News
In Evidenza

KENIN CON HALEP, SVITOLINA CON PLISKOVA
Il tabellone femminile

Questo contenuto è stato pubblicato 2 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

Garbine Muguruza contro Sloane Stephens, Ons Jabeur contro Cori Gauff, Venus Williams contro Victoria Azarenka, G. Sono questi gli abbinamenti più interessanti nel singolare femminile degli Internazionali BNL d’Italia.

Simona Halep, testa di serie numero 1, dopo il bye incontrerà Anastasia Sevastova o Jasmine Paolini. Karolina Pliskova, numero 2 del tabellone, debutterà al secondo turno contro Veronika Kudermetova o Barbora Strycova. Questi i quarti teorici, seguendo l’allineamento delle teste di serie: Halep-Martic, Kenin-Konta, Bertens-Svitolina, Bencic-Pliskova.

Primo quarto

Jasmine Paolini e Camila Giorgi, opposte rispettivamente ad Anastasia Sevastova e Camila Giorgi, sono inserite entrambe nell’ottavo di Simona Halep. Rispettando le teste di serie, per un posto nei quarti la rumena, sconfitta due volte in finale nel 2018 e 2019 da Elina Svitolina, dovrebbe affrontare Donna Vekic. Anche se la croata, testa di serie numero 16, ha un debutto non banale contro Amanda Anisimova che arriva dal terzo turno allo US Open.

Elena Rybakina è avviata  a un ottavo contro Petra Martic. La kazaka, seconda per numero di vittorie nel 2020 nel circuito WTA, punta a riscattare la delusione per la sconfitta contro Shelby Rogers al secondo turno allo US Open. Ma il suo debutto contro Ekaterina Alexandrova non è proprio dei più agevoli. La russa quest’anno l’ha battuta due volte su due, anche se sempre sul duro, in finale a Shenzen e a New York al Western & Southern Open, il Premier 5 spostato da Cincinnati.

Secondo quarto

Venus Williams è inserita nel quarto basso della parte alta. Vincitrice nel 1999, finalista nel 1998, Venus è accoppiata con Azarenka per poi sfidare al secondo turno Sofia Kenin, testa di serie numero 3. In questa sezione anche Vera Zvonareva, tornata a giocare dopo la maternità. In questa sezione anche alcuni dei primi turni.

Ons Jabeur può tentare la rivincita contro Cori Gauff dopo la recenta sconfitta a Lexington, Garbine Muguruza dovrà mettersi alle spalle la delusione per la sconfitta contro Tsvetana Pironkova allo US Open. La spagnola incontra subito Sloane Stephens che l’ha battuta in uno dei suoi pochi acuti del 2019 al Roland Garros. Entrambe sono nell’ottavo della finalista 2019 Johanna Konta, prima britannica a giocarsi il titolo al Foro Italico dai tempi di Virginia Wade nel 1971.

In questa sezione anche Elisabetta Cocciaretto e un’interessante Siniakova-Kerber.

Terzo quarto 

Kiki Bertens è inserita nell’ottavo di Marketa Vondrousova insieme a Polona Hercog e alla polacca Iga Swiatek, tenace quanto brillante. Anett Kontaveit è la testa di serie più alta nell’ottavo della due volte campionessa di Roma Elina Svitolina, che esordirà contro Anastasia Pavlyuchenkova o la cinese Shuai Zhang.

Per l’estone primo turno non scontato contro Caroline Garcia, capace di dominare allo US Open Karolina Pliskova ma incapace poi di dare continuità al successo e al lavoro nell’accademia di Rafa Nadal durante il lockdown.

Ultimo quarto

Pliskova, campionessa in carica agli Internazionali d’Italia, va verso un ottavo di finale contro Alison Riske con cui ha spesso giocato match ad alta tensione: ma non si sono mai incontrate sulla terra battuta.

A breve servizio completo

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close