LIVE BLOG: LUNEDÌ 21 SETTEMBRE
Djokovic supera Schwartzman in due set, quinto titolo agli IBI. Pliskova k.o. e ritiro, Halep campionessa 2020

 

19:27 – Il Liveblog degli IBI20 termina qua. Anche in quest’edizione abbiamo descritto in diretta i tanti fatti ed emozioni di un torneo che resterà nella storia per mille motivi, dal contesto così particolare imposto dalla pandemia alle splendide prestazioni degli azzurri che ci hanno fatto sognare. Ma soprattutto è impagabile l’emozione di aver potuto di nuovo assistere e raccontare il grande tennis a Roma. Grazie per averci seguito, all’anno prossimo. CIAO!!!!

 

19:20 – Mentre Diego “smonta” il trofeo afferrando solo il piatto interno (!), Djokovic prende la parola con un ottimo italiano! Ringrazia il pubblico per esser venuto anche in questo torneo così strano in questo anno così strano. Si congratula con Diego per aver sconfitto Nadal ed essere arrivato in finale. Sta diluviando adesso! Ma la cerimonia va avanti, Nole ringrazia tutti e va a prendersi la meritata coppa degli IBI20. Foto di rito per Nole, sorridente e soddisfatto.

 

19:04 – 40-0 — 3 MATCH POINT DJOKOVIC !!! –— Commette errori nei primi due, lungo scambio nel terzo… Viene ricacciato indietro da un bel lob, ma il tocco finale di Schwartzman è OUT. Game Set Match DJOKOVIC! 7-5 6-3 per il n.1, che vince il suo quinto titolo agli Internazionali BNL d’Italia. BRAVO!!! Applausi anche a Diego per il bellissimo torneo.

 

19:00 – LOB TOP di Novak! Diego corre a rete, ma il pallonetto-passante di Djokovic col diritto è perfetto… 0-30 e 0-40! Due palle break che sono quasi dei match. Rovescio IMPERIALE in lungo linea di Novak, IT’S A BREAK! 5-3 e servizio Novak. Può chiuderla qua.

 

18:55 – Il set scorre sui turni di servizio. Djokovic resta avanti 4-3. Siamo a 1h e 44 minuti di partita, e il n.1 sembra in controllo. Break Alert in arrivo?

 

18:46 – Quinto game, 2 pari. Dieguito prova l’assalto al “fortino” Djokovic, mollando tutto, accelerando al massimo i suoi colpi. Sulla velocità di crociera di Novak, non riesce a scappare via, quindi libera il braccio. Con grande rischio si porta 15-40, due palle break! Glaciale Djokovic nel cancellarle. 3-2 avanti Novak.

 

18:33Tocco d’autore di Novak! Rompe uno scambio sulla diagonale del diritto allungandosi e toccando slice la palla, per una smorzata cross improvvisa e bellissima. What a shot!

 

18:32 – Secondo set. Pronti via, e Diego parte forte e BREAK! A 15 strappa il servizio, si porta avanti 1-0 e servizio. “è solo un attimo…”. Djokovic va a rispondere e boom, 15-40. Converte la seconda palla break, largo un diritto in scambio del “Peque”. 1 pari.

 

18:22 – ALLARME ROSSO!!! Un paio di errori in scambio costano a Schwartzman un “mortale” 0-40 e tre SET POINT per Nole…. Si salva sulla prima, con uno sprint velocissimo a riprendere l’ennesima “smorza” di Nole. Un nastro fortunato aiuta Dieguito… resta una chance x Novak. Se la gioca MOOOOOLTO bene il n.1: alza improvvisamente la parabola con alta velocità, Schwartzman è costretto a saltare letteralmente sulla palla per coprire un diritto in cross, ma la palla gli vola via. SET Djokovic! 7-5. L’argentino chiude con solo il 29% di punti con la 2a di servizio, numero un po’ basso…

 

18:15 – Djokovic insiste con la palla corta, trovando buone soluzioni e qualche errore. Combattuto l’undicesimo gioco, lo vince il serbo e si porta 6-5. Schwartzman serve dopo il cambio di campo per allungare il set al tiebreak.

 

18:08 – Impressiona come si allunga NOOOOOOLE sulle palle corte! Riprende in modo clamoroso una smorzata quasi perfetta e da 30 pari va a… Set Point! Lo annulla “El Peque” con coraggio, spingendo col diritto e chiudendo l’angolo in contro piede.

 

17:58 – Schwartzman tiene il proprio game di servizio, approfitta di un paio di incertezze di Novak e si porta 30-40, palla break! Rischia la smorzata (finora sempre perdente!) Djokovic, stavolta riesce a chiudere la schermaglia sotto rete. 40 pari.

 

17:444 games di fila, Djokovic passa al comando. Evidente come il serbo abbia aumentato l’intensità del suo gioco e guadagnato una posizione più avanzata in campo.

 

17:44 – Gran rovescio lungo linea di Novak, improvviso. Coglie l’avversario in ritardo, ed è palla del 3 pari. OK! È 3 pari! Djokovic dopo un inizio al rallentatore, è riuscito ad alzare il livello.

 

17:43 – Prova la smorzata Nole, muore in rete. Punto seguente: prova la smorzata Diego, è vincente. 3 errori su 3 tentativi per il n.1 nel drop shot.

 

17:38 – Sbloccato il punteggio, finalmente il “Djoker” inizia macinare un tennis più offensivo, con un paio di accelerazioni vincenti in anticipo che lasciano fermo Schwartzman. Finora era proprio mancato in questo il serbo, giocava ai ritmi ed angoli del rivale, senza mai cambiare ritmo. 3-2 Schwartzman, ancora avanti un break, ma ora il n.1 sembra entrato nella partita.

 

17:35 – Un brutto Doppio Fallo in rete costa al “El Peque” il Contro Break! Novak muove lo score nel match, va a servire 1-3. Finora, partita un po’ piatta.

 

17:2830-40 Palla break per Schwartzman! Il n.1 spedisce largo un rovescio di scambio, grande chance per il doppio break per Diego. Altro rovescio in rete, DOPPIO BREAK e 3-0 avanti l’argentino. Davvero un inizio modesto per Novak, titubante nella spinta e poco intenso nello scambio.

 

17:27 – Sembra aumentare l’intensità della pioggia. Djokovic è visibilmente infastidito dalle condizioni, ma per ora si continua a giocare.

 

17:24 – Nel corso del secondo game, si aprono gli ombrelli sul Centrale… Intanto Schwartzman tiene il servizio dopo 10 punti nel gioco, senza concedere palle break.

 

17:17 – BREAK SCHWARTZMAN! Djokovic inizia non a grande ritmo. Si porta 40-30, ma un paio di punti rocamboleschi mandano Diego a palla break. Un lungo scambio sulla diagonale del rovescio è vinto dall’argentino, che va servire 1-0 avanti.

 

17:11 – Novak serve il primo 15 della finale. Prima esterna precisa, Diego risponde in rete. Buona Finale a tutti!

 

17:07 – Djokovic e Schwartzman sono al warm up. Novak ha vinto 54 dei 63 match giocati in carriera agli IBI.

 

16:55 – Le telecamere entrano negli spogliatoi, i due finalisti si stanno scaldando con gli elastici. Diego usa anche la corda per un po’ di saltelli.

 

16:50 – L’attesa è quasi finita e nonostante il cielo grigio su Roma, per ora non piove… Tra poco in campo “Nole” e “El Peque”.

 

16:40 – Anche il campione di calcio Diego Armando Maradona ha salutato su Twitter la bellissima vittoria in semifinale di Schwartzman e l’approdo in finale, ecco le sue parole: “Tu giochi con una rete di pallavolo, ma comunque sei in finale, può bastare, sei già il vincitore”.

 

16:21 – Gli Internazionali BNL d’Italia in passato hanno visto i seguenti campioni argentini:
1989 – Alberto Mancini
1981 – Jose Luis Clerc
1980 – Guillermo Vilas

 

16:12In caso di vittoria, Diego Schwartzman compirebbe un’altra impresa notevolissima: sconfiggere nello stesso torneo sia Nadal che Djokovic. Non è accaduto molte volte, ecco quando:

2007
Nalbandian – Madrid
Nadal 6-1, 6-2
Djokovic 6-4 7-6(4)
(batte anche Federer 1-6, 6-3, 6-3)

Ferrer – ATP Finals
Nadal 4-6, 6-4, 6-3
Djokovic 6-4, 6-4

2008
Roddick – Dubai
Nadal 7-6(5), 6-2
Djokovic 7-6(5), 6-3

2009
Davydenko – Shanghai
Djokovic 4-6, 6-4, 7-6(1)
Nadal 7-6(3), 6-3

Soderling – ATP Finals
Djokovic 7-6(5), 6-1
Nadal 6-4, 6-4

2010
Ljubicic – Indian Wells
Djokovic 7-5, 6-3
Nadal 3-6, 6-4, 7-6(1)

Federer – ATP Finals
Djokovic 6-1, 6-4
Nadal 6-3, 3-6, 6-1

2014
Wawrinka – Australian Open
Djokovic 2-6, 6-4, 6-2, 3-6, 9-7
Nadal 6-3, 6-2, 3-6, 6-3

2016
Del Potro – Olimpiadi
Djokovic 7-6(4) 7-6(2)
Nadal 5-7 6-4 7-6(5)

 

16:07 – Qualche numero su Diego Schwartzman. 28 anni, attualmente n.15 del ranking ATP, vanta un best al n.11 (11/6/2018). In carriera ha vinto 3 tornei: Istanbul (2016, terra); Rio de Janeiro (2018, terra); Los Cabos (2019, cemento). È alla sua prima finale in Masters 1000.

 

15:58 – Ecco i precedenti tra Djokovic e Schwartzman:
Novak Djokovic (SRB) – Diego Schwartzman (ARG) – 4-0
2014 US Open (U.S.A.) 1° turno – Novak Djokovic 6-1 6-2 6-4
2017 Roland Garros (Francia) 3° turno – Novak Djokovic 5-7 6-3 3-6 6-1 6-1
2019 ATP Masters 1000 Roma (Italia) – semifinale – Novak Djokovic 6-3 6-7(2) 6-3
2020 Australian Open (Australia) – 3° turno – Novak Djokovic 6-3 6-4 6-4

 

 

15:50 – In attesa della finale maschile, qualche curiosità statistica.

Djokovic ha vinto 4 edizioni degli Internazionali BNL d’Italia:
2008 vs. Stan Wawrinka 4-6 6-3 6-3
2011 vs. Rafael Nadal 6-4 6-4
2014 vs. Rafael Nadal 4-6 6-3 6-3
2015 vs. Roger Federer 6-4 6-3

Ha perso 5 finali:
2009 vs. Rafael Nadal 7-6(2) 6-2
2012 vs. Rafael Nadal 7-5 6-3
2016 vs. Andy Murray 6-3 6-3
2017 vs. Alexander Zverev 6-4 6-3
2019 vs. Rafael Nadal 6-0 4-6 6-1

 

15:30 – Simona Halep posa per i fotografi sul Centrale con la sua prima Coppa degli IBI. Alle 17 inizia la finale maschile: Djokovic vs. Schwartzman.

 

15:23 – Sta per iniziare la cerimonia di premiazione. Oltre alle autorità, in campo Nicola Pietrangeli e le due giovanissime Carola e Vittoria, famose per la loro “partita a tennis” sui tetti in Liguria durante il lockdown.

 

15:07 – PLISKOVA SI RITIRA!!! 6-0 2-1 Halep, in 31 minuti. Davvero un peccato, Karolina si siede piangente, non è letteralmente riuscita a giocare la finale. Aspettiamo le sue parole per capire quale sia stato l’infortunio. Che Peccato!

 

15:04 – Gioco Pliskova! Finalmente Karolina entra in partita, strappa il servizio alla Halep a 15. I suoi colpi iniziano a girare a buona velocità, e restano in campo. Vedremo finalmente una partita?

 

15:01 – Serve Pliskova, ma con due doppi falli peggiora la sua situazione già critica. Immediatamente perde il game di servizio, sotto 1-0 anche nel secondo set. Una non-partita per ora.

 

14:57 – 6-0 HALEP! Pliskova KO, ha vinto la miseria di soli 9 punti nel primo set. Ottima Simona, ma non ha nemmeno prodotto un tennis così irresistibile, solo giocato in modo intelligente per mettere a nudo le debolezze della rivale sulle palle strette e lavorate. Malissimo Karolina in tutti i settori del gioco: servizio, risposta, spinta. Ha una fasciatura abbastanza vistosa alla coscia, e si è fatta velocemente un massaggio alla schiena, forse per sciogliere la muscolatura.

 

14:53 – Arriva finalmente la scossa per Karolina. Con un paio di diritti a tutta dei suoi, abbatte finalmente il muro della rumena. 0-40 e tre palle per un contro break. Simona sale in cattedra col suo diritto cross: propone a Pliskova una palla non così veloce ma stretta e carica di rotazione, su cui la ceca va in grande difficoltà non trovando un impatto pulito. Con cinque punti di fila, Simona si porta 4-0. Altri tre punti alla risposta (SETTE di fila), e siamo 0-40!!! Il terzo break arriva. CLAMOROSO 5-0 Halep, in 17 minuti. Incredibile.

 

14:47Doppio Break HALEP! Karolina non riesce ad entrare in partita, sbaglia tantissimo, non riesce a gestire le palle lavorate della rivale. Nei primi tre games, la ceca ha vinto solo cinque punti in totale… 3-0 e servizio Simona.

 

14:42 – Primo game della finale femminile, è subito…. BREAK HALEP! Pliskova perde il servizio in apertura, che scatto Simona! Palle varie, aggressive e molto cariche di rotazione della rumena hanno messo immediatamente in crisi la potenza nella spinta della ceca. In soli 6 minuti di tennis, già 2-0 Halep!

 

14:20 – BUONGIORNO! Roma è pronta per l’ultima giornata degli Internazionali BNL d’Italia 2020. Tra pochi minuti scatta la finale femminile: in campo Simona Halep, n.2 del ranking mondiale, contro Karolina Pliskova, campionessa in carica del torneo. La partita è molto intrigante, visto il totale contrasto di stile tra le due giocatrici.
Non prima delle ore 17, sarà il turno della finale maschile. Quest’anno a giocarsi il titolo il n.1 del mondo Novak Djokovic e l’argentino Diego Schwartzman, in quella che sarà la rivincita della bellissima semifinale 2019.
Gli spettatori stanno entrando sul Centrale, sperando che il meteo non guasti il programma (c’è il rischio di qualche goccia di pioggia nel primo pomeriggio, e il cielo è piuttosto grigio…). Due grandi match stanno per iniziare, seguiteli con noi. BUON DIVERTIMENTO!!!