News
In Evidenza

IN CAMPO TUTTI I BIG
DA NADAL A SERENA NON MANCA NESSUNO

Questo contenuto è stato pubblicato 8 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali BNL d’Italia.

Ogni giornata degli Internazionali BNL d’Italia ha un certo fascino, ma il giovedì ha qualcosa di speciale. La qualità è sempre più alta, ma c’è anche un numero sufficiente di match per poter saltare da un campo all’altro. I match di singolare dovrebbero essere 16, in realtà saranno 15 a causa del forfait di Simona Halep (ne ha usufruito Carla Suarez Navarro). Ma l’offerta è talmente vasta che non è semplice scegliere il match-clou. Dopo l’eliminazione di Roger Federer, occhi puntati su Nadal-Youzhny. La grandiosa prestazione di Gilles Simon avrà dato fiducia al russo, cui non mancano le armi per mettere in difficoltà un Nadal che non sembra avere la condizione fisica di qualche anno fa. Sarà il 15esimo scontro diretto: il bilancio dice 10-4 per Nadal, imbattuto sulla terra battuta. L’ultimo successo di Youzhny risale al 2008. Tuttavia, Rafa si presentò alla finale di Chennai senza energie dopo l’eterna semifinale contro Moya. Può darsi che oggi non sia lucidissimo dopo le tre ore notturne di mercoledì. Di sicuro sarà spettacolo. Il programma sul centrale sarà inaugurato da Haas-Wawrinka, sfida tra due dei migliori rovesci a una mano. Favorito lo svizzero. A chiudere la sessione serale, Novak Djokovic sfida Philipp Kohlschreiber (altro ottimo interprete del rovescio a una mano). Sul Campo Grandstand ci sono due match di altissimo livello: Raonic-Tsonga è una sfida che promette scintille, anche in virtù del clamoroso precedente olimpico di un paio d’anni fa, quando il francese si impose 25-23 al terzo set. Raonic – che sta lavorando duro per migliorarsi sul rosso – avrà una gran voglia di rivincita. Non prima delle 19 scenderanno in campo due opposti: David Ferrer ed Ernests Gulbis. Si sono affrontati tre volte, con altrettante vittorie dello spagnolo. L’ultima risale proprio a sei giorni fa, a Madrid. Curiosamente, anche Grigor Dimitrov e Tomas Berdych riproporranno una sfida giòà vista a Madrid. Alla Caja Magica si impose Berdych alla distanza. E’ probabile che i tifosi di Roger Federer, delusi, accorrano sul Campo Pietrangeli per sostenere il giocatore che più di ogni altro assomiglia al “divino”.

In campo femminile, il clou è certamente Sharapova-Ivanovic. Sarebbe facile dire per l’avvenenza. In realtà, sono due delle più in forma del momento. La russa è diventata una specialista della terra battuta: negli ultimi tre anni ha perso solo da Serena Williams. Ma anche la Ivanovic è in gran ripresa, tanto da aver già vinto un paio di tornei nel 2014. I precedenti dicono 8-2 per Masha, ma è ancora fresca la finale di Stoccarda, in cui la Ivanovic ha giocato un tennis spettacolare per un set e mezzo prima di crollare. Il nuovo team tutto serbo, guidato da coach Nemanja Kontic, ha fatto il miracolo di riportare la bella Ana a livelli d’eccellenza. Comunque vada, un posto tra le top-10 non dovrebbe sfuggirle nei mesi a venire (attualmente è numero 13). Tra gli altri match, c’è tanta nobiltà nella sfida tra Samantha Stosur e Na Li, entrambe campionesse Slam (proprio come Sharapova e Ivanovic). La cinese è favorita, anche se l’australiana è in grado di trovare picchi elevatissimi. Il match è reso intrigante dai precedenti: la Stosur li ha vinti tutti e sei, compreso un precedente romano nel 2011, a un mese dal successo della cinese al Roland Garros. L’ultima sfida, tuttavia, risale proprio al 2011. Da allora sono cambiate parecchie cose. In sessione serale ci sarà Serena Williams: dopo il facile successo contro Andrea Petkovic, è attesa dal derby contro Varvara Lepchenko. A giudicare dall’unico precedente (6-2 6-1 a Brisbane), non dovrebbe esserci storia. I grandi appassionati, quelli che rasentano il fanatismo, non mancheranno di fare un salto sul Campo 4 per assistere a McHale-Zhang, classica sfida tra outsider.

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close