News
Allenamenti

TRAINING NOW, CHE SPETTACOLO!
L’allenamento di Serena e non solo

Questo contenuto è stato pubblicato 7 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

Training now: è un nuovo tipo di spettacolo tennistico, fighissimo. Lo hanno lanciato in questi giorni gli Internazionali BNL d’Italia allestendo una copertura informativa live senza precedenti per comunicare agli appassionati in tempo reale orari e campi di allenamento dei protagonisti del torneo. Così quanto tu arrivi sul campo centrale, alle 18.00, trovi il grande tabellone luminoso che annuncia: “Training now Serena Williams and coach”. In questo caso coach è lo sparring, un tennista afroamericano dello staff della n.1 del mondo di cui non è noto il nome ma che ha un fisico eccezionale e tira delle mazzate terrificanti. In principio era stato morbido: aveva cominciato, nuova tendenza dell’allenamento, a fornirle la palla con la mano, da vicino. Poi una volta scaldato il gesto, son state botte.

Serena Williams (Foto Antonio Costantini)

Serena Williams (Foto Antonio Costantini)

Lei, felpina rosa a maniche lunghe (c’è del venticello al Foro Italico e a un certo punto piovigginava con il sole), cappellino con visiera nero come i leggings, scarpa fucsia, non si scompone e ribatte ancora più forte. Cerca il ritmo giusto, la profondità. Cerca abitudine ai rimbalzi di quel campo dove è attesa per i match che contano.

E intento tu pensi quanto ti piacerebbe giocare almeno come lo sparring. Poi pensi a che livello pazzesco hanno i giocatori del tabellone se quello lì, che ti sembra un tennista clamorosamente forte, fa lo sparring. E comunque è bello stare a guardarli mentre colpiscono la palla a tutto braccio, con una continuità che in partita è più rara. Senti anche bene il rumore dell’impatto, che nello stadio da 10.500 posti, con qualche centinaio di spettatori, rimbomba più forte. Poi provano i tagli: lui affetta la gialla pelosa Dunlop come un rotondo salame e Serena si deve piegare il giusto per continuare a mazzolare senza che la palla decolli. Poi prova anche dei bei “topponi”, palle cariche ben alte sopra la rete, a cercare ancora rimbalzi profondi. Non è proprio il suo genere di colpo, quest’ultimo: Sara Errani e Francesca Schivone potrebbero darle utili lezioni. Tant’è: lei resta una delle più forti di sempre. E noi ce la godiamo da vicino, religiosamente, Training Now.

Serena Williams (Foto Antonio Costantini)

Serena Williams (Foto Antonio Costantini)

Sono momenti magici per i buongustai del tennis quelli in cui i giocatori “scaldano i motori”. Perché sono più spontanei nel loro muoversi in campo, chiacchierare con il coach o con il collega dall’altra parte della rete e liberare quei gesti che poi in partita sono magari condizionati dalla tensione, dalle variazioni dell’avversario, dalla stanchezza. E poi capita di veder fare esercizi particolari, si scoprono trucchi della preparazione, esercizi divertenti (più da osservare forse che da fare…).

cecchinatoPer esempio abbiamo visto Marco Cecchinato fare poderosi scatti sul campo rosso, appena prima dell’allenamento con Andreas Seppi, trattenuto alla vita, con uno spesso elastico rosso, dal suo preparatore fisico. E siamo rimasti affascinati dalla tedesca Andrea Petkovic che saltava la corda, sul marciapiedi del Circolo accanto ai cmapi 5 e 6 mentre l’allenatore la cronometrava. Altissime velocità, giochini con i piedi da pugile di livello mondiale. Un fisico da paura. I quattro o cinque astanti la guardavano a bocca aperta. Anche il gigante croato Ivo Karlovic, impegnato sulla cyclette nella palestra lì training nowaccanto, sbirciava attonito. Cara Andrea, invece dei tuoi famosi balletti a fine match, un consiglio: quando entri in campo, fai un paio di questi esercizi sotto gli occhi dell’avversaria. Le potrebbe venire istintivo rimettere la racchetta nel borsone e… tagliare la corda.

 

 

 

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close