News
Diretta

LIVE BLOG: La pioggia chiude la giornata. Si riparte domani alle 11 con Tsitsipas e Sonego

A causa della pioggia persistente, i restanti match sono stati cancellati

Clicca qui per aggiornare la pagina!

I biglietti della sessione serale saranno rimborsati


UFFICIALE; la giornata si chiude qua. A causa della pioggia persistente, i restanti match sono stati cancellati.

20:25 – Siamo in attesa della pubblicazione del programma di domani, sabato 15 maggio.

19:14 – I teloni coprono nuovamente i campi, la “maledetta pioggia”…

19:10 – GIOCO INTERROTTO nuovamente. Djokovic e Tsitsipas prendono il borsone e vanno nella pancia del Centrale. Sul Grand Stand si è fatto il riscaldamento ma non si è giocato ancora il primo 15.

19:09 – Purtroppo la pioggia torna a cadere su Roma… Il gioco va avanti. Terzo game sul Centrale, Parte forte TsiTsi, 0-30! Djokovic manovra con accuratezza. 30 pari. Corre avanti come un fulmine a riprendere la smorzata del greco, che fluidità e tocco. Ma si va ai vantaggi. WOW! Bellissimo diritto incrociato, molto stretto e in contropiede. Djokovic “fulminato”, Palla Break TsiTsi. Si scambia, muore in rete il diritto del serbo. BREAK TSITSIPAS! Novak ripone le racchette nel borsone, per lui non si può continuare così, con questa intensità di pioggia.

18:57 – 5-4, Tsitsipas serve per chiudere il set. Molto incisivo il greco, rapidissimo a spingere col primo colpo dopo il servizio. Scatta a rete, in contro tempo, non passa la difesa di Novak. 40-15 e Due Set Point! Largo un diritto aggressivo di TsiTsi sul primo; lunga la risposta di “Nole” sul secondo. 6-4 SET TSITSIPAS! Ripartenza netta del greco, non ha risentito del lungo stop per la pioggia. Un segnale di forza importante…

18:50 – Si parte! Tsitsipas alla battuta. Praticamente non si scambia, tutti i punti decisi dai colpi di inizio gioco. 5-3 Stefanos. Novak serve per allungare il set.

Tornano in campo Djokovic e Tsitsipas! Inizia il riscaldamento

18:27 – Alle 19 scatterà sulla GSA l’attesissimo match tra Lorenzo Sonego e Andrey Rublev.

18:20 – Gli addetti sono sul Centrale, riparte la procedura di preparazione del campo.

18:11 – Barty ha accusato un problema al braccio destro, che l’ha portata alla decisione di ritiarsi. Gauff domani sfiderà la vincente di Svitolina vs. Swiatek.

18:01 – Al cambio di campo, con Barty avanti 2-1, l’aussie chiama il trainer. Scuote la testa ++++ RITIRO BARTY! +++++ Stringe la mano a Cori, il match si chiude qua. Un vero peccato, il match era molto interessante e ben giocato. La giovane americana strappa così un posto in semifinale.

17:58 – Secondo set. Barty cancella una palla break e si porta avanti 1-0, un game piuttosto laborioso. Gauff tiene facilmente il suo turno di servizio. 1 pari.

17:48 – Cori è una grande atleta, scarica molta potenza sul terreno, ma su questa terra un po’ umida perde equilibrio nelle sue ricorse. Un errore le costa il 15-30. Che palla corta Ash!!! Direttamente in risposta, col back, una meraviglia che la porta a… SET POINT doppio, 15-40. Non entra la prima a Cori. Si prende un gran rischio con la seconda, segue un diritto cross molto angolo e via a rete in contro tempo. Tocca di volo con grande mano. Bellissimo punto. Col servizio cancella il secondo Set Point. Brava! Un doppio fallo però le costa il terzo Set Point. Annulla anche questo, diritto potente su palla rallentata dal nastro. La lotta continua, capitola Cori al quinto Set point, un attacco un po’ corto è punito da un passante comodo. 6-4 Barty.

17:40 – 5-4 Barty. Al cambio di campo le tenniste vengono riparate dagli ombrelli, ancora cade qualche goccia ma si può giocare regolarmente. Gauff serve sotto pressione, con le spalle al muro… Sul Centrale c’è ancora telone.

17:37 – Velocemente il set avanza seguendo i servizi. Siamo 4 pari. Barty serve e cerca di aprire molto gli angoli, per infilare la rivale sul campo aperto. Come sul 30 pari: prima esterna a tutta, un passo avanti in laterale e via lungo linea nell’incrocio. Gauff però è molto rapida in risposta, un gatto. Si va ai vantaggi.

17:25 – Il match sulla Grand Stand riparte, invece sul Centrale c’è ancora il telone protettivo.

17:16Purtroppo ci si ferma di nuovo. La pioggia è tornata dopo un solo game. Sul Centrale si stende nuovamente il telone.

17:14 – Djokovic si affaccia sul Centrale, ancora in tuta. Osserva la situazione, il campo è pronto ma purtroppo sta ricominciando a piovere. Sulla Grand Stand Arena, le giocatrici aspettano al cambio di campo, sotto le gocce…

17:10 – Il gioco riparte! Sulla GSA Barty vince il proprio game di servizio, lo score segna 3-2.

16:05 – Ha smesso di piovere, gli addetti ai campi stanno spazzando via l’acqua sui teloni. A breve si riparte!

15:23 – Le previsioni non sono incoraggianti per le prossime due ore. I teloni coprono i campi. Vi terremo aggiornati!

15:21 – I giocatori rientrano negli spogliatoi, la pioggia è troppo forte. Sul centrale ci si ferma sul punteggio di 4-3 Tsitsipas, col greco che ripartirà alla battuta. Sulla Grand Stand Arena, 2 pari (con un break a testa nel terzo e quarto game), Barty riparte alla battuta.

PIOGGIA, IL GIOCO SI FERMA

15:17 – Sulla Grand Stand Barty si lamenta per il campo, a suo dire ormai troppo scivoloso per la piogga. Nouni manda gli inservienti a pulire le righe. Il match si interrompe sul 2 pari, ma le giocatrici sono ancora in campo.

15:15 – Novak si rianima in risposta, strappa l’ennesima palla break sul 30-40 e stavolta la risposta è così potente e precisa che il rovescio di TsiTsi è in ritardo. La palla parte per la tangente… BREAK Djokovic, recupera uno dei due games di svantaggio, serve 2-4.

Novak Djokovic

15:10 – Djokovic forse ha pagato lo sforzo del game precedente, senza esser riuscito a strappare il servizio a Stefanos. Serve male, doppio fallo, un errore. 15-40. Altro doppio fallo! Molto scarico il serbo, ora è sotto di un doppio break.

15:05CRAZY match, livello irreale. Gli ultimi punti sono solo e soltanto VINCENTI! Rovesci di Stefanos, risposte di Djokovic. Il quarto, infinito game diventa una corsa a chi cerca (e trova) la giocata più bella e spettacolare. Dopo 10 minuti e 9 secondi, ecco che finalmente Stefanos vince questo game S-T-R-A-T-O-S-F-E-R-I-C-O !!!!!!! 3-1 avanti il greco.

Sul Centrale non piove, GRANDINANO VINCENTI!!!

15:02 – Appena scattato sulla Grand Stand Gauff vs. Barty, 40 pari lo score.

14:59 – Quarto game, TsiTsi affronta una palla break, il forcing del Djoker è intenso. Servizio, palla lunga di scambio e poi via, accelerazione col diritto inside in eccellente, Novak non può nulla. Ma continua a martellare in risposta, e strappa la seconda chance del game per impattare 2 pari. Tenta la palla corta improvvisa Novak, è in rete. Si appoggia col diritto Stefanos, apertura minima e via avanti. Tennis di una eleganza notevole, e pure efficace. 22 minuti di match, siamo ancora nel quarto gioco…

14:49 – Djokovic inizia al servizio ma… PERDE il game di servizio! Sul 30-40 Tsitsipas forza l’errore. BREAK in apertura! Reazione immediata del n.1, inizia a macinare il suo tennis e strappa la palla del contro break sul 30-40. Scambio lunghissimo sulla diagonale di sinistra, …esce Stefanos con un’accelerazione lungo linea PAZZESCA! Crazy shot, wow! Parità. Insiste Novak e strappa un’altra palla break. Inchioda il rivale a sinistra, cerca il lungo linea il serbo ma la palla gli esce di poco. Ombrelli aperti sul Centrale…

14:38 – Pliskova scatta avanti. Col diritto forza all’errore, apre il campo, BOOM. Tutto istinto, tutto potenza la ceca. 4-1 e poi con una botta di diritto dal centro in contro piede è 5-1. Si gira con Karolina in netto vantaggio e Jelena che scaraventa a terra le bottigliette d’acqua, si è trovata a un niente dal vincerla, ma le sta scappando via. È largo il rovescio di Jelena, 6-1 e 5 match point! BOOM, bordata col diritto e via. GSM, Pliskova! Che sofferenza, che lotta. Terribile.

Karolina Pliskova

14:32 – INCREDIBILE!!! Ostapenko spinge, di forza, di volo, ma non chiude e un passante disperato di Karolina tocca il nastro e…plin. Cade lì, al di là della rete imprendibile. Un punto assurdo, non improbabile, peggio! In qualche modo, il match si chiuderà al Tiebreak decisivo. La giusta conclusione per una partita che… non vuol prendere una direzione!

Tra poco sul Centrale ….Djokovic vs Tsitsipas. Che partita!

14:23 – Doppio Fallo, disastro Pliskova! Manda lo score 15-40, due Match Point Ostapenko !!!! Uff, non riesce il passante a Jelena, non impossibile. 30-40, ne resta ancora uno… ACE! Trova una volée sulla riga, anzi un millimetro di riga, Jelena. È il terzo MP!!! Niente, diritto fuori di Ostapenko. 5 pari. La lotta, continua…

14:19 – I Break vanno sempre in coppia sulla Grand Stand. Non c’è Un break, segue sempre IL contro break! Così settimo e ottavo game, avanti una, riprende subito l’altra. Ostapenko salva due palle break nel nono game, si porta avanti 5-4. Ora serve la ceca, sotto ENORME pressione. Reggerà?

14:17 – Che emozioni! Con un’altra “smorza” chiama avanti Zverev, ma Rafa sbaglia il passante a campo aperto. Terza palla break. Ottima prima, cancella pure questa. Ancora parità. Siamo a quasi due ore di match. Scambio di potenza, Nadal allontana Zverev dalla riga e sfonda il rivale. Match Point! Serve and Volley, OKKKK! Game Set Match Nadal! Un’altra bella vittoria per Rafa, alza il pugno al cielo, sente l’applauso del suo pubblico quando scattano le 2 ore. Ennesima SF per Nadal. Campione infinito.

Rafa Nadal (Foto Giampiero Sposito)

14:14 – Per una volta, Nadal “è umano”, avverte la pressione, gioca più corto, rischia un rovescio lungo linea per uscire da uno scambio difensivo, ma è OUT! Ecco la palla break per Sasha… Nastro, ancora un nastro aiuta Rafa!?! Comanda Zverev, un’accelerazione del tedesco è deviata lunga dal nastro (molto teso quest’anno, succede spesso). Non demorde Zverev, spinge ancora benissimo col rovescio lungo linea, e strappa una seconda Palla Break! Altra Smorzata! Che classe e sangue freddo Nadal, cancella pure questa.

14:10 – Corto Rafa nello scambio, troppo! Zverev entra col rovescio, bell’affondo 15-30. Suona un piccolo allarme…UFFFFF, appena lungoooo un rovescio di Sasha che sarebbe stato vincente e l’avrebbe portato a due palle break. Invece è 30 pari, a due punti dal successo RRRRAFA!

14:06 – …e pensare che alcuni ritengono Rafa un tennista “senza mano”… Guardate che tocco sul primo punto, drop shot improvviso col diritto. PERFETTO. 15-0.

14:05 – L’aspetto più positivo del match di Nadal oggi è l’intensità media, superiore a quella di ieri vs. Shapovalov. Il tedesco dà più tempo per costruire rispetto a Denis, ma oggi Rafa ha un ritmo decisamente superiore. E col rovescio trova alcune accelerazioni notevolissime, come il lungo linea che lascia fermo Sasha nel nono game. Zverev si porta 4-5. Ora il “toro” va a servire per il match. 1 ora esatta di partita.

14:02 – Ostapenko strappa il servizio a Karolina nel secondo game, nessuna delle due riesce a compiere l’allungo decisivo. Ora si veleggia sui servizi, per la prima volta nel match niente scosse importanti. 3-2 Ostapenko.

13:52 – Zverev non ci sta. Col rovescio trova profondità e precisione. Si porta 15-40, due palle per tornare in vita nel set. Ottimo Rafa sulla prima, comanda e chiude. BELLISSIMO diritto lungo linea, sparato improvvisamente da sinistra e booooom, imprendibile. 40 pari. No, tocca malissimo il tedesco avanzando su di una palla corta. Continua ad alternare ottime giocate a qualche vuoto il tedesco. Come quando affonda col rovescio lungo linea, bellissimo, ma avanzando sotto rete spreca tutto con un tocco di rovescio addosso a Rafa, che ringrazia e lo passa facilmente 4-2 Nadal.

13:45 – Pliskova scappa via. BREAK in apertura, Ostapenko commette doppio fallo e soprattutto inizia ad esternare la sua tensione con il suo angolo. Il cielo sopra di lei si è fatto nerissimo…

13:42 – BREAK RRRRRRRAFA! Il campione c’è, sprinta, spinge. Dopo aver respinto ben 3 palle break nel quarto game, martella in risposta e alla fine, alla seconda chance, STRAPPA il servizio a Zverev, portandolo all’errore con un bel rovescio cross, davvero potente e preciso. 3-2 e servizio per Rafa, ora in controllo del match. Ha preso controllo del tempo del match Nadal, Zverev è costretto a rincorrere.

13:38 – Che battaglia tra Jelena e Karolina! Non ci sta a mollare Plislova, vuole vincere il set. Risponde con una potenza brutale, in un game complicatissimo strappa due palle break. OK la seconda, gran rovescio. Va a servire sul 6-5, di nuovo per vincere il set. Stavolta è molto attenta, prime al centro e via a spingere, forte ma con meno foga. 40-0 e tre set point. Basta il primo, gran servizio al centro. 7-5 Pliskova. Si va al terzo.

13:32 – Non si rompe l’equilibrio sulla Grand Stand! Pliskova strappa il game di battuta a Ostapenko, va a servire per il secondo set sul 5-4. Al momento di chiudere si “imballa”, forza un paio di palle che le costano il 15-40. Jelena ne approfitta, è 5 pari. Tutto da rifare…

13:27 – Quarto game, 2-1 Zverev serve Rafa. Sbaglia un rovescio in scambio banale l’iberico, quindi Zverev trova un paio di accelerazione a tutta col diritto. 0-40! Tre palle break, è la prima scossa del secondo set. Bel forcing di Rafa sulla prima; Smorzata improvvisa e perfetta col diritto, a cancella anche la seconda. 30-40. Bene, benissimo Nadal, servizio con grande curva esterna, due passi avanti e via a chiudere in lungo linea. Parità.

13:12 – Affondo e risposta tra Jelena e Karolina. Ostapenko scatta 2-0, immediato contro break di Pliskova, 1-2. Ora il set avanza in equilibrio 3 pari il punteggio. Jelena è salita col servizio, ma sulle seconde Karolina si prende rischi e spesso strappa grandi punti.

13:05 – +++ CROLLA A TERRA RAFA +++ Per riprendere una smorzata di Zverev, corre avanti Nadal e scivolando nei pressi della riga di metà campo il suo piede si “impunta” tra terra e riga. Cade in avanti “El Rey”, ma per sua fortuna cade “bene” e soprattutto la caviglia non si gira. Uff, pericolo scampato, poteva essere in infortunio rovinoso. Torna al servizio, lo score è 5-3 ma 30-40, palla break…. Che errore Sasha!?! In controllo dello scambio, sparacchia in rete un rovescio. Che occasione persa! Si salva Rafa, chiude 6-3. Troppi errori per il tedesco, 17 contro 7.

foto Adelchi Fioriti

12:556-4 Ostapenko! Pliskova crea e distrugge, alza il livello, accende la luce e la spegne in un attimo. Si era riportata 4 pari la ceca, pareva in controllo del set sul piano tecnico, e invece… CLIC. Serve 4-5, tira due pallate totalmente ferma coi piedi. Cede il game ed il set a Jelena, più continua fin dall’inizio.

12:51 – Zverev martella in risposta, ha trovato finalmente velocità, coi piedi per anticipare le palle di Rafa, con il rovescio in spinta. 4-2, 30 pari scambio molto intenso: comanda Sasha, rischia un’accelerazione col diritto inside out ma la palla muore sul nastro. SPALLATA di Rafa, spara e chiude sotto rete. Fa il pugno, si carica, era un momento importante e lui, come sempre, c’è. 5-2 Nadal.

12:39 – Entra in modo Pliskova, da 0-4 a 3-4, ancora avanti Ostapenko ma ora serve la ceca. Si inceppa il diritto di Rafa, con un paio di errori per lui gravi, crolla 15-40. Si scambia sulla diagonale destra, finalmente Zverev trova profondità e bel timing. Forza l’iberico all’errore di rovescio. BREAK Zverev, sotto 1-4 torna in vita nel set. Spunta un pallido solicino…segno che inizia per davvero la partita?

12:34 – Doppio BREAK Rafa! 4-0 e servizio. Al momento, NO match. Zverev dopo aver perso il secondo turno di servizio, si piega sulle ginocchia. Non può essere stanchezza, è lo scoramento per come sta scappando via il set. Non riesce a “far male” al fortissimo rivale, rincorre, è in ritardo, sbaglia. Nadal perfetto, Zverev down.

Rafael Nadal

12:32Pliskova entra in partita. Sotto 0-4 con doppio break, finalmente mette in moto piedi, braccio e “testa”. Trova qualche risposta potente e forza la rivale all’errore. Alla secondo palla break strappa un game Jelena. 1-4, serve Karolina.

12:31 – 3-0 Nadal sul Centrale. Zverev un po’ lento, ma soprattutto sta scambiando alla velocità e rotazioni ideali per Rafa. Deve assolutamente cambiare ritmo per poter impensierire il 9 volte campione agli IBI.

12:27Partenza RAZZO di Ostapenko! La ex campionessa a RG scatta dai blocchi come un centometrista, trova grandi accelerazioni e via, 3-0. Pliskova ancora non si è “messa in moto”.

Jelena Ostapenko (foto Getty Images)

12:26 – Che Scambio! Nadal è già MOLTO intenso con i suoi drive, Zverev alla fine cede. 15-40, due palle break. Cancella la prima con una botta a tutta il tedesco. Doppio Fallo! Un pessimo modo per regalare il game a Nadal…

12:21 – Scatta al servizio Rafa, sotto un cielo sempre più grigio che non promette benissimo… A 15 tiene il primo game di servizio. Zverev alla battuta. Si butta avanti, bella volée ma RRRRRAFA aggredisce e trova il passante. Che punto.

12:12Nadal e Zverev iniziano il riscaldamento. La scorsa settimana, a Madrid, sempre in semifinale il tedesco superò lo spagnolo. Rafa a caccia di vendetta…

12:10 – Entrano in campo sulla Grand Stand Ostapenko e Pliskova.

11:52 – TIEBREAK OPELKA – DELBONIS! Inizia il gigante USA, botta di servizio e via. 1-0.
Brutto errore in scambio di Federico, sparacchia un rovescio a mezza rete dal centro, classico errore non forzato. Bella risposta e diritto cross, tutto troppo facile per Reilly. 3-0 e servizio, uno scatto decisivo! In un amen siamo 5-0. Sul 5-2 Reilly trova un grandissimo punto dal fondo, in corsa, che angolo! 6-2 e 4 MATCH POINT! OK il primo! In rete un rovescio di Delbonis, in corsa. L’americano il primo semifinalista agli IBI21, un risultato davvero sorprendente, ma assolutamente meritato. In questa settimana Opelka ha mostrato MOLTO più del suo servizio bomba.

11:49 – GSM Martic! Non trema la croata, alza il pugno dopo un bel diritto vincente. La chiude qua, 6-4 al secondo match point. Semifinale a Roma, miglior risultato in carriera per la ex n.14 del mondo, che torna molto vicino alla top20 WTA. Alla fine, è stata più potente e incisiva col diritto e ha comandato più spesso gli scambi, quindi un successo meritato. BRAVA!

11:42 – Palla break Martic per scappare 5-4 e servizio!!! Momento topico, ma Pegula se la gioca bene, con coraggio avanza e chiude. NOOO! L’americana commette un doppio fallo a mezza rete. Altra palla break. Con coraggio avanza di nuovo e si prende il punto. Parità. Confusione totale per Jessica, tenta una smorzata che arriva a mala pena alla rete. Martic con coraggio corre a rete sulla terza palla break, gioca una volée tremebonda ma Pegula arriva scarica con le gambe e il passante muore in rete. 5-4 e servizio Martic. Un passo dalla semifinale. Anche Francesca Schiavone (suo coach) esulta.

11:39 – Impressiona la QUALITÀ del servizio di Opelka. Non solo botte a velocità da autovelox, ma anche angoli perfetti e tanta varietà negli effetti. Da cotanta altezza, riesce a trovare soluzioni proibite alla maggior parte dei colleghi. 6-5, tiebreak in vista…

11:37 – Delbonis trova un ottimo game di servizio, a zero impatta lo score sul 5 pari.

L’argentino Federico Del Bonis, numero 67 del ranking ATP (foto Adelchi Fioriti)

11:35 – Pegula a 15 si RIPRENDE il game, un contro break che porta di nuovo il set in equilibrio. Con un bello scambio condotto col diritto in spinta, Martic porta lo score sul 4 pari. Si entra nella fase calda del set… Chi sarà più fredda?

11:31 – +++ PALLA BREAK +++ Delbonis ha una chance enorme per mettere la testa avanti. Opelka spara una prima a 230 km/h, dritta sull’avversario, che a malapena riesce ad impattare la palla. Ripasserà un treno per Federico???

11:23 – Quinto game e CINQUE palle break non sfruttate da da Martic, un po’ caotico l’andamento del game, succede di tutto. Arriva una SESTA palla break… Eccola, la croata trova un bel diritto, avanza e chiude nei pressi della rete. Finalmente…BREAK Martic, avanti 3-2 e servizio.

11:20 – Totale equilibrio tra Delbonis e Opelka. Il secondo set scorre sui game di servizio. Non sarà facile per l’argentino trovare un pertugio in risposta… Spesso lo scambio non parte nemmeno, e l’americano non gli concede alcun ritmo.

Barty in allenamento

10:58 – 7-5 MARTIC! Stesso punteggio anche nel match femminile, ma con un andamento totalmente diverso. Grande tensione, scambi con tanti errori, break e contro break. L’allungo decisivo sul 5 pari, con Martic che stappa il game di servizio alla quarta palla break, gioco soffertissimo. Una partita non bellissima sul piano tecnico, molti più i non forzati dei colpi vincenti.

Petra Martic

10:55 – SET OPELKA! Bravissimo Reilly, avanti 6-5 e in risposta, rischia tutto e trova ottimo timing di impatto. Delbonis avverte il momento e il suo diritto va in crisi. 30-40, è set point! Si butta avanti Opelka, il passante di Delbonis, sotto enorme pressione, è OUT! 7-5 per il gigante USA, chirurgico nel trovare il “momento”.

Reilly Opelka

10:25 – Allungo Martic. La croata sul 30-40 trova un gran punto e si porta avanti nel set 3-2. Il match sembra molto aperto, aspettiamoci molti altri capovolgimenti…

10:18 – Terzo game complicatissimo per Opleka. Crolla 0-40, tre palle break! Si aggrappa al suo super servizio e le cancella tutte. Con cinque punti di fila, si porta 2-1, serve Delbonis. 2 pari tra Pegula e Martic, break e immediato controbreak nel secondo e terzo game.

9:55 – Buongiorno!!!! È venerdì, agli IBI21 significa quarti di finale. Otto grandi match di singolare oggi in campo, quattro nel tabellone maschile e altrettanti in quello femminile. A minuti sul Centrale scatta Martic vs. Pegula, partita apertissima. Non prima delle 12 uno dei SUPER Match del giorno: Nadal cerca la rivincita su Zverev dopo il loro incontro a Madrid la scorsa settimana. Nel pomeriggio Tsitsipas contro Djokovic, altra sfida affascinante. Sulla Grand Stand Arena scattano Delbonis e Opelka, per eleggere la vera sorpresa del torneo. Seguirà Pliskova vs. Ostapenko, battaglia tra due grandi “colpitrici”. Barty – Gauff chiuderà il programma pomeridiano. Tutto qua? No!!! Alle 19 sul Centrale un gustoso Swiatek vs. Svitolina e soprattutto lo straordinario Lorenzo Sonego, che dopo la battaglia terrificante vinta con Thiem affronta il russo Rublev. Pronti ad un’altra cavalcata? GO!

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • RealeMutua
  • Australian
  • Emirates
  • Dunlop
  • Fedex
  • Ricoh
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • TicketOne
  • Emu
  • Herbalife
  • Technogym

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close