News
In Evidenza

SARA AGLI OTTAVI: “Brava a leggere la partita”

Questo contenuto è stato pubblicato 9 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

E’ girato tutto per il verso giusto nel match di secondo turno di Sara contro la Makarova. Meno tensione e grande lucidità anche nell’addomesticare le improvvise raffiche di vento. “Sono stata particolarmente brava con l’allenatore a leggere la partita – ha detto Sarita –. Lui bravo a leggerla, io a eseguirla: ordinata a fare tutto  quello che ci eravamo detti senza sgarrare mai, sono entrata in partita ed è stata un gran bel match. Ho cercato di giocarle sul dritto, di non uscire sulla diagonale mia sul suo rovescio, e anche quando la spostavo col mio dritto sul suo rovescio per non farla entrare cercavo di metterle pressione anche se oggi non era semplice per il vento a volte a favore a volte contro. Ho cercato di spezzare il ritmo con qualche smorzata, e di dare un po’ più di rotazione al servizio”. Poi un accenno al problema respiratorio accusato nel match precedente: “Nessun fastidio anche se stavo attenta a respirare molto profondamente e a restare rilassata”.

Sara Errani (Foto G. Sposito)

Sara Errani (Foto G. Sposito)

In questa stagione fin qui non sempre le cose sono andate per il verso giusto: “Sono state tutte partite lottate, sentite da parte mia e non c’è stata nessun match che abbia affrontato scarica: uno può giocare meglio o peggio, ma io ho cercato tutto l’anno di dare il mio meglio, il 100%. Poi è ovvio che può andare meglio o peggio, ma lottare l’ho sempre fatto. Questo è il mio obiettivo da sempre”. Contro la Makarova anche il servizio ha funzionato bene, con appena 11 punti ceduti: “Non mi era mai successo, ma il servizio è andato bene, abbiamo fatto una piccolo modifica iniziando il torneo, partendo con il braccio su invece di fare tutto il movimento e questo mi aiuta a non scoordinarmi troppo con il braccio. E’ ovvio che non è facile migliorarlo, ma io ci provo sempre a migliorare il servizio. Tutti ci fanno riferimento, ma se fosse così semplice migliorarlo l’avrei già fatto. Io ci provo e questo mi dà più stabilità e tranquillità”.

La prossima avversaria è la ceca Petra Cetkovska… :”Purtroppo è la mia bestia nera, mi ha battuto e ho brutti ricordi. Ci ho perso due volte con il matchball a mio favore, sono state due partite strane e lei può essere una giocatrice molto fastidiosa, magari ti regala qualcosa, ma alla fine vince. E’ completa, ricorda di averle visto fare una bella smorzata, che una volta non le riusciva, non è tra le teste di serie ma ne ha battuta una e quindi vuol dire che sta giocando bene ed è in forma”.

 

 

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close