News
Diretta

LIVE BLOG: Sonego sconfigge Thiem al tiebreak decisivo, match pazzesco! Rafa si salva con Shapo

Sonego straordinario, batte Thiem. Grandissima partita tra Nadal e Shapovalov, Rafa annulla match point a Denis. Djokovic facile, Tsitsipas perfetto con Berrettini. Ok Barty, Gauff e Svitolina.

Questo contenuto è stato pubblicato 1 anno fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali BNL d’Italia.

Clicca qui per aggiornare la pagina!

22:59 – Con la straordinaria vittoria di Sonego, si chiude un giovedì intenso come mai agli IBI21. Match maratona e di qualità, che hanno regalato al pubblico (finalmente!) emozioni a non finire. Rafa non muore mai, come Lorenzo. Djokovic c’è, Tsitsipas si conferma in grande forma. Rublev e Zverev avanzano, la sfida degli “underdog” Delbonis – Opelka porterà ad un semifinalista a sorpresa. Barty in crescita, come Svitolina e Pliskova. Gauff incanta, Swiatek soffre e rimonta. Che giornata! Buona notte, a domani per i quarti di finale.

22:56 – Tocco troppo leggero di Thiem in avanzamento… Sonego corre come SPEEEDY Gonzalez e via, tocca con un passantino cross. 4-3 e servizio Sonego. Scambio sulla diagonale del diritto, apre l’angolo a tutta Sonego, trova un crossettino bello stretto, sbaglia Thiem. 5-3!!! URKA che BORDATA di rovescio Thiem, da totalmente fuori dal campo indovina una accelerazione lungo linea pazzesca. 5-4 Sonego, serve Thiem. UN’ALTRA!!!! Altra accelerazione lungo linea a tutto braccio CLAMOROSA di Thiem, tutti in piedi. 5 pari. Corre avanti Dominic ma, come prima, “palla calante, volée….” In RETE. 6-5 SONEGO, SERVE IL ++++++ MATCH POINT ++++++ È Fuori, è fuori è fuori la rispostaaaaa. GIOCO PARTITA INCONTRO SONEGO!!! Una vittoria incredibile, pazzesca. Che cuore, che tennis, che testa, che resistenza. Balla Lorenzo sulle note della musica, si è regalato i QUARTI agli IBI21, contro Rublev. APPLAUSI!!!!

22:55 – Inizia alla grande Lorenzo, servizio e via, diritto vincente nell’angolo scoperto. 1-0. In rete il rovescio di Thiem dopo un lungo scambio al centro. 2-0 Sonego, 2-0! Servizio al centro e diritto W per Thiem, 2-1 Sonego, che torna alla battuta. No No No!!! Attacca benissimo ma sotto rete aspetta TROPPO la palla, scende e il vecchio adagio “palla calante, volée perdente” riecheggia al Foro Italico. 2 pari. Ottima invece l’aggressione seguente, chiusa con volée alta. 3-2 Sonego. Servizio e volée Thiem, si gira 3 pari.

22:50 – Thiem non trema. E…. TIEBREAK!

22:46 – Sonego tiene a 15 il proprio turno di servizio. Sale 6-5, ora tutta la pressione sarà su Thiem.

22:43 – Thiem serve per il match. 15 pari. E 15-30!! Che gambe Lorenzo, rimette tutto poi avanza a riprendere la volée non definitiva ed infilare il campo aperto. Dentro!!! La risposta acrobatica di Lorenzo è IN CAMPO!!! Incredibile, 15-40, due palle per riaprire il match!!! La prima di Domi non va…. Rischio assurdo, Thiem spara una bordata che sbianca la riga, giusto nell’angolo esterno. UFF! Resta la seconda palla break. E ancora seconda. Prova un S&V sulla seconda, fuori tutta, ma la risposta di Sonego è in rete. Perde equilibrio Thiem e sparacchia in rete un diritto. Brutto errore, si infuria con se stesso, perché è terza palla break! LOB VINCENTEEEEEE, Pazzesco, Sonego NON MUORE MAIIIII. 5 pari.

22:37 – Serve per allungare il match Sonego, ma Thiem spinge tanto e non sbaglia niente. 30 pari, l’austriaco a due punti dalla vittoria. Sbaglia un diritto in scambio, metto sotto pressione Lorenzo. Lo score segna 30-40. È MATCH POINT Thiem. Con coraggio serve esterno e si butta avanti, a sfidare il passante e chiudere di volo. Si concede un’ultima chance di riaprire il match. In risposta, sul 4-5.

22:29 – Sonego resta in scia, si porta 3-4 e continua a spingere in risposta. Non molla la presa, ci crede nonostante sia dietro nel punteggio e ormai il traguardo sia vicino. Un altro attacco lo porta a 15-30. Thiem spinge, fa correre Lorenzo che urla ma sbaglia. 5-3 Thiem, 37 minuti nel set.

22:21 – Ha preso le redini Thiem e ora cavalca al galoppo… Gli scambi sono più intensi, centrali, e lì ha più peso di Lorenzo, che però continua a provarci con il solito coraggio. Da 30-0 a 30 pari, bello un attacco dell’azzurro. Esagera con un rovescio lungo linea Thiem, la palla è OUT! Attenzione, 30-40, Palla del Contro Break!!! Come la gioca bene… rapidissimo nell’uscita dal servizio, si abbassa e carica “il cannone”. BOOM. Parità. Bravo l’austriaco, vola 4-2.

22:16 – Thiem infila un parziale a suo favore, con tanta spinta e soprattutto RITMO, quel che ha stentato a trovare per tutto il match. E sul ritmo, è oggettivamente superiore all’azzurro. 2 pari. Con una risposta piatta e velocissima strappa il punto del 30-40 “Domi”, palla Break delicatissima… Attacca Sonego, tatticamente tutto giusto, ma esagera nella spinta e la palla finisce bella lunga. BREAK Thiem, da 0-2 a 3-2, con servizio.

22:06 – Dominic prova la reazione, spinge tanto ma …la palla gli torna SEMPRE indietro!!! Lorenzo è come una molla, arriva OVUNQUE e rimette difese per nulla banali. Da 0-30 a 30-30, Thiem è piegato sulle ginocchia, ma forza un diritto carico di spin, che Lorenzo affossa in rete. È 30-40, palla del Contro Break. Stecca nello scambio l’azzurro, BREAK Thiem, 2-1 Sonego ma ora serve l’austriaco.

22:02 – BREAK SONEGOOOOOOO. Da 40-15 Thiem crolla ai vantaggi. Vince 4 punti di fila l’azzurro, con il solito coraggio e decisione. Avanti 2-0 l’azzurro, che prestazione!

21:57Vince Rublev! Doppio 6-4, chiude con una bordata di diritto da tre quarti campo. Il suo marchio di fabbrica, il colpo con cui ha fatto la differenza. Abbraccio cordiale, Andrey vola ai quarti e aspetta Sonego o Thiem.

21:55 – Dopo una ventina di minuti, si riparte. Terzo set, l’azzurro alla battuta. RUBLEV ha strappato il servizio a Bautista, serve 5-4 per chiudere. Si porta 40-0, tre Match Point!

21:44 – Continua la lotta tra Rublev e Bautista. 3 pari e poi 4 pari. Scambi intensi, di ritmo. Bel match a chi piace il tennis di pressione.

21:32 – Escono i giocatori per far defluire il pubblico, visto il coprifuoco a breve.

21:32 – Bautista Agut avanti 3-2 nel secondo. Rublev avanti 2-0, contro break al quarto gioco, 2 pari e quindi 3-2 avanti l’iberico.

21:31 – Grande diritto cross, improvviso e vincente, di Sonego. 4-3, serve Thiem. DISASTRO THIEM! Prova una smorzata, Sonego ci arriva e il colpo seguente, un tentativo di lob dell’austriaco, è pessimo! 4 pari!!! UFFFF, appena largo il passante di rovescio di Sonego. Thiem sale 5-4, ma ora serve l’azzurro. GRAN risposta Thiem, di forza strappa il punto del 6-4, e Due Set Point. Ottimo rovescio in contro piede di Sonego, a cancellare il primo. 6-5, ora serve Thiem però… 2h e 15 minuti. Out la prima di servizio; Comanda Thiem e chiude col diritto. SET Thiem, 7-6. Si va al terzo.

21:26 – Grande accelerazione di Thiem col diritto da sinistra, è il primo strappo del Tiebreak, 2-1 e servizio. Si scambia e trova un’altra accelerazione di rovescio MICIDIALE, piedi piantati in terra e via, un lungo linea bellissimo. 3-1 Thiem. Lunga la risposta, 4-1 Thiem. Serve Lorenzo. Che rincorsa e che tocco Sonego sul sesto punto, Dominic lo chiama avanti e “Sonny” c’è! Si gira 4-2 Thiem, il pubblico inneggia all’azzurro.

TIEBREAK TIME!!!!

21:21 – Dodicesimo game, Sonego sbaglia un diritto, manca un tocco, crolla 15-40, due Set Point Thiem!!! E seconda di servizio…… Spedisce la risposta di diritto nei teloni laterali Thiem. Ma ne resta una seconda… Come se la gioca BENE!!! Salta sulla palla, spinge, ruba tempo a Dominic, che finisce per sbagliare. Arriva un terzo Set Point, ma ancora Sonego sale in cattedra. Che lotta!!! Punto su punto, nessuno dei due cede, arretra, rifiata. Il game è durissimo, ancora 40 pari. Fa il pugno “Sonny” dopo aver piazzato il servizio che vale il 6 pari eeeeeee TIEBREAK!!!!

21:09 – PALLONETTO MERAVIGLIOSO di Sonny, il ragazzo è ON FIRE! 0-15 e poi 30-40, con un’altra giocata splendida! Palla break fondamentale. Si butta avanti col diritto Thiem, il passante in piena corsa dell’azzurro vola via, fuori. Nessuna delusione, nessuna retromarcia. Sonego insiste e si procura un’altra chance di break! Viene fuori il Thiem GRANITICO, che gioca davvero bene i momenti importanti. Con un Ace strappa la palla per 6-5. Lungo il diritto di Sonego, 6-5 Thiem. Due grandi occasioni per l’azzurro. Ma bravo l’austriaco.

21:02 – 5 pari, ottimo ottimo Sonego, tiene benissimo lo scambio e saltella su ogni palla, ci arriva benissimo e scarica tanta qualità. Thiem NON riesce a staccarlo.

20:56 – CAOS THIEM!! Nono game, gioca pessimamente l’austriaco prova smorzate mal giocate e doppi falli. Crolla 15-40, due palle break DECISIVE!!!! Uff, se le gioca bene Dominic, con classe. Si salva e si porta 5-4 avanti.

20:51 – 1h e 34 di match, il tabellone segna adesso 4 pari. Non si rompe l’equilibrio. Thiem sempre più tosto nei propri game di servizio, ma Sonego non cede di un centimetro. Si entra nel rush finale del set…

20:46Troppo acerba la banana Andrey? Al cambio di campo, avanti 4-1, Rublev prende la classica banana d’ordinanza, ma… non gradisce!?! Faccia brutta e via, banana OUT!

20:41 – Allungo Rublev! Il russo strappa il servizio all’iberico nel secondo game, gioca in grande pressione e scappa via 3-1. Quanto corre la palla!!!

20:36 – Complicatissimo il quinto game, Thiem al servizio lo porta a casa, ma tanti scambi, anche faticosi. Ma alla fine Thiem forse “ha bisogno” di questo tipo di tennis per trovare il suo miglior ritmo, “macinare” tennis e stringere una morsa su Sonego. Infatti Lorenzo ha compiuto l’allungo nel primo set sull’1-2, sulla velocità.

20:24 – Sonego va in difficoltà nel quarto game, concede una palla break a Thiem ma si salva con coraggio, in pieno “Sonego Style”.

20:23 – Entrati in campo Rublev e Bautista per l’ultimo match di giornata.

20:17 – Secondo set, scatta bene dai blocchi Thiem, ha preso un discreto ritmo sul finale del primo set. Si porta 15-30, ma Lorenzo respinge l’assalto non facendolo letteralmente scambiare. 1 pari.

20:10 – Nello stadio risuona il “tormentone” di Sanremo “Musica leggerissima”, come leggero è stato Sonego con i piedi, prontissimo a scattare come una molla su ogni palla, prendersi rischi e chiudere. Bravo!

20:09Zverev “ribalta” Nishikori, da 1-4 a 5-4 avanti. Chiude in bellezza col servizio, 6-4. Rimonta completata e vittoria mooooolto sofferta.

20:06 – Decimo game, Lorenzo serve 5-4 per chiudere il set. Sul 15 pari scambio infinito… Sonego si gira sul diritto e spinge inside out, ma colpisce “con poche corde” e la palla scivola via. 15-30… Attenzione. Si è scambiato troppo di ritmo in questi ultimi punti, se Domi entra-in-ritmo, diventa dura… Trova una bella prima il piemontese, 30 pari. Un back profondissimo forza Sonego troppo a sinistra, impossibile controllare col diritto una palla così bassa e angolata. Un errore che costa a Lorenzo il 30-40. BRAVO LORENZO!!!! Apertura di campo, palla lungo linea e via a rete, a chiudere in contro tempo. CHAPEAU! Lungo scambio, Thiem a rete ma…gli manca un passo per chiudere, troppo bassa la palla. SET POINT SONEGO!!! ACE! Wow, che Set Sonny! 6-4

19:56Rimonta Sasha. Da sotto 0-3 e poi 1-4, strappa un game di servizio il tedesco, e torna “in vita” nel set.

19:54 – Solid ad Rock… Lorenzo gioca un ottimo game di battuta, prime e diritti potenti. Consolida il vantaggio, 5-3, ora Thiem è con le spalle al muro.

19:49 – Coraggio Sonego, spinge tantissimo col diritto e corre avanti. 0-30 e 30-40, strappa una palla per il 4-3 e servizio. Bravo Thiem col servizio. Non demorde “Lollo”, altra aggressione col diritto, e seconda palla break. Si scambia e CHE ANGOLO SONEGO!!! Come una molla scatta e si prende il BREAK! 4-3 avanti.

19:43 – GSM Svitolina! 6-2 nel secondo set, autoritaria chiusura della ex campionessa IBI. 23 winners e 11 errori per Elina, assai negativo invece il saldo della spagnola a fine match.

19:37 – ARREMBANTE LORENZOOOO. Carica a tutta col diritto, avanza e si prende il punto di forza. Uno, due, tre! 15-40 e due palle break nel terzo game! Thiem fa “la voca grossa” sulla prima, super aggressivo chiude in avanzamento. In rete la risposta di rovescio sulla seconda, ottimo “kick” di Domi. Orrendo il drop shot dell’austriaco, tocco totalmente errato che manda Lorenzo ancora a palla break! Stesso schema di prima da sinistra, servizio molto lavorato, e risposta out. Respinge l’assalto Thiem, 3-2 avanti.

19:30 – Molto bene Sonego in quest’avvio. Solido al servizio, veloce a prendere l’iniziativa, impatta 2 pari. Il match scorre veloce sui servizi.

Lorenzo Sonego

19:28Svitolina ha chiuso il primo set 6-4, ma ora Muguruza si porta avanti 2-1 nel secondo. Il match è avanzato su continui break, quindi è ancora mooooolto lunga la strada…

19:20 – Appena iniziato Thiem vs. Sonego! Serve Dominic, a 15 tiene il primo game. Ottimo Lorenzo, a 15 impatta 1 pari.

19:14 – Zverev serve 5-3 e serve bene Sasha. Sul 30 pari trova una bella prima esterna, Kei ci arriva ma non la tiene in campo Set Point! Doppio fallo!?!? Non si scompone il tedesco, bello scambio condotto con ritmo e via, secondo Set Point. Che smorzata Kei! Bellissima e vincente. Ace al centro eeeeee Terzo Set Point! NOOO doppio fallo. Tornati i furiosi Up and Down di Sasha… Altro doppio fallo!?!? Dal niente arriva una palla break per Kei! Ace. Avanti a rete e volée perfetta, Quarto Set Point. …altro doppio fallo in arrivo?????? NO, ma prova un serve and volley con la seconda che non ha successo. Finalmente chiude Sasha, uff, che fatica! 6-3 in 51 minuti. Si va al terzo.

19:05Svitolina Muguruza è un festival del break: 6 in 8 games. L’equilibrio, anche a furia di game di servizio ceduti, regge…

18:53 – FIAMMATA ZVEREV! Dal niente, Zverev “accende la luce”. Trova un bel rovescio cross, dal niente in cui aveva giocato i punti precedenti. Scatta qualcosa: torna rapido coi piedi, anticipa, sbatte Kei lontano dalla riga di fondo e spara altri due punti da Campione. Strappa il servizio a Nishikori e impatta 3 pari. Al servizio continua a macinare grande tennis, fa il pugno! Inizia forse un’altra partita?

18:36Avanti Nishikori! Il giapponese continua a macinare il suo tennis geometrico, e Zverev oggi sembra un po’ scarico, falloso. Concede un altro break nel terzo game, poco intenso e preciso dal fondo. 2-1 avanti, ora Kei può fare corsa di testa sul Pietrangeli.

18:27 – Giocato il primo punto di Muguruza vs. Svitolina. La ucraina ha vinto due volte a Roma, la spagnola non è ancora riuscita a giocare una finale al Foro. È un match di alto livello, buona partita a tutti!

Roma 12 Maggio 2021 Internazionali BNL D’Italia 2021 Elina Svitolina Foto Giampiero Sposito

18:23 – Set KEI! Bravo il giapponese a servire bene, a 15 si aggiudica un set molto complesso, soprattutto nella fase iniziale.

18:10 – Ostapenko ad un passo dalla vittoria. Al terzo è avanti 5-3 su Kerber, un ultimo step per sbarcare ai quarti. Nishikori consolida il vantaggio, avanti 5-3.

18:06 – Break Nishikori!!! Nel settimo game, il nipponico si porta avanti. È molto complicato scambiare, arrivano delle folate di vento fortissime, con i tennisti che letteralmente “scompaiono” nelle nuvole di terra!?! Il tedesco subisce gli anticipi di Kei, a 15 perde il game, 4-3 e servizio Nishikori.

17:55 – La sfida Zverev vs. Nishikori sul Pietrangeli è una battaglia FEROCE! Break e contro break nel secondo e terzo game, ma il primissimo è durato ben 14 punti, non molti di meglio gli altri game. Lo score segna 3-2 Zverev.

Roma 12 Maggio 2021 Internazionali BNL D’Italia 2021 Alexander Zverev Foto Giampiero Sposito

17:40 – Scambio lungo, tutto sulla diagonale destra, stringe l’angolo Denis, troppo! 2-6 e 4 MATCH POINT NADAL !!!! Con un bel servizio, 3-6 Denis. Ora Rafa serve per chiuderla qua. ANDATA! In rete il rovescio di Shapo, GAME SET MATCH RRRRRRRRRRAFA! Uff, che fatica per Nadal, ma è stato INCREDIBILE nel ribaltare un match bellissimo di Denis, giocato a tratti in modo IRREALE. Chissà quanto rimpiangerà Shapo quella palla break che l’avrebbe mandato 4-0 nel secondo…….. Ma Rafa ha un cuore immenso, e sul rosso non muore MAI! Campione!

Rafa Nadal

17:35 – Si inizia seguendo i servizi, 2-1 Rafa. DOPPIO FALLO Denis!!! Insieme alla smorzata errata nel secondo punto, un secondo disastro che potrebbe costare carissimo al canadese. 3-1 Rafa. In rete il diritto di Denis. 4-1 e due servizi Nadal. Si gira 4-2, larga una palla di scambio di Nadal. Bel vincente di Nadal, 5-2

17:32 – TIEBREAK DECISIVO. INCREDIBILE conclusione di un match EPICO. 3 ore e 19 minuti.

17:29 – Assist di Nadal a Denis!!! Con un tocco tatticamente errato, Nadal tira una palletta sul diritto di Shapo che tira il passante vincente. Altro Match point!!! Si scambia, la Denis stecca una palla mal centrata. Si salva ancora Nadal.

17:27 – 15-30, DENIS A 2 PUNTI DAL MATCH!!! La risposta e sul nastro, salta, ma cade dalla parte di Shapo. 30 pari. Nastro sulla seconda di Rafa, ma resta in campo !?!? NASTRO IBERICO right now… ATTENZIONE, è largo il diritto di Rafa, bella nei piedi la risposta di Denis. 3 h e 13 minuti. ++++++ MATCH POINT SHAPO ++++++ Si scambia, di ritmo, con parabola alta. Lo vince Rafa, è il SUO gioco preferito. Uff, la scampa il campione.

17:23 – Occasione Denis!!! Sullo 0-15, butta Rafa totalmente fuori dal campo ma NON entra col diritto in lungo linea, e finisce per perdere lo scambio. Pagherà la chance sprecata?

17:19 – 5 pari, 30 pari. DOPPIO FALLO SHAPOOOOO, momento tragico per un regalo del genere. Manda Rafa a Break Point. E niente prima da sinistra. La tensione è terribile, tanto che sbaglia pure il lancio sulla seconda… Come se lo gioca Denis! Avanza, rischia, smash correndo indietro, WOW lo tiene in campo. Parità. Altro doppio fallo da destra! Forse il sole è fastidioso in questo momento. Altra palla break per l’iberico. Scambio strano, due palle poco centrate, è bravissimo Denis a correre avanti in diagonale e sparare con grande controllo un diritto insidioso. Si salva Shapo, ma sbaglia l’attacco nel punto seguente. Ed è, ancona, palla break, la terza del game. Servizio esterno, ottimo. Con un gran servizio, Shapo sale 6-5.

17:10 – 100. CENTO PUNTI A TESTA, con lo score che segna 5-4 Shapo, 40-30 Rafa al servizio. Una bella prima è il punto 101 per Nadal. E 5 pari. Finito il popcorn? NAAAAA

17:06 – 4 pari, 40 pari. Denis trova una seconda palla esterna carica di TONNELLATE di spin, anche il sig. Nadal non riesce a contenerla. Prima e botta col diritto. Dritto x dritto. Vola via la palla di Rafa. 5-4 Shapo. Nadal serve per restare nel match.

17:03 – Che rovescio Rafa! Dal niente, Nadal tira fuori un rovescio lungo linea straordinario. Denis lo guarda scorrere… 15-30. Attenzione…

17:02 – Ottavo game senza problemi per Rafa, porta lo score sul 4 pari. La sensazione è che ormai il match si è spostato sui binari preferiti dell’iberico, con scambi più lunghi, fatica, rincorse, rotazioni. Ma quando hai la velocità di esecuzione e servizio di Shapo, nothing is impossible… Come nel primo punto del nono game, una volée Bellissima, che tocco!

16:58Gioco Partita Incontro Delbonis! Che vittoria per l’argentino, finalmente sbarca ai quarti in un M1000 per la prima volta in carriera.

16:56 – Settimo game, tensione alle STELLE! Nadal si porta in vantaggio, 0-30, ma NOOOO, spedisce lungo un rovescio comodo a campo aperto. Ne sbaglia uno all’anno di colpi così… Continua a spingere, Denis soffre il momento e concede una palla break non delicata, ma MORTALE per il suo match. ACE, wow! Si salva Denis, respinge l’assalto del “toro” ei porta 4-3. 37 minuti nel set, alti e bassi ma resta un match BELLISSIMO!

16:46 – Trova un lob PERFETTO Nadal, Denis è sorpreso. Che martellamento Nadal!!! Alza la parabola, alza i decibil, rischia un lungo linea che muore su un pizzico di riga. 0-40!!! Tre palle per l’immediato Contro Break! Shapo cancella la prima con un tocco sopraffino di volo, ma ne restano due, e pesano come macigni. Rallenta lo scambio Nadal, si sposta sul diritto e via una bordata. CONTRO BREAK NADAL. Boom Boom, due scossoni al set.

Rafael Nadal (foto Getty Images)

16:42 – Improvviso BREAK SHAPO!!!! 3-1 avanti il candese, bravo a ritrovare anticipo e sicurezza. È bastato un minimo calo di attenzione in Nadal, un errore e via. Palla break. Forza un diritto lungo Nadal, Denis scappa via 3-1.

16:30 – Secondo set. Shapovalov parte bene, a zero muove lo score nel set e può fare corsa di testa. Rafa a 30 impatta 1 pari. Intanto Delbonis dopo aver vinto il primo set 7-6 strappa un BREAK anche nel secondo, 2-0 avanti. Match in discesa per l’argentino.

16:27 – PLISKOVA, chiude 6-3 su Zvonareva. Appena iniziata Ostapenko vs. Kerber, avanti la tedesca.

16:19 – Rafa si porta 40-15, due set point! Una prima solida è sparata lunga in risposta da Denis. EL REY c’è! 6-4! Come ha ribalzato la partita, che CAMPIONE RAFAAAAA!

16:14 – Rafa facile si porta 5-3. Cinque giochi di fila, un macigno per Denis, che ora è in netta difficoltà. Ha perso quel timing clamoroso e fluidità che l’avevano fatto volare fino a 20 minuti fa. Nella lotta, cresce la tensione ed il suo tennis non scorre più così fluido e vincente. Cancella un SET POINT Denis, fa il pugno e si porta 4-5. Ora sarà Rafa a servire per chiudere il set.

16:02 – BREAK NADAL!!! Attenzione la partita adesso è girata! Quanto pesa quella palla break salvata da Rafa nel quarto game, che avrebbe mandato il canadese avanti 4-0… Ora nello scambio Denis anticipa di meno, è buttato fuori campo ed ha perso il controllo del tempo di gioco. Nadal in controllo, va a servire avanti 4-3. Che rimonta!

Rafael Nadal (Foto Giampiero Sposito)

15:57 – Sesto game, sembra RIBALTATA l’inerzia del match. Rafa serve e ora lo scambio si gioca nella sua palude: ritmo, rotazione, fatica. Denis sbaglia un paio di colpi, è 3 pari. Potrebbe essere iniziata un’altra partita…

15:50 – Quinto game, Shapo sbaglia un paio di rovesci, inclusa una stecca totale che fa decollare la palla tra le stelle. Si va ai vantaggi. Attacca un po’ corto Denis, PASSANTE di RAFAAAAA. E palla break, MOMENTO CLOU del match!!! Se la gioca da campione, servizio e diritto pesante. Si salva, ma un errore per eccesso di spinta regala a Nadal la seconda chance! Accatta senza paura Denis, e chiude di volo. Fa la faccia cattiva Rafa, intuisce che È il momento per la zampata e tornare in vita nel match. Non entra più la prima a Denis, la tensione è massima. Lungo scambio, un rovescio che sarebbe stato vincente esce di un niente in corridoio. Terza palla break per Nadal. In rete il rovescio di Denis, troppa fretta stavolta, ha sentito la pressione. RAFA C’È, BREAK. Servirà sotto 2-3. Tutto da rifare.

15:42 – Quarto game, Denis continua a spingere, disegna il campo e strappa una palla per il doppio break!!! Nadal serve al centro, avanza a rete e forza l’errore. Fa il pugno Rafa, non vuole perdere! Con grinta si porta 1-3, ma il match è nelle mani di Shapo.

15:35 – Denis consolida il vantaggio arginando la reazione rabbiosa del “toro”. Gli cancella una palla break e lo score è 3-0 Shapovalov. 9 games a 6 nel match. INCREDIBILE! Pliskova avanti 7-5 3 pari. 3 pari Auger-Aliassime Delbonis.

15:27 – ++++ BREAK SHAPO +++ 2-0. Attenzione, il secondo set è iniziato come il finale del primo. Nadal gioca nenmeno male, ma non è sempre lungo nello scambio. Shapovalov ha un tempo sulla palla ASSOLUTO, soprattutto col rovescio anticipa i drive del rivale e lo sposta, o angolo stretto o improvviso lungo linea. Sul 30 pari forza un errore, è palla break. Lungo scambio, e disegna il campo Denis, chiudendo con un lungo linea. Che tennis Denis, che Tennis!

15:12 – Denis si porta 5-3, Nadal ora è quello “doc”, rapido, “cattivo”, veloce. Il servizio invece non lo aiuta, non incide con la prima e questo fornisce tempo dal giovane rivale in risposta. Da 40-15 Rafa crolla ai vantaggi con un errore non da lui di volo, una volée banale sparata a mezza rete!!! Denis a due punti dal set. La prima non va, ma la risposta di Denis VOLAAAAA, vola in lungo linea vincente, bellissima. SET POINT SHAPO! Nadal non lascia spazio al rivale, apre l’angolo e avanza. L’annulla da campione. C’è lotta nel gioco, Denis è molto focalizzato, sbaglia poco e CREA colpi Splendidi. Come il rovescio cross praticamente di contro balzo che gli procura un altro Set Point!!! Non arriva in tempo a gestire una bordata di diritto del “toro”, di nuovo parità. 16 punti nel game… Rafa attacca, Denis trova un passante in corsa di diritto molto basso, sbaglia la volée lo spagnolo. Terzo Set Point Shapo!!! Risponde nei piedi, conquista campo Denis e prova l’affondo in lungo linea ma trova solo il corridoio. UFF! Salvato di pochissimo Nadal. Altro anticipo di rovescio TOTALE del canadese, Quarto Set Point per lui. In rete il rovescio di Rafa, SET SHAPO!!!! 6-3 IN 59 MINUTI. Clamorosa prestazione del canadese, non solo dal punto di vista tecnico, ma soprattutto mentale. Focalizzato, preciso, offensivo senza esagerare. Uno spettacolo. 14 W a 10 per il candese.

14:50 – SHOWTIME SHAPOOOOO! Serve 4-3, è 30 pari, molto delicato perché Nadal sta crescendo moltissimo nell’intensità e non sbaglia più niente. Lungo scambio, Rafa arrota con qualità, ma Denis trova un appoggio formidabile e lascia partire un rovescio improvviso in lungo linea che lascia immobile Nadal. Che colpo!

14:47 – Curiosità. Al cambio di campo gli addetti hanno dato una aggiustatina ad una riga sul Centrale, martellando qualche chiodo un filo sporgente. Sapete quanti ce ne sono su di un singolo campo da tennis? Molti…ok, ma quanti? Tra i 6 e 7000!

14:45 – 7-5 Swiatek! Riesce a cavarsela la campionessa di RG20, ma che fatica! 5-4 Pliskova, serve per chiudere il primo set.

14:42 – Sesto game, Rafa inizia a far la voce grossa in risposta. Più lungo nello scambio, mette in difficoltà Denis che in un batter d’occhio si ritrova sotto 15-40. Cancella la prima palla break con un bellissimo scambio, chiuso con un rovescio nell’angolo cross. Largo un rovescio di Shapo in scambio, recupera un BREAK Rafa! 4-2 lo score, serve l’iberico.

14:37 – Con tanta fatica, Nadal finalmente tiene un game di servizio. Ben 10 punti nel game, senza altre palle brak. 4-1 Denis, con doppio break. Krejicikova serve 5 pari con Swiatek, la lotta, serratissima, continua sul Pietrangeli.

14:30 – Lo score segna un totalmente inaspettato 4-0. QUATTRO ZERO Shapo… Preciso, intenso… Shapo è un clamoroso Front Runner, quando può giocare libero di tensione e creare con morale altro, può diventare pericolosissimo.

14:25 – Nadal non è preciso, nemmeno continuo. Denis è velocissimo a saltare sulla palla nemmeno così vivace di Rafa, e si procura una palla del doppio break. GOFFO Rafa nell’aggredire col diritto una risposta corta, non trova la miglior distanza e il suo colpo s’impenna sul nastro… OUT. Doppio Break Shapo! Che sorpresa, il match si fa interessante…

Denis Shapovalov

14:20 – Consolida il Break Denis, Nadal un po’ corto nei primi punti, il canadese ne approfitta. 2-0 avanti. Swiatek 3 pari nel terzo, il match è in piena lotta. Pliskova 2-1 avanti con un break su Zvonareva.

14:17 – Scatta il match e BOOOOOM Shapo! Trova due diritti splendidi, soprattutto quello che sul 15-40 gli regala il punto del BREAK! 1-0 Denis.

14:10 – Un boato scuote il Centrale: ecco RRRRRRRAFA! E anche Denis, che match sta per scattare sul campo principale del Foro!

Rafael Nadal (foto Getty Images)

13:45 – Game Set Match TsiTsi! Bravo Stefanos, a zero si assicura il game che chiude un match giocato in modo PERFETTO dal greco. Non ha concesso che le briciole, ha rimontato nel tiebreak, ha difeso e attaccato da campione. Non dimentichiamo che il greco è, giustamente, n.1 nella ATP Race stagionale… Applausi anche a Matteo, che ha disputato un primo set di grande livello. Domani, nei quarti, DJOKOVIC VS TSITSIPAS. Wow!

13:42 – Palla del doppio break per Tsitsipas, grazie a un diritto in rete dell’italiano. La prima è lunga, se lo gioca con la seconda Matteo… Ahia.. Largo un diritto di Matteo. Stesso errore dei diritti nel tiebreak: si sposta a sinistra per colpire col diritto, ma non fa abbastanza spazio e la palla termina larga. BREAK Tsitsipas, anzi DOPPIO break. Lo score segna 5-2 e servizio, il greco ad un passo dalla vittoria.

13:40 – Il treno greco è inarrestabile, si porta 4-2 avanti pressa in risposta. Lo score adesso è 0-30, momento molto delicato per Berrettini. Trova una bella prima, 15-30. Il pubblico lo sostiene. WOW bellissima palla corta col diritto dell’azzurro, all’uscita dal servizio. 30 pari. Fa il pugno, non molla. ACE esterno per il 40-30. Avanza e chiude con volée alta Stefanos. Si va ai vantaggi.

13:32 – Lo score sulla GSA è 3-2 e servizio Berrettini. BARTY ha chiuso, 6-3 6-3. Martic, rimonta un set a Podoroska e chiude 6-2 al terzo. Krejcikova avanti 6-5 nel secondo dopo aver vinto il primo, Swiatek in serious trouble…

Curiosità: la palla contestata nel tiebreak del primo. Matteo aveva ragione, era doppio tocco sul terreno!

13:30 – Scossa improvvisa! Quando il match pareva tutto dalla parte del greco, Berrettini strappa palla break. Non può niente nella prima. Ne ottiene un’altra e si scambia… un lungo scambio, sbaglia per primo un colpo in rete l’azzurro. Due chance sprecate per tornare in vita nel set. Si salva Stefanos, portandosi avanti 3-1.

13:22 – Terzo Game, Berrettini di nuovo in difficoltà al servizio. Il suo tennis non fluisce così sicuro come nel primo set, quando nei turni pre-tiebreak era ingestibile. 15-30, e poi 15-40, non riesce a controllare di volo un passante VIOLENTISSIMO in cross di TsiTsi, giocato in totale allungo, difficilissimo. Due Palle Break per il greco. Con coraggio l’azzurro serve e si butta avanti col diritto. Chiude con lo smash, nemmeno così facile, indietreggiando. Affronta la 2a palla break con la seconda di servizio… Che rischio, trova la riga, e via avanti col diritto. Stesso schema, stesso SMASH vincente! Parità. Niente, gioca con fretta Berrettini, spesso con poco equilibrio come in questo diritto che vola lungo un metro. Terza palla break. E ancora seconda di servizio… Si scambia, muore in rete un diritto dell’azzurro. BREAK Tsitsipas, la partita ora sembra totalmente nelle mani di Stefanos, ben oltre il break di vantaggio.

13:16Tsitsipas gioca FACILE, tutto gli riesce, dall’affondo alla difesa. A 15 si porta 1 pari. Il greco quest’anno sul rosso è arrivato in condizioni fantastiche.

13:12 – Berrettini in difficoltà!!!! 30 pari, tocca male di volo Matteo, una volée di diritto muore a mezza rete. È 30-40, e BREAK POINT TSITSIPAS!!! Uff, regala il greco, di poco lungo un rovescio di scambio, classico Unforced. Salva altre due palle break Matteo. Alla fine strappa con le unghie questo primo gioco, grazie un errore di rovescio in scambio del greco. Solo due prime di servizio in campo per Berrettini nel gioco, nemmeno sulle palle break.

13:00 – Si gira, serve Matteo. Niente prima. Berrettini sbaglia: cerca a tutti i costi di spostarsi laterale per colpire col diritto, ma non riesce a far spazio al corpo, e la sua palla vola via. 4-3 e servizio TsiTsi. Altro diritto sbagliato, come il precedente, non c’era il tempo per spostarsi a sinistra. 5-3 Stefanos. NOOOOOOO sbaglia il tocco facile sotto rete Berrettini dopo aver chiamato avanti il greco. Matteo è inferocito, dice che la palla è rimbalzata due volte prima della rimessa di corsa del rivale. Il replay non chiarisce. Lo score dice 6-3 Tsitsipas. È chiamato avanti l’azzurro, ma non gestisce bene il tocco. 7-3 Tsitsipas. A parte il punto contestato, il greco si è difeso benissimo ed è stato pronto a capitalizzare gli errori di Berrettini.

12:54 – Berrettini inizia il TB con 1 solo punto perso al servizio. Lungo scambio, Matteo inchioda Stefanos due metri dietro, il primo a sbagliare è il greco. 1-0 BERRETTINI, mini break! Spara un vincente col diritto dal centro il romano, che fa ESPLODERE il boato del pubblico. 2-0! Altro scambio nel terzo punto, Tsitsipas prende in mano l’inerzia e trova un affondo col diritto cross, non contiene Berrettini. 2-1, serve il greco. LIVELLO Altissimo. Risposta nell’angolo di Matteo, WOW! Stefanos è sorpreso, arriva tardi e sbaglia in allungo. 3-1 Matté! Bella prima di Stefanos, 3-2. Serve l’azzurro. Larga la prima al centro… Tsitsipas spinge sul rovescio dell’azzurro, è lungo un drive di Matteo. Si gira 3 pari.

Tiebreak Time

12:46 – 5 pari, il primo set su GSA entra nella fase caldissima. Berrettini non riesce ad incidere in risposta, TsiTsi è un fulmine nell’arrivare sulla palla e comandare col diritto. Si lamenta col suo angolo il romano, dopo aver steccato la risposta sul 30-0. Un’altra risposta lunga di Matteo, 6-5 Tsitsipas. Vola in campo il greco, è in una condizione fisica straripante.

12:39 – Carrellata dagli altri campi: Barty ha chiuso il primo 6-3, 1 pari nel secondo. Martic vola 5-0 nel secondo contro Podoroska, terzo set in vista. Swiatek in difficoltà, sotto 2-5 con Krejcikova.

12:38 – Tsitsipas come un treno al servizio, varia tra servizi veloci ed altri carici di slice, non dà ritmo alla risposta dell’azzurro. 5-4 avanti il greco. Regna grande equilibrio.

Roma 12 Maggio 2021 Internazionali BNL D’Italia 2021 Matteo Berrettini Foto Giampiero Sposito

12:35 – Stefanos nel primo punto dell’ottavo game trova un passante di rovescio ad un mano, così basso e “maligno”, da far tornare in mente i “Roger-moments doc”. 0-15. Berrettini non si scompone, continua a capitalizzare la combinazione servizio e diritto. Chiude di potenza la palla del 4 pari.

12:31 – 3 pari, ecco il FATIDICO settimo game… Lo inizia Matteo alla grande, comanda e spinge col diritto, fino alla chiusura. Risponde Stefanos, prime perfette, prende il controllo e chiude. 4-3 Tsitsipas. Il set scorre veloce, con grande qualità.

12:25 – Quinto game, per la prima volta si va ai vantaggi. Bravo Stefanos a insistere sul contro piede sulla destra, forza l’errore di Matteo. Che punto! TsiTsi disegna il campo col diritto. 3-2 avanti.

Stefanos Tsitsipas

12:16 – BREAK Barty! Allungo della n.1, 4-2 avanti. 6-3 Podoroska nel primo.

12:14 – Berrettini to serve. Prima esterna e dirtto a tutta in avanzamento. Potenza e controllo. Segue un Ace al T. Poi un Ace ad uscire a destra. Chiude di volo seguendo una seconda esterna carichissima di spin. E che tocco delicato. Potenza e controllo. Berrettini c’è. 1 pari.

12:11 – Stefanos serve il primo punto. Matteo risponde e poi PALLA CORTA, vincente. Berrettini inizia subito con gli effetti speciali… Tsitsipas serve bene, a 15 muove lo score nel set. Che bella la GSA con il pubblico!!!

12:00 – Barty 2 pari con Kudermetova, Podoroska 4-3 su Martic. Appena iniziata Krejcikova vs. Swiatek. Berrettini e Tsitsipas al riscaldamento, sta per iniziare.

A breve in campo Berrettini e Tsitsipas sulla Grand Stand Arena, pronti i Popcorn???

11:45 – OOOOOOOP OPELKA! A sorpresa, il gigante USA approda ai quarti, 7-6 6-4 su Karatsev. Ottimo come sempre al servizio, ma oggi assai efficace anche nei punti decisivi in risposta, tiebreak e break decisivo. Col 61% di prime in campo, è stato difficile per Aslan, che però deve recriminare sul set point sprecato malamente nel tiebreak del primo set. Ora Reilly aspetta il vincente di Delbonis vs. Auger-Aliassime. Una semifinale non è affatto impossibile per lui…

Reilly Opelka

11:39 – Salva due palla break Opelka, la seconda con un ACE imprendibile. Karatsev non riesce ad incidere in risposta, serve sotto 3-5 per restare nel match.

11:34 – Match Point GAUFF! In risposta sul 5-3 prova a chiuderla qua. Rischia Sabalenka, si salva con una seconda a tutta. È brava Cori a difendersi e proporre palle lavorate, spesso senza peso, e spostare la rivale (non velocissima coi piedi…). Un doppio fallo manda di nuovo a MP Cori! Seconda di servizio… In rete un rovescio di Aryna, Game Set Match Gauff! Avanza nel torneo la giovane yankee, molto brava nello scambio, nella lotta, nell’uscirne con qualità e respingere la potenza della bielorussa. Aspetta la vincente di Barty vs. Kudermetova.

Cori Gauff

11:21 – VINCE DJOKOVIC!!! Tutto troppo facile per Novak, ha dominato il gioco e controllato ogni angolo del campo. Vola 5-0 con un doppio break. Prova a chiudere al sesto game, ma non converte ben 3 MP. Vince 6-1, al terzo match point al servizio (sesto in totale). 16 vincenti e 17 errori per il n.1, ma numeri a parte la sua superiorità è stata nettissima, quasi un “allenamento agonistico” per lui. Aspetta ora il vincente di Berrettini – Tsitsipas.

11:17 – PERICOLO KARATSEV!!! Opelka è prontissimo a verticalizzare, si procura una palla break scappare via nel secondo. Si salva Aslan con la prima. Reilly ne strappa un’altra, e se la gioca alla grande: risposta aggressiva, via avanti a sfidare il passante di diritto di Karatsev, che termina largo in corridoio. BREAK OOOOOPELKA!!! 2-1 Molto attento l’americano, e strappargli il servizio ora…

11:07 – Gauff ha chiuso il primo set 7-5, bravissima la giovane americana a respingere l’assalto della potente rivale. 2 pari lo score nel secondo. Equilibrio “nei break” tra Pegula e Alexandrova nel secondo, 4 pari con ben 4 break finora.

11:03 – CVD… è TIEBREAK TIME! Opelka e Karatsev si giocano il primo parziale al “Decider”. Boom, boom, boom, boom.. 4 punti non si gioca letteralmente, 2 pari lo score. Il quinto punto si scambia? Giammai! ACE Opelka… 3-2 per l’americano. Si gira 3 pari. Bellissimo il diritto inside out dal centro di Aslan per il 4-3. Che velocità di braccio il russo! Opelka va di “scalpello”, 4 pari. SPAVENTOSA difesa di Karatsev! Di rovescio, ad una mano, in totale allungo, tocca la palla in lungo linea e sorprende Reilly. 5-4, mini break per il russo. Con una bordata delle sue si porta 6-4, e Due Set Point! Uff! L’accelerazione di rovescio di Karatsev esce di un niente… e ora 6-5 ma ora torna in “piazzola” il gigante. Niente prima… ma piazza un rovescio lungo linea potente. Si gira 6 pari, tutto da rifare! 7-6 Opelka, primo set point per lui, in risposta. Se lo gioca BENISSIMO Reilly! Risponde, scambia profondo e affonda con un diritto nell’angolo imprendibile. 7-6 Opelka. Karatsev costretto a rincorrere…

10:50 – Davidovich Fokina prova l’allungo in avvio del secondo, si procura una palla break sul 30-40. Djokovic entra in “modalità-Djokovic”, mette il pilota automatico e… servizio esterno, diritto in contro piede, altro diritto in contro piede. Quanto è difficile scardinare il tennis del serbo…

10:45 – SET DJOKOVIC. 6-2 in 33 minuti. Recuperato il break, Novak ha preso ritmo e ha dominato lo spagnolo. 77% di punti vinti con la prima per il serbo, troppi i 14 errori su ADF per arginare il n.1. Oltre i numeri, Alejandro non sembra possedere la potenza per impensierire Novak.

10:44 – Sabalenka rimonta Gauff, 4 pari lo score. Inizia la lotta nel rush finale del primo… Chiude ADESSO Pegula, 6-2 su Alexandrova il primo set.

10:42 – RAFA in allenamento!!! Le telecamere indugiano sullo spagnolo in allenamento, di bianco vestito, a scaldare muscoli e sensazioni per il bel match odierno vs. Shapo.

10:38 – Scatto NOLEEEE! Il serbo ha iniziato macinare il suo tennis, conquista campo palla dopo palla, Alejandro è costretto a cedere alla seconda palla break, 4-2 lo score per Novak. 5-4 Opelka sulla GDA, ma serve il russo. Probabilissimo un tiebreak…

10:32 – Partiti a razzo anche i match femminili: Gauff scapppa 4-1 su Sabalenka, Pegula 4-1 su Alexandrova. Tutti di corsa oggi!!!

10:21 – Contro Break Novak! Il serbo non ci sta a rincorrere, subito pareggia il conto dei game, ora è al servizio. Sulla Grand Stand Arena il set corre mille, 3-2 Opelka, senza break e con solo due punti vinti alla risposta. Del resto, quando il gigante USA è in campo, i tempi di gioco sono velocissimi!

10:15 – BREAK Davidovich Fokina! Partenza lenta per il n.1, a razzo per l’emergente iberico. Velocissimo coi piedi, ha strappato il primissimo game di servizio a Novak.

9:55Buongiorno Roma! Stamattina è davvero un “buon” giorno per gli appassionati: le porte del Foro Italico sono di nuovo aperte al pubblico! Il piatto del day5 è ricchissimo, come sempre al giovedì. Si apre con il n.1 e campione in carica Djokovic opposto all’iberico Davidovich Fokina, a seguire la n.1 WTA Barty vs. Kudermetova. Sulla Grand Stand Arena sta per scattare Opelka vs. Karatsev, gustoso antipasto prima del piatto forte di giornata, un Berrettini – Tsitsipas potenzialmente straordinario. Sul Pietrangeli grande sfida tra la giovanissima Gauff e Sabalenka, sul campo 1 Alexandrova vs. Pegula. Nel pomeriggio la super sfida Nadal vs. Shapovalov, Zverev vs. Nishikori, Muguruza vs. Svitolina, Rublev vs. Bautista Agut. A chiudere il programma, non prima delle 19 sulla Grand Stand Arena, un Sonego – Thiem da non perdere. 13 maggio 2021: il tennis fa da apripista alla riapertura. Viviamo insieme questa giornata!

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close