LIVE BLOG: LUNEDÌ 13 MAGGIO
Federer è a Roma …e si allena con Jannik Sinner. Fognini supera Tsonga in due set

 

22.32Cala il sipario al Foro Italico. Ottimo esordio di Fognini, bene Cecchinato in rimonta, applausi a Sonego, anche se sconfitto da Khachanov. Superano il primo turno Shapovalov, Coric e Verdasco, ma a fare notizia l’arrivo a Roma di Federer nel pomeriggio e la scelta di Jannik Sinner come primo compagno di allenamento. Nel tabellone femminile, bene Serena che affronterà Venus nel prossimo match, con la maggiore delle sorelle protagonista di una battaglia terribile con la Mertens. Out le azzurre Cocciaretto, Errani e Paolini. A domani!

 

22.24 – Molto interessante il programma di domani, martedì 14 maggio. Il “match of the day” sarà Matteo Berrettini opposto a Sasha Zverev, terzo match sul Centrale, con il gustoso antipasto di Kyrgios vs. Medvedev. Marco Cecchinato è stato programmato secondo match serale, sfiderà il tedesco Kohlschreiber. Grande inizio sul Grandstand con Goffin vs Wawrinka, a seguire l’esordio al Foro nel main draw per Andrea Basso con Marin Cilic. Nel femminile, grande match tra Azarenka e Svitolina (non prima delle 19.30), e curiosità per il derby francese tra Garcia e Mladenovic, ex compagne di doppio, programmato sul campo 2 nel pomeriggio.

 

Sofia Kenini (Foto Giampiero Sposito)

22.19 – Game set match Kenin. Troppo potente l’americana per l’azzurra, costretta a cedere con un netto 6-1 6-2 in un’ora di gioco.

 

22.05 – Improvviso scroscio di pioggia sul Foro Italico! Il match tra Gasquet e Chardy è stato sospeso, si continua a giocare sul Centrale, con Jasmine Paolini sotto 4-1 nel secondo set contro la Sofia Kenin.

 

Fabio Fognini (Foto Giampiero Sposito)

21.57 – Fabio Fognini in press conference: Sono sempre stato tranquillo quest’anno, anche se i risultati non c’erano. Sapevo di lavorare bene, e che i risultati prima o poi sarebbero arrivati. Dopo gli Australian Open era difficile accettare quel livello di gioco, ma all’improvviso è arrivata la settimana magica a Monte Carlo che ha completamente cambiato la mia stagione.

 

 

 

21.55 – Gasquet vince il secondo set 6-4 sul Pietrangeli vs. Chardy. Sarà il terzo set a decidere il primo avversario di Rafa Nadal.

 

Jasmine Paolini (Foto Giampiero Sposito)

21.45 – Jasmine Paolini in difficoltà: la Kenin produce un tennis potente, la toscana fatica a contenere. In 25 minuti l’americana si porta sul 5-1. Jasmine ha chiamato coach Furlan in campo sul 4-1, cercando di trovare un’alternativa tattica che la faccia entrare in partita.

 

 

 

21.12 – Escono dal tunnel del Centrale le ultime protagoniste di giornata: Sofia Kenin e Jasmine Paolini. Azarenka conduce 6-2 2-1 sulla cinese Zhang, mentre sul Pietrangeli Chardy ha chiuso 6-1 il primo set su Gasquet. Fa davvero freddo, ma tennis never stops!

 

21.05 – Game set match Fognini! Ottimo ingresso nel torneo per il nostro n.1. Costantemente in controllo del gioco, Fabio ha faticato poco e divertito il pubblico con alcune giocate “delle sue”. Sembrano superati i problemi fisici delle ultime settimane. Al prossimo turno aspetta il vincente tra Albot e Paire.

 

 

 

20.48 – Si gioca anche sugli altri campi: Azarenka avanti 4-2 nel primo set sulla Zhang, Chardy avanti 3-0 su Gasquet.

 

20.40 – Scocca l’ora di gioco e Fabio strappa di nuovo il servizio a Tsonga nel secondo set, avanti 4-1. Splendido un cambio di ritmo col back di rovescio, ma decisivo un dritto del francese affossato in rete.

 

20.36 – Fognini un break avanti anche nel secondo set. Fabio ha strappato il servizio in apertura e ha consolidato il vantaggio salendo 3-1 e servizio. Il match sembra in controllo: Fabio sbaglia poco e comanda il gioco, con drive lunghi e precisi. Le variazioni del francese (smorzate o pallate a tutto braccio) al momento non spezzano l’inerzia del match. Daje Fabio!

 

20.28 – Tra poco inizierà sul Pietrangeli il derby francese tra Richard Gasquet e Jeremy Chardy, spostato dal Grandstand per il protarsi dei match precedenti. Il vincitore di questo incontro sarà l’avversario d’esordio di Rafa Nadal.

 

20.18 – 6-3 Fognini! Fabio annulla una delicata palla break nel nono game, imponendo ritmi altissimi dal fondo e portando Tsonga all’errore di rovescio. Scambio rocambolesco il set point, col francese che sbaglia sotto rete. Con i piedi vicini alla riga di fondo e soprattutto dal centro del campo, l’azzurro è stato a tratti incontenibile.

 

Venus Williams (Foto Giampiero Sposito)

20.05Incredibile battaglia tra Elise e Venus! Si arriva al tiebreak decisivo, e l’americana scappa avanti 5-3. È l’allungo finale, Venus chiude al nono match point, tra gli applausi scroscianti del pubblico. Al secondo turno si trova di fronte la sorella Serena. Che sorteggio…

 

 

19.55Fognini on fire! Nel quarto game in risposta sale 15-40, due palle break. Spinge in sicurezza Tsonga sulla prima; sulla seconda grandissimo rovescio lungo linea vincente di Fabio, che lascia immobile il francese! Break Fognini, 3-1 avanti nel primo set.

 

19.48Roger Federer è appena sbarcato a Roma, pronti via e subito in campo ad allenarsi. Nessuno sa dove. Con chi però è trapelato. Indovinate? Jannik Sinner! Il giovanissimo talento azzurro è stato scelto da King Roger per scambiare i primi colpi sulla terra battuta della Capitale. Chissà che emozione per Jannik!

 

19.42 – Inizia la sessione serale sul Centre Court! Fabio Fognini al servizio, al di là della rete Jo Wilfried Tsonga. I precedenti dicono 4-1 per il francese. Fabio inizia tenendo il suo turno di servizio, 1-0.

 

19.35 – Elisabetta Cocciaretto sta per fare il suo esordio agli #IBI19 affrontando la statunitense Amanda Anisimova sul campo 2. Drammatico ottavo game tra Venus Williams ed Elise Mertens: Venus non trasforma sei match point, la belga alla quarta palla break strappa il servizio all’americana. Serve Mertens sotto 3-5.

 

19.08 – Cecchinato in press conference: “Ho vinto la partita ancora una volta in lotta, all’inizio stavo troppo lontano dalla riga di fondo, poi dal secondo set ho giocato più aggressivo comandando lo scambio. Sono molto contento perché vengo da un periodo difficile… dopo Monte Carlo sono stato una settimana a letto con 39 di febbre, mi sono allenato poco e con problemi alla schiena, quindi sto ritrovando adesso il miglior ritmo e la condizione fisica”.

 

18.47 – Mentre manca poco all’inizio della sessione serale sul Centrale, con l’attesissimo debutto di Fabio Fognini (vs. Tsonga), si lotta nel primo set sul Pietrangeli. Madison Keys 4 pari con Polona Hercog. Elise Mertens strappa il game del 6-3 su Venus Williams con due punti straordinari: prima una risposta di dritto lungo linea fulminante, poi uno scambio difensivo chiuso con un lob imprendibile. Un set pari, e tutta l’inerzia del match adesso è a favore della belga.

 

18.30 – Un set pari tra Norrie e Millman sul campo 2, mentre Venus Williams ha vinto il primo set 7-5 ma è sotto di un break nel secondo (3-4). La Mertens non molla un colpo, in comando dello scambio con la combinazione servizio e dritto. Troppo fallosa Venus in questa fase del match.

 

18.00 – Il Centrale si è svuotato, è terminata la sessione pomeridiana sul campo principale. I viali del Foro Italico e l’area commerciale sono presi d’assalto dal numeroso pubblico accorso oggi al Foro.

Si lotta sul Grandstand: Venus avanti 6-5 nel primo, Mertens al servizio. Barthel avanti 5-4 sulla Kontaveit e sta per iniziare la sfida tra Madison Keys (tds n.13) e Polona Hercog, ultimo match sul Pietrangeli.

 

Marco Cecchinato (Foto Giampiero Sposito)

17.40 – Il “Ceck” c’è! Marco Cecchinato supera l’ostacolo De Minaur vincendo il terzo set 6-1. Il siciliano ha vinto il 75% dei punti con la prima di servizio nel terzo parziale, schiantando la resistenza del giovane NextGen australiano. Sfiderà Kohlschreiber al secondo turno.

 

 

 

17.20 – Roger Federer in volo su Roma! Il campione svizzero ha pubblicato sul proprio profilo Instagram alcune foto del suo volo dalla Svizzera alla Capitale, “alzando la temperatura” degli appassionati che lo aspettano da tre anni al Foro Italico. Willkommen zurück Roger!

 

17.13Cecchinato impatta il conto dei set con De Minaur. Con un tennis concreto e sicuro chiude 6-3 il secondo parziale, trasformando entrambe le palle break ottenute. Sul Pietrangeli Ramos Vinolas avanti un break su Monfils, 4-3 per l’iberico.

 

 

16.57Break Cecchinato! L’azzurro strappa il servizio nel sesto game all’australiano, serve in vantaggio 4-2 nel secondo. Il dritto del “Ceck” inizia a portare dividendi al siciliano, soprattutto quando lo spara cross con i piedi vicino alla riga di fondo.

 

16.53 – Altri match in rampa di lancio al Foro Italico. Sul Pietrangeli già in campo per il riscaldamento Albert Ramos Vinolas e Gael Monfils; sul campo 2 sta per iniziare il match tra Cameron Norrie e John Millman. Sono al terzo set Ruud ed Evans, con il britannico che ha chiuso il secondo set 6-0.

 

16.46 – Netta sconfitta per Sara Errani. L’azzurra saluta il Foro Italico racimolando un solo game vs. la slovacca Kuzmova. Sul Grandstand sta per iniziare il match tra Venus Williams e la belga Elise Mertens. La vincente sfiderà Serena Williams.

 

Karen Khachanov (Foto Giampiero Sposito)

16.39 – Con un gran dritto inside out Karen Khachanov chiude il match contro Sonego, 6-3 6-7 6-3 lo score. Applausi a Lorenzo per il grande coraggio mostrato in campo. In difficoltà anche Marco Cecchinato sul Centrale: dopo aver perso il primo set, è andato immediatamente sotto di un break nel secondo contro Alex De Minaur. Bravo il siciliano a reagire e trovare il contro break. 1 pari nel secondo set.

 

16.30 – Game set match Shapovalov! Il canadese vince al tiebreak il secondo set su Carreno Busta, strappando un posto al secondo turno, dove sfiderà Novak Djokovic. In delirio il Pietrangeli per il tennis adrenalinico di “Shapo”, mai banale ed esplosivo. Sul Centrale De Minaur ha chiuso il primo 6-4 su Marco Cecchinato.

 

16.18Break Sonego! Il piemontese supera il momento di difficoltà, lavora bene lo scambio e strappa il servizio al russo nel quinto game. Servirà sul 2-3 nel terzo set. Furibondo verso il suo angolo Karen, convinto di aver già messo “in ghiaccio” il match, ma l’azzurro è un grande combattente.

 

16.15 – Dopo la minaccia di pioggia del primissimo pomeriggio, quando il cielo dietro Monte Mario non prometteva niente di buono, adesso è tornato un bel sole sul Foro Italico. Il pubblico ha preso d’assalto il Pietrangeli, dove Denis Shapovalov e Pablo Carreno Busta stanno dando vita ad un secondo set molto equilibrato. L’iberico avanti 5-4, il canadese al servizio.

 

16.08 – Momento difficile per Lorenzo Sonego: perde il servizio in apertura in un game interminabile (14 punti!), quindi chiama il trainer per un problema alla coscia sinistra. 3-0 Khachanov nel terzo set. Break di Alex De Minaur su Marco Cecchinato, l’australiano avanti 4-3 e servizio sul Centrale.

 

15.58 – Inizio difficile per Sara Errani sul campo 2: entrata in tabellone con una wild card, la romagnola va sotto 3-0 contro la russa Viktoria Kuzmova. Sul campo 1 il giovane norvegese Casper Ruud è un set avanti (7-5) su Daniel Evans, in una sfida tra due qualificati. Sul Centrale, Cecchinato 3 pari con Alex De Minaur.

 

Lorenzo Sonego (Foto Giampiero Sposito)

15.42Vola Sonego! Strappa un altro punto alla risposta, 6-1 nel tiebreak, 5 set point. Basta il primo: rovescio lungolinea che coglie di sorpresa Khachanov, 7 punti 1 per l’azzurro. Sarà il terzo set a decidere la loro sfida.

 

15.35Tiebreak tra Sonego e Khachanov. Il russo sparacchia malamente in rete un dritto, “mini break” per Lorenzo, avanti 2-1. Bravo l’azzurro a capitalizzare il momento, dritto d’attacco e chiusura con lo smash, 3-1. Poi gran prima vincente, scappa avanti 4-1. Doppio fallo Khachanov!!! Forza Sonego!

 

15.35 – Appena iniziato il terzo match del giorno sul Centrale, con Marco Cecchinato al servizio contro l’australiano De Minaur. Partenza lenta del semifinalista a Roland Garros 2018, subito sotto 0-30. Si mette in moto l’azzurro e con quattro punti in fila muove lo score del set: 1-0 avanti.

 

15.30 – Si lotta sul Grandstand, 5 pari nel secondo tra Sonego e Khachanov. Bravo l’azzurro a muovere il russo con dritti cross precisi. Sul Pietrangeli, Denis Shapovalov vince il primo set 6-3 su Carreno Busta.

 

Serena Williams (Foto Giampiero Sposito)

15.07 – Serena ha chiuso la pratica con la  svedese Peterson 6-4 6-2. 8 vincenti e 22 gratuiti il suo bilancio finale per questo primo match dopo MIami. Ora l’aspetta o sua sorella Venus o la belga Elise Mertens

 

14.24 – Serie di Break sul Centrale! La svedese si porta in vantaggio, sorprendendo Serena, sul 3-1. Reazione della campionessa americana, che di forza strappa il servizio alla Peterson. Sull’onda del momento spinge a tutta la Williams, 0-40 e tre palle per portarsi in vantaggio. Si salva Rebecca, con buone prime ed un regalo dell’americana. Nuova chance per Serena, che stavolta non sbaglia e provoca l’errore della svedese. 4-3 Williams nel primo set.

 

14.10 – Siparietto curioso sul Grandstand. Vicino alla sedia di Khachanov gli addetti hanno lavorato sul campo per asciugare una grossa pozza di liquido, probabilmente fuoriuscito dalla borsa del russo! Finalmente adesso il campo è pronto, e Karen inizia al servizio.

 

13.55 – Anche Lorenzo Sonego sta per iniziare il suo match sul Grandstand, opposto al russo Karen Khachanov. Terzo scontro tra i due: il russo ha vinto la prima sfida allo US Open 2018; grande successo per il piemontese sulla terra di Monte Carlo lo scorso aprile, 7-6 6-4 lo score. Forza Lorenzo!

 

13.48L’inconfondibile Serena Williams entra sul Centrale. Cuffie bianche, sguardo fiero, scruta il pubblico e “assaggia” l’incordatura delle racchette con la mano. Prepara con cura la sua sedia, disponendo l’asciugamano e la bottiglietta d’acqua. Rituali pre-match importanti per ogni giocatore. Si appresta ad affrontare la svedese Rebecca Peterson, entrata in tabellone superando le “quali”. 4 volte campionessa al Foro Italico, Serena inizia adesso la sua corsa al quinto trofeo.

 

13.46 – Sul campo 2 vittoria di Katerina Siniakova vs. Qiang Wang, 1-6 7-5 6-4 lo score per la ceca. Muguruza un set avanti sulla Zheng, 6-3, e proprio adesso Break anche primo game del secondo set, sempre a favore della spagnola. Garbiñe sta sprigionando tutta la potenza dei suoi colpi sul Pietrangeli.

 

13.40Game set match Coric! Il croato supera in tre set Auger Aliassime, chiudendo il terzo set 6-4. Molto solido Borna nel game conclusivo: prime precise, solido di rovescio, aggressivo nell’andare a chiudere in avanti la prima palla più corta del canadese. Al prossimo turno il croato affronterà il vincente tra Millman e Norrie. Appena terminato anche il match tra Verdasco e Edmund, l’iberico ha chiuso 6-2 il terzo set. Al secondo turno il mancino sfiderà il connazionale Bautista Agut.

 

13.29 – Grande rimonta di Ferdasco Verdasco sul Grandstand. Il madrileño, sotto 4-6 1-4, ribalta l’andamento dell’incontro con un filotto clamoroso di 10 games in fila. Adesso serve per chiudere il match avanti 5-0 nel terzo set. Crollo clamoroso per Edmund!

 

13.10 – Non si arresta l’onda di Borna Coric: chiuso il secondo set 6-3, scappa subito anche nel terzo set. Break in apertura, consolidato con un buon turno di servizio. 2-1 avanti sul Centrale. Sul Pietrangeli è appena iniziato il match tra Garbiñe Muguruza e Saisai Zheng.

 

 

 

12.43 – Tweener spettacolare di Felix, ma il classe 2000 è sotto 2-5 nel secondo set, qualche errore di troppo ed un Coric sempre più preciso con i suoi drive “arrotati” in spinta. Auger Aliassime sta soffrendo i colpi angolati del croato.

 

12.30 – Continua l’ottimo momento di Laslo Djere. Il serbo, attualmente n.32 del ranking ATP, ha chiuso il suo match di 1° turno sconfiggendo Mikhail Kukushkin in due set, 6-3 6-4 lo score. Il britannico Kyle Edmund in vantaggio 6-4 4-1 contro Fernando Verdasco sul Grandstand.

 

12.20 – Sul Pietrangeli (gremito di pubblico!) la slovacca Dominika Cibulkova è in controllo del match, avanti 6-2 3-2 e servizio contro Aliaksanda Sasnovich. E sul Centrale Break Coric! Il croato ha alzato il ritmo dello scambio, strappa il game ad Auger Aliassime, portandosi avanti 2-0 e servizio. Che partita!

 

12.11 – Tiebreak sul Centrale! Bel tennis e grande equilibrio, con Auger Aliassime sempre più pericoloso ed efficace col servizio e col dritto. Prende il comando il canadese, tre set point sul 6-3! Chiude Felix 7-4 grazie ad un errore di dritto di Borna su di una palla complicata. 7-6 Auger Aliassime.

 

Felix Auger Aliassime (foto di Barbara Crimaudo)

11.54 – Zampata di Felix nell’ottavo game! Sempre più consistente nello scambio e con i piedi più vicini alla riga di fondo, ha strappato il servizio a Coric con un bellissimo passante di dritto lungolinea. 4 pari e quindi 5 pari. Anche il servizio del canadese è entrato in ritmo, con un paio di prime ingestibili sale 6-5. Ora tutta la pressione è su Borna…

 

 

 

11.38 – Coric un break avanti nel primo set vs. Auger Aliassime. Il croato è partito spedito, forte della sua maggior esperienza sul rosso. Ma attenzione al giovane canadese: punto dopo punto sta trovando il giusto feeling con lo scambio e resta in scia, sotto 3-4 sul Centrale.

 

Borna Coric (Foto Giampiero Sposito)

10.45 – GOOOOD MORNING ROMA! Anche stamattina il cielo sul Foro Italico è grigio, le previsioni meteo parlano di possibili piogge in mattinata, ma fortunatamente brevi e deboli. Ci aspetta una giornata molto intensa di tennis, il piatto è ricchissimo: Serena Williams, Fabio Fognini, Marco Cecchinato, Lorenzo Sonego, Sara Errani, Jasmine Paolini, Elisabetta Cocciaretto, oltre a giovani talenti come Denis Shapovalov e Felix Auger Aliassime. Proprio quest’ultimo, canadese classe 2000, aprirà il programma sul Centrale, opposto al croato Borna Coric. Promette scintille anche il primo incontro sul Grandstand tra la potenza di Kyle Edmund e l’esperienza di Fernando Verdasco. Gli addetti stanno ultimando i preparativi per i campi, il pubblico sta entrando nell’impianto. Are you ready? Let’s go!