News
PRE-QUALI

MAGER NEL MAIN DRAW DI ROMA
Gianluca: “E’ una sensazione indescrivibile”

Questo contenuto è stato pubblicato 6 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

“Sono al settimo cielo, giocherò nel tabellone principale al Foro Italico, è una sensazione indescrivibile”. Gianluca Mager, incredulo ed emozionato, racconta così la vittoria 67 75 76 su Matteo Berrettini che gli ha consentito di vincere il torneo di Pre-qualificazioni conquistando una wild card per il main draw degli Internazionali BNL d’Italia. “Giocherò in tabellone ma non riesco a immaginare come sarà, adesso penso a godermi questa bella vittoria”. Mager è stato bravo ad annullare due match point nel secondo set e, nel terzo, ha giocato al meglio tutti i punti importanti. “In questi giorni credo di aver alzato il livello al momento opportuno”</i> – racconta ancora il ligure con un sorriso smagliante – “e oggi non mi sono innervosito quando ho subito il break dal 6-5 30-0 nel terzo parziale”. Nelle fasi finali del tiebreak decisivo, sul 5-1 Mager, Berrettini è caduto rovinosamente a terra procurandosi una brutta distorsione alla caviglia. “Mi spiace molto per Matteo – spiega Mager diventando improvvisamente serio – è un bravissimo ragazzo e un ottimo tennista. Spero proprio riesca a riprendersi per scendere in campo domani o, eventualmente, nelle qualificazioni”.

Gianluca Mager, classe 1994 e attuale numero 362 Atp, ha già disputato le qualificazioni al Foro Italico nel 2015, quando superò Kavcic prima di arrendersi al turco Ilhan. “I ricordi sono davvero belli – racconta – anche perché riuscii a giocare molto bene seppur perdendo. Invece lo scorso anno arrivò un’eliminazione precoce nelle Prequalificazioni: era un momento difficile per me, avevo troppe cose per la testa”.

Il ligure ha una storia particolare, tra ottimi successi da giovane e un lungo periodo lontano dai campi. “Ho cominciato a giocare a tennis a circa sei, sette anni di età – racconta – a Sanremo, la mia città natale. Ho continuato nel circolo del mio paese sino a quando non ho superato i dieci anni. Sin da piccolo mi sono trovato a mio agio con la racchetta in mano e ho presto cominciato a giocare tornei under-12, confrontandomi ben presto con i migliori coetanei della penisola. I risultati arrivarono subito nonostante a differenza di molti altri ragazzi non potessi contare su un fisico assai sviluppato. Ricordo che a quattordici anni i miei coetanei erano ben più piazzati di me, ma sapevo compensare questa piccola mancanza con l’abilità nel gioco. Seppur più lentamente, sono poi cresciuto anche io”. Le motivazioni però sono improvvisamente calate e il tennis è finito nel dimenticatoio per qualche anno. “Ammetto di aver pensato principalmente a divertirmi. È normale abbandonarsi ad un periodo di svago da giovani. Uscivo la sera, trascorrevo tempo con gli amici, avevo ormai posto il tennis in secondo piano, per mia scelta”.

A riportarlo in campo è l’ex davisman Diego Nargiso, che ha iniziato a costruirne una mentalità da professionista. Grazie al coach campano Mager è entrato prepotentemente nel circuito, migliorando tecnicamente e soprattutto tatticamente. L’ultima svolta è giunta circa un anno fa, quando Gianluca ha deciso di affidarsi a Umberto Rianna e Gabrio Castrichella, che in quel di Tirrenia ne stanno forgiando il tennis, il fisico e la mente. “Al Centro Tecnico Federale si lavora davvero bene – chiosa il giovane azzurro – e sono contento del rapporto instaurato con Umberto e Gabrio, che mi supportano ogni giorno. Peccato che ad inizio anno io abbia avuto un infortunio alla mano sinistra che non mi ha permesso di svolgere una adeguata preparazione. Su cosa devo lavorare? Risposta e gioco di volo”. I risultati degli allenamenti iniziano a farsi vedere, come dimostra l’incredibile volée giocata sul 4-1 al tiebreak del terzo set sul gremito campo 2 del Foro Italico. “Hai visto che volée ho fatto?! Adesso spero di riuscire a giocarne qualcuna così anche nel main draw, per proseguire il mio sogno”.

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close