LIVE BLOG: MERCOLEDÌ 16 SETTEMBRE
Day 3: Sinner incanta con Tsitsipas. Travaglia doma Coric: sarà derby con Berrettini. Rafa sul velluto

 

22:38 – Si chiude così la terza, splendida giornata degli IBI20! Tante emozioni, grandi partite, le vittorie di Sinner, Berrettini e Travaglia, l’esordio di Rafa e Novak. Saranno ancora loro a contendersi il titolo, come l’anno scorso? Continuate a seguire il torneo, day by day, ancora più in quest’edizione così importante per il nostro tennis, mai così sugli scudi!

Il liveblog vi saluta, a domattina alle 11! NOTTEEEE

 

22:34 – L’ultimo match di giornata, tra la due volte campionessa Elena Svitolina e Anastasia Pavlyuchenkova si decide al tiebreak de secondo set. I primi due punti seguono il servizio, poi un continuo alternarsi di mini-break fino al 4-3 Svitolina. Qua Elena impone la sua maggior classe tira “la zampata”, 5-3 avanti! Risponde la russa, gran dritto e resta in scia, sotto 4-5. GRANDE dritto in corsa, lungo linea, imprendibile, e 6-4, 2 MATCH POINT! Chiude in bellezza Elena, smorzata perfetta, che Anastasia guarda cadere appena al di là della rete. GAME SET MATCH SVITOLINA!
6-3 7-6 lo score finale dell’ultimo match di giornata.

 

20:30 – Resta un solo match da disputare, sul Centrale tra poco Svitolina vs. Pavlyuchenkova.

 

20:26 – NADAL C’È! 6-1 6-1, c’era una discreta attesa per la partita, visto l’ottimo Carreno Busta di NY, ma sulla terra c’è un solo Re. RRRRRRAFA!

 

20:21 – Match Point Pliskova! Avanti 5-3 40-15, doppia palla partita per Karolina. OK la seconda, doppio 6-3 per la campionessa in carica, che senza faticare troppo (1h e 15 min) approda agli ottavi di finale. Ben 26 W per Pliskova, contro i soli 8 de Strycova.

 

20:18 – Rafa mette la freccia anche nel secondo set: alla prima chance strappa il servizio al connazionale nel terzo e nel quinto game. 4-1 e servizio Nadal, con doppio break. Il match è praticamente concluso.

 

20:07 – Una notizia dal doppio maschile: Vavassori e Sonego in doppio hanno sconfitto la coppia Lajovic – Cacic e approdano ai quarti del tabellone di doppio agli IBi20.

 

19:48 – Numero impressionante di Rafa: Nadal ha risposto al 100% di prime palle di Carreno. 100%…. incredibile.

 

19:47 – 6-1 Nadal. Poco da dire, The King of Clay is back! Pliskova ha chiuso 6-3 il primo set, 1 pari nel secondo. I match serali sembra già ben indirizzati verso i favoriti della vigilia.

 

19:38 – RUGGITO DI RRRRRAFA! Nadal sembra già in condizione eccellente, col rovescio sulla palla break ha tirato una fucilata terrificante, Carreno Busta ha visto sfilare la palla impotente. 4-1 Nadal. Sulla terra, Rafa is the Best.

 

19:28 – Pliskova BREAK! Nel quinto game Karolina mette la freccia, strappa la battuta a Barbora e sale 3-2, consolidando il gap sul 4-2. Sui campi di Roma si trova proprio bene Pliskova..

 

19:24 – Carreno Busta subito in difficoltà! Rafa tiene il servizio senza problemi, Pablo va sotto 30-40, immediata palla break per Nadal. Spinge il semifinalista di US Open, e la cancella. Come prevedibile gli scambi sono molto intensi, la palla corre veloce veloce… 1 pari.

 

19:09 – Primi 15 giocati tra Pliskova e Strycova, derby ceco tra la campionessa in carica degli IBI e la esperta Barbora (34 anni)

 

19:05 – Rafa sfoggia un inedito completo giallo Fluo…

 

 

19:02 – Mentre Dimitrov ha chiuso la “pratica” Nishioka 6-1 6-0, Rafa Nadal e Pablo Carreno Busta fanno il loro ingresso sul Centrale. È il primo match del Re della terra rossa dalla sua vittoria ad Acapulco lo scorso febbraio.

 

18:43 – Dimitrov esplosivo! 6-1 4-0, annichilito Nishioka.

 

18:37 – Sinner in conferenza stampa: “Musetti? Sono molto contento per lui. Ho visto tutta la partita di Musetti ieri in camera, ha giocato benissimo. Come colpi è probabilmente più forte di me, ha più colpi. Abbiamo molti altri giovani forti, ognuno fa la sua strada, è bello che siamo in tanti” Ecco qua l’approfondimento sulla bella e importante vittoria di Jannik: “Black Sinner vuole l’Olimpo”

 

 

18:12 – KRAJINOVIC! Il serbo chiude 6-4 6-1 su Marco Cecchinato. Più continuo e preciso il tennis di Filip rispetto a quello dell’azzurro. Alle 19 scenderanno sul Pietrangeli la campionessa in carica Pliskova vs. Strycova.

 

18:10 – Appena iniziato Dimitrov vs. Nishioka, e immediato vantaggio per Grigor. Un break lo porta avanti 3-0.

 

18:07 – Quinto game fatale a Cecchinato. Vantaggi, errori, alla fine è l’azzurro a sbagliare due palle decisive. Perde per la seconda volta il turno di servizio, crollando sotto 1-4. A zero, Filip vola 5-1.

 

17:57 – Cecchinato in difficoltà perché non riesce a “sfondare” il serbo, prova ad andare sopra ritmo, ma sbaglia. E nemmeno il servizio lo sta aiutando. 1-3 e 15-30, la partita sembra scivolargli via. Calano le ombre sul Pietrangeli, l’atmosfera è unica sul più bel stadio del tennis al mondo!

 

17:51 – Doppia palla break Krajinovic. Serve “Ceck” sull’1 pari, 15-40. Bravo Marco a comandare lo scambio col dritto, mettendo il rivale in corsa estrema, per un errore di dritto. Brutto errore di Cecchinato sulla seconda, spara a mezza rete un dritto di scambio …e scaraventa una pallata di pure rabbia. BREAK per il serbo, avanti 6-4 2-1 e servizio. La partita adesso è davvero in salita per il siciliano.

 

17:47Yastremska! Chiude 6-4 il terzo set, superando la resistenza di Anisimova.

 

Marco Cecchinato17:36SET KRAJINOVIC. Il serbo vince con sicurezza il decimo gioco, 6-4 il parziale, un solo break è stato decisivo. Cecchinato inizia al servizio il secondo set, deve cercare di scardinare il tennis preciso in progressione di Filip per ribaltare l’andamento del match.

 

17:26 – Palla break Cecchinato! Sotto 3-4, Marco risponde cross….. ma la palla termina di poco larga. Si salva Krajiovic e resta avanti 5-3.

 

17:15 – 2 pari sul Pietrangeli tra Cecchinato e Krajinovc, il set segue i turni di servizio. Yastremska avanti 4-3 e servizio sulla Anisimova, a due passi dal terzo turno.

 

16:57 – Appena iniziato il match tra Marco Cecchinato e Filip Krajinovic, 1 pari lo score. Rybakina ha chiuso 7-5 il primo set con Bouzkova, mentre la lotta tra Yastremska e Anisimova continua nel terzo set, dopo che la ucraina ha vinto il secondo al tiebreak per 7 punti a 3.

 

16:56Mamma Vika ruggisce ancora. Victoria Azarenka, tornata in Europa dopo la finale dello US Open, debutta con una vittoria su Venus Williams agli Internazionali BNL d’Italia. Qua il nostro approfondimento.

 

16:36 – Azarenka domina 6-2 nel secondo set, Venus è domata in tre set. Yastremska avanti 6-5 nel secondo dopo aver perso il primo parziale. Bouzkova – Rybakina 5-4, grande lotta tra le due.

 

16:35 – GAME SET MATCH SINNER !!!! L’italiano non trema, chiude 6-2 un terzo set stra dominato. Grande dimostrazione di forza per Jannik che accede al terzo turno dove affronterà il vincente di Dimitrov – Nishioka. 27 vincenti a 16 per Sinner. CHE PARTITA!!!!!

 

 

16:25 – DILAGA Sinner. 4-0 avanti, Tsitsipas ormai cerca giocate estemporanee, come smorzate improbabili o tentativi di winner a tutto rischio. Sinner macina il suo tennis ad altissimi giri con buona sicurezza.

 

 

 

16:22 – Nel tabellone rosa, Azarenka avanti 4-2 su Venus, sembra ormai in controllo del match; Bouzkova comanda 4-2 su Rybakina. Anisimova 6-4 2-2 con Yastremska.

 

16:16Finito il tiebreak, finite le emozioni sul Pietrangeli? NOOOOO! Sinner si gioca l’immediata palla break con la coordinazione di Rudolf Nureev ed il punch di Mike Tyson, tirando una risposta di dritto in salto F U L M I N A N T E ! Break Sinner, avanti 1-0. Gioca bene il game di risposta, e via avanti 2-0. Tsitsipas pare confuso, sbaglia e crolla sotto 0-30 anche nel terzo game, al servizio. Altro attacco Boom, e 0-40 Jannik! 3 palle per il doppio break… il Break arriva, 3-0 Jannik!

 

16:03 – “Jeu Decisif” anche per Stefanos e Jannik. L’azzurro trova un grande dritto difensivo, ma commette qualche errore di troppo. Si gira 4-2 Tsitsipas. Recupera anche il secondo mini-break Jannik, da 1-4 a 4 pari e servizio Sinner. Difesa estrema dell’azzurro, un passante in piena corsa termina di pochissimo largo. 5-4 Tsitsipas… Sbaglia col dritto il greco, cerca parabole alte per non dare ritmo Jannik, e perde il controllo. 5 pari. ACE “TsiTsi”, lo porta a Set Point. Prima potente al centro, si gira 6 pari. Che tensione !?$%! Fuori il passante del greco eeeeeee Match Point SINNEEEEEEER !!!!!!! …seconda di servizio… Erroraccio di Jannik, spara la risposta fuori cercando di mettargliela tra i piedi. Segue uno scambio duro, e Stefanos trova una palla molto carica, sbaglia Sinner. Set point #2 per Tsitsipas. Drittone Inside-out, e via, 8 pari. CHE EMOZIONIIIII! ACE Sinner, secondo Match Point Jannik. Ma niente, tira fuori. 9 pari, si gira ancora, e la tensione è alle stelle. 10-9 “TsiTsi”, terzo set point per lui. SET Tsitsipas, in rete un dritto dell’azzurro. What a tiebreak.

 

15:51 – Tiebreak time sul Centrale! Venus e Azarenka alla stretta decisiva. Scambi intensi, nessuna molla niente. Chiude 7-6 Azarenka, 9 punti a 7, grandissima lotta tra le due esperte campionesse!

 

15:49 – Nuovo colpo di scena sul Pietrangeli, “TsiTsi” serve per il set, ma Sinner strappa una palla break per volare al tiebreak. Gran servizio esterno di Stefanos, carico a tutta di spin, quasi ingiocabile. La tensione è massima, e Tsitsipas la avverte tutta, spedendo lungo un dritto di scambio. Altra chance di break per Sinner. DOPPIO FALLO!!! Break Sinner, e T-I-E-B-R-E-A-K!

 

15:43 – ALLARME SINNER!?! Vola via un rovescio in salto, concede una delicata palla break a Tsitsipas. Brutto momento per Jannik, si scompone ancora col rovescio, la palla è mal centrata e muore in rete. Tsitsipas BREAK, rimonta da 2-5 a 6-5, con ben quattro giochi di fila. Adesso potrà servire per il secondo set.

 

15:40 – Tsitsipas di nuovo a due punti dalla sconfitta! Serve sotto 4-5, è sotto pressione 15-30. Bravo a trovare due prime e un dritto solido. Un punto rocambolesco consegna a Stefanos il punto del 5 pari.

 

15:36 – Iniziata la partita tra Anisimova e Yastremska, subito scatta via l’americana, in testa 3-1. BLINKOVA! Finalmente russa doma la resistenza di Bolsova, al fotofinish: 4-6 6-1 7-6, match durissimo.

 

15:30 – Nono game sul Pietrangeli, Sinner serve avanti 5-3, quattro quindici per sconfiggere Tsitsipas. Il greco non ci sta, scuote la testa, cerca una reazione per non cedere così di schianto. Sinner lo prende in contropiede col dritto inside-out. Lungo scambio sul 30 pari, sbaglia per primo Jannik e concede una delicata palla break, è la primissima del match per il Stefanos. Stecca un dritto in scambio l’azzurro, ed è CONTRO BREAK! Si riapre il set.

 

15:23 – Non si placa la FURIA di Jannik, 4-1 avanti nel secondo set. Impressiona la solidità del giovane azzurro, con Tsitsipas che sta provando di tutto per scardinare la macchina infernale di Jannik, con risultati per ora modesti.

 

 

 

15:11 – Un flash dagli altri campi: Azarenka avanti 4-3 su Venus, serve la Williams; Blinkova avanti 4-3 su Bolsova, adesso impatta 4 pari. Che battaglia…

 

15:07 – Sinner Expresssssss. L’azzurro scatta dai blocchi Fast ‘n’ Furious, strappa subito il servizio al greco e vola 2-0, con un parziale di 14 punti 6! Micidiale Jannik.

 

 

 

14:59 – MATCH POINT TRAVAGLIA! Risponde avanti 6-5, Coric sparacchia lungo l’ennesimo dritto incerto del suo incontro. E’ FINITA!!!! Alza le mani “Steto”, vittoria importantissima che gli regala l’accesso gli ottavi di finale degli IBI20. E che partita lo aspetta: un derby con Matteo Berrettini!

 

14:52 – Doppio fallo Tsitsipas, manda Jannik a Set Point!!! Ancora lunga la seconda! SET SINNER, S-E-I UNO. I giovani azzurri stanno incantando in queste prime giornate degli IBI20.

 

14:47 – Travaglia in piena lotta nel secondo set, 5 pari con Coric. Appena iniziata Azarenka vs. Venus Williams, match femminile di giornata. Blinkova avanti 2-1 e servizio nel terzo set.

 

 

 

14:44 – Doppio break Sinner! Che forza Jannik, da raccontare una PALLATA micidiale dell’azzurro, un passante che Tsitsipas non ha letteralmente visto… 4-1 avanti, doppio break, ed adesso CINQUE – 1 per Sinner.

 

14:35 – Travaglia occasione di contro break! Sotto 3-4, Stefano si guadagna una doppia chance sul 15-40. Basta la prima: una pallata di dritto dell’azzurro muore nei pressi della riga, quasi ingiocabile. 4 pari!

 

14:32 – Tsitsipas in difficoltà: non trova ritmo, commette qualche errore, gioca abbastanza corto. Sinner vola 15-40 in risposta, due chance di doppio break. Le cancella Stefanos, che finalmente trova un bello schema servizio esterno e rovescio lungo linea. Muove lo score il greco, 1-2 sotto. I due si sono allenati insieme durante il lockdown in una nota accademia in Costa Azzurra (FRA).

 

14:27 – Coric un break avanti su Travaglia nel secondo (4-2), la lotta continua. Blinkova 5-1 su Bolsova, probabile terzo set tra le due.

 

14:25 – Iniziato uno dei match più attesi di giornata: SINNER VS. TSITSIPAS. Il primo quindici sul Pietrangeli è per l’azzurro. Anche il secondo… 0-30. Spara fuori un dritto il greco.. 0-40!?! Subito suona l’allarme Break. Sinner converte la terza chance, con un passante di dritto cross in avanzamento. 1-0 Jannik e servizio.

 

14:19 – GIOCO PARTITA INCONTRO DJOKOVIC! Il serbo supera la resistenza di Caruso, 6-3 6-2 lo score finale. Un match con più errori che colpi vincenti per entrambi. Alla fine Novak firma la telecamera con un “Forza Roma, mi mancate”, in perfetto italiano.

 

 

 

14:12 – Caruso sotto di un break nel secondo, serve sul 2-4. Djokovic sembra avergli preso le misure, e col rovescio e risposta mette in seria difficoltà la resistenza dell’azzurro.

 

Simona Halep, due volte finalista agli Internazionali BNL d'Italia14:03 – Halep supera 6-3 6-4 Jasmine Paolini. Match coraggioso dell’azzurra, ma alla fine ha prevalso la maggior esperienza della rumena. 7 break su 10 game giocati nel secondo parziale. Jasmine era l’ultima azzurra in gara agli IBI20.

 

 

 

13:53 – TIEBREAK TIME – – – Travaglia vs. Coric, primo set. Stefano va avanti 3-2 e servizio grazie ad un dritto lungo del croato. Gran prima kick ad uscire, vola larghissima la risposta. Si gira con l’azzurro avanti 4-2. Bel taglio di Travaglia, il dritto (molto ballerino oggi…) di Coric finisce largo. 5-2 “Steto”! Speedy Travaglia rincorre una smorzata a piazza un dritto imprendibile. 6-2, QUATTRO set point per l’italiano. Buono il primo, 7 punti a 2 Travaglia. Che bel set!

 

13:48 – Iniziata anche la partita tra Bolsova e Blinkova, 4 pari nel primo set. Djokovic – Caruso 1 pari nel secondo.

 

13:47 – Paolini avanti 3-2 e servizio su Halep, tre break di fila nel secondo set, la lotta – serratissima – contina.

 

13:45 – Battaglia all’ultima palla tra Coric e Travaglia nel fotofinish del primo set. Scambi duri, pure fortunato il croato a colpire un nastro letale per l’azzurro. 30 pari, Borna a due punti dal set avanti 6-5. La prima non entra a Stefano, ma il dritto fila come un fulmine. Si va al tiebreak!

 

13:40 – Nella foto, Matteo intervistato da Super Tennis dopo il suo successo odierno, sfoggiando anche una magia Viola (è tifoso della Fiorentina!)

 

 

 

 

13:33 – SET Djokovic. Novak prende il comando nell’ottavo game, sale 5-3 e non concede niente all’azzurro. 6-3 per il n.1, che sembra aver preso il controllo del gioco.

 

13:32 – Contro break Coric! Travaglia spara servizi a 223 km/h, comanda lo scambio e vola 40-0, tre set point. Non li gioca benissimo… Un paio di errori e una bella risposta di rovescio di Borna, vantaggi. Dritto in rete per Travaglia, chance di contro break!?! Altro errore dell’azzurro, boom! 5 pari, tutti da rifare sul Grand Stand.

 

13:25 – BREAK TRAVAGLIAAAA! Siamo 4 pari, 40 pari. Prima Coric sbaglia malamente una volee comoda, concedendo la palla break. Erroraccio del croato col dritto, spedisce lungo un colpo di scambio e Stefano vola avanti 5-4 e servizio. Bravissimo “Steto” a comandare quasi sempre lo scambio col suo dritto formidabile e una posizione piuttosto avanzata.

 

Salvatore Caruso (foto Fioriti)13:20Djokovic applaude Caruso! Smorzata di Novak, Caruso ha lottato al massimo e rincorre da fuori del campo… 11 falcate, tocca di rovescio lungo linea e pizzica la riga. BRAVISSIMO! Impatta lo score sul 3 pari.

 

 

 

13:19 – Azzurri in difficoltà!?! Caruso nel sesto game serve sotto 15-40, due palle break per Djokovic. Si salva con un paio di dritto carichi, che mandano fuori posizione Djokovic. Si va ai vantaggi.

 

13:15 – HALEP! Primo set 6-3 per la campionessa rumena, due volte finalista agli IBI. Paolini ha iniziato male il nono game, con un doppio fallo, perdendo il servizio per quarta volta nel set.

 

 

 

13:13 – Mertens finalmente chiude il suo match, vittoria per 6-2 6-4. Il secondo set si è interrotto per diversi minuti sul 5-4 per un medical time out della Linette. Coric avanti 4-3 con Travaglia, ma serve l’azzurro.

 

13:10 – Centre Court, quarto game. Caruso serve sotto 1-2, 30 pari. Djokovic comanda dal centro del campo, ma “Salvo” rimette TUTTO, e porta all’errore il n.1, uno scambio di bene 32 colpi. Quindi sorprende Novak con un rovescio lungo linea bellissimo. 2 pari lo score.

 

13:01 – Paolini rimontata a superata nel primo set da Halep. Avanti 0-2, Jasmine adesso è sotto 2-3, ma gioca un game coraggioso e strappa di nuovo il servizio alla campionessa Slam. 3 pari! Che lotta sul Pietrangeli!

 

12:56 – Travaglia Under Pressure! Serve sotto 15-40, annulla la prima palla break, ma un rovescio spedito in rete lo condanna sulla seconda. Coric strappa il game di servizio all’azzurro, lo score torna in parità, 2-2.

 

 

 

12:51 – Contro Break Halep. Jasmine Paolini lotta, ma crolla con 4 doppi falli, la rumena muove lo score nel set, sotto 1-2 ma al servizio.

 

12:50 – BREAK TRAVAGLIA! L’azzurro nel terzo game sorprende il croato con una bella risposta di rovescio. 2-1 per “Steto”.

 

Jasmine Paolini12:47 – PAOLINI! L’azzurra parte a spron battuto contro Simona Halep, le strappa il servizio in apertura e si porta in vantaggio 2-0. Appena iniziato anche Travaglia vs. Coric, 1 pari lo score.

 

 

 

 

12:42 – Si passa il tappeto sul Centrale, si bagna il campo, si prepara un bel manto in terra per l’esordio nel torneo del N.1 al mondo, Mr. Novak Djokovic. Di fronte, il nostro Salvatore Caruso!

 

12:38 – A caldo appena finita la partita, Matteo dichiara “è sempre speciale giocare qua, è la mia città, ma quest’anno è tutto molto difficile, per tutti. Una partita così ti aiuta a prendere fiducia nel proprio tennis”.

 

Matteo Berrettini (foto Fioriti)12:31 – Vittoria per Berrettini, 7-5 6-1 lo score. Dopo un primo set in cui stentava a prendere il ritmo, l’azzurro si è sciolto. Servizio e dritto hanno iniziato a girare bene, creando un gap enorme di potenza e qualità col rivale. Al terzo turno il vincente di Travaglia vs. Coric.

 

 

12:27 – Ajla Tomljanovic di rosso vestita segue il suo compagno, Matteo Berrettini, sul Centrale del Foro

 

12:17 – GIOCO PARTITA INCONTRO CILIC! Il croato è il primo vincitore di giornata, 6-2 6-2 a Goffin e proprio adesso GSM anche per Kovinic, 6-3 6-1 a Bencic. 6-2 3-2 Mertens su Linette.

 

12:08Un dritto a destra, uno a sinistra, via verso le rete, smash booooom! Berrettini sul 30 pari vola a palla break per scappare all’inizio del secondo. Bordata di dritto in risposta e B-R-E-A-K! 2-0 avanti l’azzurro, adesso la strada sembra in discesa.

 

12:02 – Marin Cilic ON FIRE! Il croato parte a razzo anche nel secondo set, 3-0 e 4-1 con un break, il match sembra ormai avviato dalla parte del campione di US Open 2014. Kovinic scappa anche nel secondo, avanti 2-0.

 

Matteo Berrettini (foto Fioriti)11:57 – 7-5 MATTEOOO! Berrettini risponde in vantaggio 6-5 e mette il Turbo, a zero strappa il servizio a Federico Coria, chiudendo il primo set. 17 vincenti, ma anche 12 errori per il romano, che ha vinto l’85% di punti con la prima, e 50% con la seconda di servizio.

 

 

 

11:53 – Kovinic! 6-3 su Bencic il primo set, che torneo per la 25enne Danka. Mertens chiude 6-2 il primo set su Linette.

 

11:44 – Brutto game di Matteo, spreca la chance di chiudere il primo. Perde per la prima volta il game di servizio, resta avanti 5-4, ma sarà Coria a servire. CILIC 6-2 su Goffin.

 

11:39 – Palla break per Berrettini! Avanti 4-3, il romano ha la chance per l’allungo. Lungo scambio, bravo Berrettini a prendere il controllo e spingere col dritto, forzando all’errore l’argentino. BREAK BERRETTINI, avanti 5-3, serve per il primo set.

 

11:32 – Berrettini – Coria segue i turni di servizio, siamo 4-3 per Matteo sul Centrale. Cilic sempre saldamente avanti 4-1, mentre Mertens dilaga su Linette, 4-0 per la belga. Lotta tra Bencic e Kovicic, 3 pari senza break.

 

11:24 – Scatto Mertens, la belga strappa il servizio a Linette nel primo game, 4 punti di fila per lei. Consolida il vantaggio con un buon turno di servizio, avanti 2-0. Bencic e Kovinic sono 2 pari.

 

 

 

11:19 – Gran partenza per Marin Cilic. Il gigante croato strappa il servizio in apertura a Goffin, avanti 3-0. Il miglior risultato di Cilic agli IBI è la semifinale del 2018 (sconfitto da Zverev). Riuscirà a migliorare il suo record?

 

11:15 – Primi punti per Matteo Berrettini. Servizio, dritto, boom boom! Le due armi principali del romano sono subito esplosive, muove lo score 1-0. Curioso che nella presentazione pre-torneo abbia detto “è molto strano, sono nella mia città, ma… non potrò andare a casa!” riferendosi alle norme anti-Covid. Intanto speriamo che “metta radici” nel Centrale in questa settimana…

 

10:55 – BUONGIORNO!!! Fa caldo su Roma, siamo ancora in piena estate. Farà caldissimo anche in campo, con un programma di giornata straordinario. Matteo Berrettini esordirà tra qualche minuto sul Centrale affrontando Federico Coria. Sul Pietrangeli il primo match è Belinda Bencic vs. Danka Kovinic, mentre sul Grand Stand partita intrigante tra Marin Cilic e David Goffin; sul campo 1 iniziano Magda Linette ed Elise Mertens. Oggi ammireremo Halep, Tsitsipas, Pliskova, Djokovic, Venus Williams, Azarenka, Nadal, Svitolina… Che giornata ci aspetta. Ready??? Gooooo!