News
In Evidenza

PARLA MALAGO’: “Una festa del tennis che fa bene allo sport”

Malagò 2014

Questo contenuto è stato pubblicato 8 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali BNL d’Italia.

Tra gli interventi più attesi della conferenza stampa di presentazione della 71esima edizione degli Internazionali BNL d’Italia, c’era senz’altro quello di Giovanni Malagò, presidente del CONI. “Questa è la festa del tennis, e mi è piaciuto molto lo slogan usato per lanciare il torneo: ‘tutti hanno il tennis, solo noi abbiamo Roma’. Aggiungo che, oltre a Roma, solo noi abbiamo il Foro Italico” ha esordito il numero 1 del comitato olimpico. “Avrete fatto caso sicuramente a questa sala. La conferenza stampa di presentazione non a caso si svolge in un luogo storico, la Sala della Scherma ed ex aula bunker, completamente restaurata e recuperata. Per questo faccio i complimenti agli amici della CONI Servizi, insieme alla quale e alla Federazione Italiana Tennis si è formata una joint venture. Una sorta di idillio fondato sul buon senso e sulla logica.” Per Malagò è questa la chiave per continuare a crescere: “Così possiamo valorizzare al massimo il torneo. Vogliamo migliorarlo anno dopo anno, anche se non sarà una cosa facile. Mi sono preso la responsabilità politica e strategica per portare avanti questa collaborazione: Binaghi ha alzato molto l’asticella, ben sapendo di avere numeri forti dalla sua parte”. Da lì è partito un rapporto di fiducia: “Senza questi numeri e riscontro di biglietteria, ci sarebbe stato anche un problema di coscienza a portare avanti un progetto simile. Lui mi ha detto: ‘fidati che la situazione è positiva’, ed è quello che ho fatto. Tutte le settimane mi mandava il rendiconto della vendita dei biglietti, e ogni anno è un numero da record.” Un accordo che ha portato già grandi frutti: “Ora grazie a questa ‘joint venture’ ci sono i proventi per ristrutturare questa sala e costruire tre nuovi campi. Adesso vogliamo continuare a investire nel torneo per far salire ancora quell’asticella. Quello che investiamo qui va a beneficio anche al Sei Nazioni di Rugby, al Golden Gala e al Sette Colli. Il nostro obiettivo è quello di continuare a crescere per il bene di questo sport e dello sport in generale.” Alla fine, Malagò ha anche anticipato un altro grande progetto: “Gli investimenti sono fondamentali perché servono per stare al passo con gli altri tornei: uno sarà quello della copertura del Centrale, un impianto che potrà poi servire 365 giorni all’anno.” Tra le battute rilasciate alla stampa, il presidente ha anche lasciato trapelare un’ipotesi di un canale televisivo sportivo del CONI: “Tra gli investimenti fatti dalla Federtennis c’è anche quello della tv, che sta dando margini di guadagno. C’è già in piedi l’idea di una ‘Supersport TV’, o chiamatela come preferite, di cui stiamo parlando con le altre federazioni. Bisogna capire poi cosa si potrà fare.” Inevitabile infine la battuta sul gran momento che questo sport sta attraversando e sul protagonista più in luce da qualche mese: “Il momento d’oro del tennis ha un effetto trascinante anche per tutto il movimento sportivo. La vittoria di Fognini in Coppa Davis può far vendere ancora più biglietti. E’ un giocatore che sta crescendo come mentalità e che sulla terra può vincere ovunque. Se un grande torneo, con grandi numeri, avesse anche un italiano su cui puntare sarebbe la ciliegina sulla torta.”

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close