News
In Evidenza

Match of the day: Sharapova vs Ivanovic

Questo contenuto è stato pubblicato 10 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali BNL d’Italia.

Match of the day: Maria Sharapova vs Ana Ivanovic
17 maggio 2012 – Campo Centrale, ore 19.30

Il motivo

Eva contro Eva. Una lotta antica, un classico della letteratura. Chi è la più bella del reame? La bionda tigre siberiana, ex povera emigrante allevata in Florida, nell’accademia di Nick Bollettieri, grazie ai cento umili lavori di papà Juri, oggi la sportiva più pagata del mondo? O la mora fatale dei Balcani, che ha iniziato a colpire palline nel famoso campo ricavato sul fondo di una piscina, in una Belgrado devastata dalle bombe? Entrambe hanno vinto Slam, entrambe sono state Numero Uno. Ma su due diverse personalità, il successo ha avuto effetti diversi: la determinatissima bionda ha accresciuto la sua autostima, la sua solidità, le sue granitiche certezze, al punto da assorbire infortuni, come quello alla spalla destra, che avrebbero ucciso un bue; la fragile mora, dopo il trionfo al Roland Garros del 2008, è rimasta travolta dall’incapacità di reggere la pressione, l’ansia da prestazione che colpisce chi arriva in vetta troppo presto, senza aver imparato a gestire le vertigini.
I precedenti
I numeri dicono Maria: la russa è in vantaggio per 4-2 nei precedenti, e ha vinto gli ultimi 3 confronti, l’ultimo poche settimane fa a Indian Wells. Di conto, a favore di Ana è l’unico precedente disputato sulla terra battuta, sebbene piuttosto datato: nella semifinale del Roland Garros 2007 finì 62 61 per la Serbiatta.
La tattica
La bionda esplosiva e la mora fatale sul piano tecnico sono piuttosto simili: fisico statuario, grande potenza, entrambe più propense a costruire gioco che a difendere, cercano di prendere subito l’iniziativa e di risolvere rapidamente la questione a suon di bordate da fondo. Le differenze sono per lo più nella validità dei colpi fondamentali: micidiale soprattutto con il diritto la Ivanovic, letale con il rovescio bimane la Sharapova. Probabile quindi che Ana voglia scambiare sulla diagonale destra, mentre Maria cercherà il più possibile il braccio di ferro con il rovescio incrociato, per colpire il lato debole dell’avversaria.
La chiave
Quando si affrontano due picchiatrici come le nostre amazzoni, molto più brave ad attaccare che a difendere, la differenza la fanno i colpi di inizio gioco: chi inizia a comandare lo scambio con il servizio o con la risposta aggressiva ha le migliori probabilità di fare il punto. Sarà soprattutto una guerra di nervi sulle seconde palle di servizio, che entrambe dovranno rischiare per evitare l’aggressione dell’avversaria: la più efficace in questo fondamentale sarà, con ogni probabilità, La Più Bella del Reame. E sul piano nervoso, come detto, Maria si lascia preferire.
Il pronostico:
Sharapova 65%
Ivanovic 35%

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close