postazione loro riservata sul Centrale, fronte seggiolone del giudice arbitro.

IL TENNIS NEL CUORE DELLA CAPITALE – Gli Internazionali BNL d’Italia faranno sentire la loro presenza in alcuni dei luoghi più iconici della Capitale, grazie alla collaborazione con il Comune, per accompagnare il ritorno del grande pubblico al Foro Italico. Ad esempio, la stazione di Piazza di Spagna della linea A della metropolitana sarà, a partire dal 25 aprile, vestita graficamente con la creatività che caratterizza il torneo: oltre 300 metri lineari di pareti e videowall riprodurranno i volti e i colori degli Internazionali BNL d’Italia. Anche i ponti di Roma parleranno di tennis: dieci attraversamenti del Tevere nel centro città, saranno addobbati con gonfaloni bifacciali “IBI is Roma/IBI is more”. Si tratta del Ponte Cavour, Ponte Duca D’Aosta, Ponte Garibaldi, Ponte Milvio, Ponte Principe Amedeo, Ponte Regina Margherita, Ponte Risorgimento, Ponte Testaccio, Ponte Umberto I, Ponte Vittorio Emanuele II. L’accesso del pubblico al Foro Italico sarà migliorato con due stazioni taxi che seguiranno orari definiti per supportare il deflusso dall’impianto. Il primo sarà situato all’angolo tra Viale delle Olimpiadi e via Roberto Morra da Lavriano nei pressi della stazione di rifornimento carburante. Il secondo sarà al di là del Ponte della Musica, in piazza Gentile da Fabriano. Sono inoltre in via di definizione altre attività in collaborazione con le autorità capitoline e con le associazioni di categoria. In particolare, un percorso grafico accompagnerà gli appassionati nelle vie del centro della città e saranno realizzate due “Notti del tennis”: due serate di apertura straordinaria serale dei negozi. Alle “Notti del tennis” sarà abbinata una card offerta in collaborazione con alcuni esercizi commerciali.

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close