News
TABELLONE FEMMINILE

LA BERTENS TORNA QUELLA DEL 2016
In semifinale anche la Svitolina

Questo contenuto è stato pubblicato 5 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali BNL d’Italia.

Si può dire che Kiki Bertens abbia trovato la forma ideale appena in tempo. Tra una decina di giorni si giocherà il Roland Garros, dove sarà chiamata a confermare la semifinale dell’anno scorso. Quest’anno aveva iniziato malissimo la stagione, con una serie di sconfitte preoccupanti, anche nel suo feudo personale: la Fed Cup. Qualcuno aveva addirittura ipotizzato che fosse una giocatrice finita, almeno ad alti livelli, invece sulla terra battuta è rifiorita. Quarti a Bogotà, quarti a Madrid e adesso una bella semifinale a Roma, dove si è presa il pass per il weekend battendo “Dasha” Gavrilova con un doppio 6-3. I tifosi della ragazzona olandese possono sorridere, poiché al di là della vittoria c’è stata una prestazione perfetta, da 8 in pagella. A tratti, ha ricordato la Bertens dell’anno scorso. E pensare che la Gavrilova veniva da cinque vittorie consecutive, e ha un bel feeling con la terra di Roma. Dopo uno scambio di break in avvio, Kiki ha preso il largo nel sesto game (4-2) e ha chiuso il primo set sul 6-3. Ha impressionato per mobilità: nonostante la stazza, ha effettuato alcuni recuperi notevoli ed è parsa rapida e leggera, nonché a suo agio con lo slice di rovescio. Più in generale, sembra migliorata anche dal lato sinistro, con un rovescio preciso e ficcante. Da parte sua, la Gavrilova ha provato a comandare con il dritto, cercando spesso il rovescio della Bertens. Disegnava il punto discretamente, ma l’assenza di “punch” ha permesso all’olandese di tenere in vita un mucchio di scambi che sembravano chiusi…e vincerli. Senza un reale vantaggio atletico, l’australiana (naturalizzata, è nata in Russia) si è arresa piuttosto nettamente. L’unico passaggio a vuoto di Kiki è arrivato sul 6-3 3-0 (e doppio break), quando la Gavrilova si è avvicinata fino al 3-2. La Bertens non ha fatto una piega e, dopo essere salita 5-3 con una deliziosa palla corta, ha chiuso al nono game prima di lanciarsi in un urlo liberatorio. In semifinale raggiunge la Halep per un match che si preannuncia altamente equilibrato.

SORPRESA SVITOLINA
Nella parte bassa del tabellone, la prima a conquistarsi la semifinale è stata Elina Svitolina. Sulla Next Gen Arena, l’ucraina ha raccolto una gran bella vittoria su Karolina Pliskova, da cui aveva perso quattro volte su quattro (cinque se consideriamo un torneo ITF del 2011), compresa la semifinale di cinque mesi fa a Brisbane. Elina si è imposta col punteggio di 6-3 7-6, peraltro aggiudicandosi il secondo set al termine di un tie-break eterno, chiuso al ventesimo punto con un bel servizio vincente a uscire. Grande gioia per l’ucraina, che ha raccolto la quarta vittoria consecutiva contro una top-5 WTA (nei mesi scorsi, aveva battuto per tre vittorie di fila Angelique Kerber). E negli ultimi anni ne ha battute ben otto! Elina tornerà ora tra le top-10, dopo averle già accarezzate, grazie  anche all’eliminazione di Venus Williams. Ma non è tutto. In semifinale se la vedrà con la Muguruza, per continuare a sognare.

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close