News
In Evidenza

SARA: “Sto bene, è stata solo un po’ di tensione”

Questo contenuto è stato pubblicato 10 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

Alla conferenza stampa post match “Sarita” arriva puntuale come un orologio svizzero. La curiosità generale riguarda il malessere che l’ha colpita alla fine del primo set, per fortuna risoltosi dopo l’intervento della fisioterapista.

errani 55

“Sul 5 pari non riuscivo a respirare: ho chiamato la fisioterapista per cercare di riprendermi“, spiega la Errani. “Poi ho cercato di essere più rilassata. Non è lo stesso problema che ho avuto a Parigi lo scorso anno (durante il match contro la spagnola Suarez Navarro, ndr): oggi non sentivo dolore, semplicemente non riuscivo a far entrare l’aria nei polmoni! Mi è preso il panico di non riuscire a respirare. Non ho voluto aspettare la fine del set ma ho chiamato subito la fisioterapista che mi ha aiutata. Forse è stata un po’ di tensione, un po’ di tutto”. Superato il primo ostacolo, ora si guarda avanti. “Preferirei giocare contro Roberta, anche se sarebbe più difficile. Comunque la Makarova è una giocatrice fastidiosa: ci ho perso in tre set a Miami un po’ più di un mese fa. Sulla terra l’ho battuta lo scorso anno a Madrid ma, ripeto, è una che serve bene e dal fondo non sbaglia mai”.

 

 

Leggi anche

Title Partner

  • BNL

Main Partner

  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua

Official Partner

  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Heineken
  • TicketOne
  • Emu
  • RTL
  • Technogym
  • Nilox
  • Edison
  • eCampus
  • Vechain
  • Moscato D’Asti

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l’Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close
x ()