News
In Evidenza

Nardi sogna il main draw: “Vorrei incontrare Nadal”

Luca Nardi ha ottenuto una wild card per giocarsi un posto nel tabellone principale degli Internazionali BNL d’Italia 2022. Il classe 2003 pesarese ha infatti battuto Marco Cecchinato nell’ultimo turno delle pre-qualificazioni romane.

Avevo già giocato contro Cecchinato perdendo per poco quindi sapevo che c’erano buone possibilità – ha dichiarato l’azzurro analizzando la vittoria -, lui oggi si è ritirato però stavo facendo una buona partita e sono soddisfatto del set che abbiamo giocato.

Il diciottenne nativo di Pesaro parla di un unico set giocato perché, dopo il 64 iniziale ottenuto, ha visto il suo avversario alzare bandiera bianca dopo un solo game nella seconda frazione: “Terminata la partita mi ha detto che aveva accusato un problema alla schiena che si portava dietro da giorni, quindi gli auguro il meglio e che si possa riprendere al più presto” ha commentato Nardi.

Per lui è arrivato adesso il momento di confrontarsi con le qualificazioni del Masters 1000 romano, un torneo che richiama i migliori giocatori del mondo e rappresenta un sogno per i più giovani: “Giocare qui è un’emozione stupenda, per noi ragazzi è incredibile. Non vedo tutto ciò come un peso ma come un motivo d’orgoglio, quindi cercherò di dare un po’ di buon tennis a tutti coloro che verranno a vedermi”.

Poter entrare nel tabellone principale significherebbe tantissimo perché è il sogno di chiunque – ha continuato Nardi -, cercherò di giocare le qualificazioni con la giusta calma e serenità, con la speranza di riuscire a superarle. Un avversario che mi piacerebbe incontrare nelle qualificazioni? Rune, lo conosco bene e siamo molto amici quindi sarebbe un vero piacere”.

Il 2022 di Luca Nardi si è aperto con il primo titolo Challenger in carriera, a Forlì ad inizio gennaio, ed è continuato con il secondo successo tra i professionisti arrivato al Challenger di Lugano tre mesi più tardi. Due ottimi risultati che l’hanno portato al best ranking al numero 198 in classifica, con la conseguente attenzione che è aumentata intorno a lui: “Mi reputano il talento del futuro? Sono tranquillissimo a riguardo, un po’ di pressioni arrivano ma resto sereno cercando sempre di essere organizzato sui miei obiettivi. La prima parte di stagione è stata molto positiva, ho fatto molti progressi sia fuori che dentro il campo quindi devo continuare su questa strada” ha dichiarato con sicurezza il classe 2003.

Per un ragazzo di diciotto anni tutti i migliori giocatori del mondo rappresentano un’ispirazione e un modello con cui confrontarsi, ma Nardi sa chi prediligere: “Se dovessi scegliere chi affrontare tra Djokovic e Nadal direi Rafa. Mi dà l’idea di un tennista di un altro pianeta e già da piccolo vederlo giocare a Roma mi dava un’emozione forte. Poterci giocare contro sarebbe semplicemente stupendo”.

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close