News
In Evidenza

TRE PRETENDENTI E UNA REGINA: Semifinali a partire da mezzogiorno

Questo contenuto è stato pubblicato 6 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali BNL d’Italia.

Giornata di semifinali agli Internazionali BNL d’Italia sui campi in terra rossa del Foro Italico a Roma. Con tre “debuttanti” su quattro: le “novità” per il Premier capitolino (2.399.000 dollari di montepremi) si chiamano Garbine, Madison ed Irina-Camelia, la veterana – naturalmente – è Serena. Alle 12 va in scena la sfida Muguruza-Key, alle 17 c’è Williams-Begu.

GARBINE vs MADISON – La Muguruza è tra le miglior quattro al Foro per la prima volta in carriera, e senza perdere un set. Nei quarti la spagnola numero 4 del ranking mondiale e terza favorita del seeding, ha sconfitto per 75 62 la svizzera Timea Bacsinszky, rientrata tra le top ten proprio lunedì scorso, dopo quasi due ore di battaglia. Garbine, pur non essendo una vera e propria specialista del “rosso”, su questa superficie vanta due quarti a Parigi (2014 e 2015): si gioca l’ingresso in finale con Madison Keys, che si è aggiudicata l’unico precedente. La statunitense, numero 24 del ranking mondiale, ha raggiunto la sua prima semifinale al Foro nonostante si sia complicata non poco la vita contro la ceca Barbora Strycova, battuta per 64 46 63. Davvero buono l’esordio di Thomas Hogstedt (ex coach, tra le altre, della Sharapova) nel box della Keys: le potenzialità sono enormi ma ci sono ancora troppe pause nel suo tennis. Per lei test decisamente impegnativo oggi contro la spagnola nata a Caracas.

SERENA vs IRINA – La Williams nei quarti è passata come un rullo compressore su Svetlana Kuznetsova: 62 60 in appena 52 minuti di una partita senza storia, quasi a voler cancellare la sconfitta rimediata un mese e mezzo fa a Miami. La numero uno del mondo, che ha già trionfato sulla terra romana in tre occasioni (2002, 2013 e 2014), ha ulteriormente ritoccato il record al Foro Italico firmando contro la numero 19 del rakning mondiale la vittoria numero 41. Prossima avversaria per lei Irina-Camelia Begu, mai affrontata prima, arrivata in semifinale in quella che è soltanto la sua seconda partecipazione agli Internazionali. Venerdì la rumena, numero 35 Wta, reduce dai quarti nel Mandatory di Madrid, ha stoppato per 62 76(3) la corsa della giapponese Misaki Doi, numero 45 del ranking mondiale, prima nipponica nei quarti 13 anni dopo Ai Sugiyama (2003).

COSI’ IN TV – SuperTennis trasmette in diretta ed in esclusiva il torneo femminile, fin dalle qualificazioni. Questa la programmazione:
sabato 14 maggio – LIVE alle ore 12 ed alle ore 17: semifinali (la diretta inizia alle 11.30)
domenica 15 maggio – LIVE alle ore 12.00 finale doppio; alle 13.30 finale singolare (la diretta inizia alle 11.30)

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close