News
In Evidenza

Main draw: Sinner dalla parte di Rublev, Fognini subito contro Thiem

Sono sette gli azzurri al via degli Internazionali BNL d’Italia (quinto ATP Masters 1000 stagionale -montepremi5.415.410 euro) di scena sulla terra rossa del Foro Italico a Roma.

Grande attesa per Jannik Sinner, n.12 del ranking e 10 del seeding, che debutta contro lo spagnolo Pedro Martinez, n.44 ATP, mai affrontato in carriera.  L’altoatesino, reduce dagli ottavi a Madrid (stoppato dal canadese Auger-Aliassime) è capitato nella parte basa del tabellone – quella presidiata dal tedesco Alexander Zverev, n.3 Atp e 2 del seeding – più precisamente nell’ottavo del russo Andrey Rublev, n.8 ATP e sesta testa di serie.

I sorteggi peggiori sono toccati a Lorenzo Sonego, n.28 del ranking, semifinalista dodici mesi fa, che deve vedersela subito con il canadese Denis Shapovalov, n. 16 STP e tredicesima testa di serie (sfida inedita), e a Luca Nardi, n.198 del ranking, wild card, abbinato al britannico Cameron Norrie, n.11 ATP e nona testa di serie (anche in questo caso non ci sono precedenti).

Intrigante anche il primo turno di Fabio Fognini, n.51 del ranking, opposto all’austriaco Dominic Thiem, n.91 ATP (in gara con il ranking protetto), rientrato nel tour dopo il lungo stop per l’infortunio al polso destro ed ancora alla ricerca di una condizione accettabile. Il 28enne di Wiener Neustadt è avanti 3-1 nel bilancio dei precedenti ma il 34enne di Arma di Taggia si è imposto proprio al Foro Italico al secondo turno dell’edizione del 2018.

Sorteggio tabellone maschile (Foto Giampiero Sposito)

Per quanto riguarda le altre wild card Flavio Cobolli, n.150 del ranking, trova dall’altra parte della rete lo statunitense Janson Brooksby, n.42 ATP, mentre Francesco Passaro, n.366 del ranking, passato attraverso le pre-qualificazioni, si misura con il cileno Cristian Garin, n.39 ATP, e Matteo Arnaldi, n.277 del ranking, anche lui protagonista nelle “pre.quali”, sfida il croato Marin Cilic, n.24 ATP (tutte sfide inedite).

Non ci sarà invece Lorenzo Musetti costretto a rinunciare dopo l’infortunio al quadricipite della coscia sinistra rimediato negli ottavi a Madrid contro Zverev (“Purtroppo gli esami ai quali mi sono sottoposto non sono stati positivi e l’infortunio si è rivelato più grave del previsto…mi obbliga a saltare il torneo che amo di più, Roma”, le parole del 20enne di Carrara, che conta di rientrare al Roland Garros). La sua wild card per il main draw è stata girata a Luca Nardi, mentre quella di quest’ultimo per le qualificazioni è stata trasferita a Giulio Zeppieri.

TABELLONE SINGOLARE MASCHILE

Matteo Arnaldi e Flavio Cobolli (Foto Giampiero Sposito)

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close