SPAZIO ALLE EX REGINE
Attesa per le sorelle Williams e Azarenka

Ai blocchi di partenza anche il tabellone femminile degli Internazionali BNL d’Italia. Grande curiosità per il ritorno al Foro Italico di Serena Williams dopo tre anni, attualmente numero 11 al mondo e decima testa di serie. L’ex regina, campionessa a Roma nel 2002-2013-2014 e 2016, ha disputato appena 8 match nel 2019 e non scende in campo dal torneo di Miami, quando perse al terzo turno dalla cinese Wang. Per Serena, Roma diventa l’unico banco di prova di tentare un nuovo assalto al Roland Garros. Di fronte, secondo match sul Centrale, avrà la qualificata svedese Rebecca Peterson, numero 58 Wta. L’unico precedente, vinto dalla Williams, risale proprio al marzo scorso a Miami.

Avversario ben più ostico per la maggiore delle sorelle Williams, campionessa a al Foro 20 anni fa. Venus, attualmente 50 del ranking e in tabellone grazie ad una wild card, affronterà sulla Grand Stand Arena la belga Elise Mertens, 20 al mondo, che quest’anno vanta il trionfo a Doha. L’americana conduce 2-0 nei precedenti, entrambi risalenti al 2017. Se le sorellone supereranno entrambe il turno, daranno vita all’ennesimo derby in famiglia nel turno successivo.

Un’altra ex numero 1, Vika Azarenka, anche lei accreditata di una wild card, scenderà in campo dopo V. Williams-Mertens sulla Grand Stand Arena. La bielorussa, finalista a Roma nel 2013 (perse da Serena Williams) e scivolata al 52 della Wta, incrocia la cinese Shuai Zhang, numero 45 del ranking. L’unico precedente tra le due giocatrici, datato 2016 (Indian Wells) sorride alla bielorussa.