News
In Evidenza

SINNER-TORTU AI BLOCCHI DI PARTENZA
Il baby fenomeno incontra il velocista azzurro

Questo contenuto è stato pubblicato 5 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

Se non si chiamassero Jannik Sinner e Filippo Tortu, 17 anni l’uno e 20 l’altro, potrebbero sembrare due teen ager intenti a godersi il sole romano e sbirciare qualche bellezza in giro per i vialetti del Foro Italico. Appoggiati alla balaustra del campo 8, chiacchierano amabilmente come due vecchi amici. In realtà l’altoatesino campione di precocità nel tennis e il milanese primatista italiano della velocità (l’unico azzurro ad abbattere il muro dei 10 secondi) si sono appena conosciuti. Un incontro organizzato tra la meglio gioventù italiana.

Tenuta da allenamento per Jannik. Jeans, polo nera e sneakers per Filippo. Parte un selfie panoramico con Andreas Seppi allo shooting fotografico. Poi si va sul campo, terreno di Sinner, per simulare uno scatto dai blocchi, terreno di Tortu, ad uso e consumo dei fotografi. L’applauso dei numerosi presenti è spontaneo. Jannik infila il berretto rosso d’ordinanza per la sessione di allenamento programmata con Seppi. E si passa da uno show all’altro.

Leggi anche

Title Partner

  • BNL

Main Partner

  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua

Official Partner

  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Heineken
  • TicketOne
  • Emu
  • RTL
  • Technogym
  • Nilox
  • Edison
  • eCampus
  • Vechain
  • Moscato D’Asti

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l’Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close
x ()