News
In Evidenza

Inarrestabile Serena, secondo titolo al Foro

Questo contenuto è stato pubblicato 9 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali BNL d’Italia.

E’ storia. Ad undici anni dal suo primo successo al Foro Italico, Serena Williams torna a vincere sulla terra rossa di Roma e si conferma regina indiscussa del tennis mondiale. Attorniata da un Centrale affollato, l’americana ha dato vero spettacolo, mettendo in scena un tennis praticamente perfetto contro Victoria Azarenka. Serena vendica così quel sassolino che le era rimasto nella scarpa, il match perso nella finale di Doha proprio contro la bielorussa. Tornado Williams – In quarantasette minuti di gioco spazza via tutto il primo set. Serena La Perfetta. Da vera numero uno del mondo l’americana risponde a tutto e nei punti vitali fa ace ad una velocità superiore ai 180 km/h. Tutto sembra molto semplice per la Williams, servizio dritto, servizio rovescio.  Non trova spazio Vika che strappa un solo break al quarto game. Azarenka partita benissimo e pronta a sfruttare tutte le occasione ma che non regge di testa e s’innervosisce, lanciando anche la racchetta durante il primo set. La competizione sale nel secondo set. Per portare a casa il servizio Vika è continuamente chiamata ad annullare palle break. L’abisso è evidente, la forma fisica e mentale di Serena è perfetta. Vika cede il servizio al sesto game di gioco e Serena si trova ancora una volta in vantaggio. Ma questa volta la bielorussa prende fiducia e reagisce, è controbreak. Infine Vika cede, concede il servizio successivo grazie ad un finale doppio fallo Tornado Williams – In quarantasette minuti di gioco porta a casa il primo set. Serena la Perfetta. Da vera numero uno del mondo l’americana risponde a tutto e nei punti importanti fa ace ad una velocità superiore ai 180 km/h. Tutto sembra molto semplice per la Williams, servizio dritto, servizio rovescio. Non trova spazio Vika che strappa un solo break al quarto game. Azarenka partita benissimo e pronta a sfruttare tutte le occasione, cede, non regge di testa e s’innervosisce, lanciando anche la racchetta durante il primo set.  La competizione sale nel secondo set. Per portare a casa il servizio Vika è continuamente chiamata ad annullare palle break. L’abisso è evidente, la forma fisica e mentale di Serena è perfetta. Vika lascia il servizio al sesto game e Serena si trova ancora una volta in vantaggio. Ma questa volta la bielorussa prende fiducia e reagisce, è contro break. Infine Vika capitola, concede il servizio successivo grazie ad un finale doppio fallo e rinuncia. Anche il secondo capitolo segna la supremazia Williams.  
Serena da record – L’innarestabile Serena continua così i risultati positivi, per un totale di 24 partite vinte consecutivamente, 51 titoli Wta conquistati in carriera di cui 5 (compreso Roma) quest’anno. Agli Internazionali BNL d’Italia non ha perso nemmeno un set, e non ha permesso a nessuna delle sue avversarie di fare più di tre game. La Williams non aveva mai fatto così bene in carriera. A 31 anni ha trovato l’equilibrio perfetto tra fisico e mente. E lei di certo non lo nega. Il protagonista di questi suoi continui successi è sicuramente Patrick Mouraolglou che non ha rinunciato ad allenarla subito dopo la semifinale giocata con la romena qualificata Halep e prima della grande finale al Pietrangeli.  Rosso Williams – Serena salpa. Leva le ancore, se ne va e saluta prima Sharapova (2), ora Azarenka (3). La russa battuta a Madrid, la bielorussa agli Internazionali BNL d’Italia. Giusto per ribadire chi è la numero uno. E così Williams passa con doppia lode i suoi due tornei sulla terra rossa. In attesa del Roland Garros. Williams Interview | Azarenka Interview MAIN DRAW SINGLES

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close