News
In Evidenza

TORNEI OPEN BNL / PRE-QUALI:
AL CT BARI VINCONO PELLEGRINO E PILUDU

Questo contenuto è stato pubblicato 6 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali BNL d’Italia.

Andrea Pellegrino e Natasha Piludu sono i vincitori del torneo Open di prequalificazioni agli Internazionali BNL d’Italia che si è giocato sui campi del Circolo Tennis Bari con il ricchissimo montepremi di oltre 25.000€ messo a disposizione dalla Federazione Italiana Tennis. Pronostici rispettati nel main draw maschile dove il talento di Bisceglie tesserato per la Società Ginnastica Angiulli di Bari ha tenuto fede alla 1^ testa di serie assegnatagli dal giudice arbitro, Giuseppe Di Mango. Entrato in scena direttamente nei quarti di finale Pellegrino ha compiuto una sorta di percorso netto senza perdere neanche un set. Francesco Faggella (64 62) e la sorpresa Luca Di Noi (61 62) gli avversari sconfitti prima della finale vinta contro l’esperto Giorgio Portaluri (CT Maglie). Nell’atto conclusivo del torneo barese Pellegrino chiudeva con un doppio 64 ma nel secondo parziale era costretto a contenere il ritorno del salentino salito fino al 4-1 ma costretto poi a subire il ritorno del vincitore nei cinque games conclusivi. Nel tabellone femminile ci si aspettava la conferma di Giorgia Pinto, su questi campi vincitrice due anni orsono, vinceva invece a sorpresa  la beniamina di casa Natasha Piludu, complice la prematura uscita di scena della numero uno del seeding, Giorgia Pinto, estromessa all’esordio in semifinale con un perentorio 63 62. Nell’altra semi cadeva la vincitrice dell’edizione 2015, Martina Zerulo, per mano della futura vincitrice. La finale era così un affare di famiglia tra le due atlete tesserate entrambe per il circolo organizzatore dell’evento, la Piludu e la Gisonna. Vinceva senza grandi patemi d’animo la prima nonostante un passaggio a vuoto nel secondo set che le costringeva a risalire da uno svantaggio di 1-3 0-40.  Vincitori e vinti dei due tabelloni di singolare, staccano così il pass per le prequalificazioni degli Internazionali BNL d’Italia in programma a Roma all’inizio di maggio. Con loro anche le coppie vincitrici dei due tabelloni di doppio costituite dai salentini Daniele Micolani e Giorgio Portaluri , dalla tarantina Anna Maria Battista e dalla barese Giorgia Pinto. In finale avevano la meglio rispettivamente sulle coppie composte dai maestri Gianluigi Angelini e Francesco Faggella e dalle finaliste del singolare Natasha Piludu e Alessandra Gisonna. Il titolo del misto, novità dell’edizione 2016 che però non regalava il pass per Roma, era appannaggio di Giorgia Pinto e Matteo Giangrande vincitori in finale del duo composto da Francesco Garzelli e Alessandra Gisonna.

 

TABELLONI BARI (M e F)

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close