News
Diretta

LIVE BLOG: SABATO 19 SETTEMBRE
Incredibile: Schwartzman demolisce Nadal! Muguruza doma Azarenka. Djokovic soffre, Ruud supera Berrettini

Diego Schwartzman

Questo contenuto è stato pubblicato 2 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali BNL d’Italia.

 

23:48 – Si chiude “Col Botto” una giornata pazzesca degli IBI20. Le semifinali domani saranno: Halep vs. Muguruza e Vondrousova vs. Pliskova nel tabellone femminile; Djokovic vs. Ruud e Shapovalov vs. Schwartzman nel maschile. A parte “Nole”, tre semifinalisti a sorpresa. BUONA NOTTE!!!!

 

23:39 – OUT! La palla di Rafa è appena larga. 30 pari, Diego a due punti dal match. Accelera largo Nadal, MATCH POINT SCHWARTZMAN !!!!!! La prima è lunga… Corre a rete e chiude GAME SET MATCH!!!!! Anche il papà di Rafa, in tribuna, applaude il successo MERITATISSIMO dell’argentino. WHAT A MATCH!!!

 

23:31 – Emozioni travolgenti, il match ormai è “senza rete”, la tattica è spingere, spingere e spingere ancor di più. E al servizio si fa fatica, tanta! Adesso è Rafa ad andare in crisi, 15-30 15-40! Altre 2 palle break. Tenta un Serve & Volley troppo Garibaldino… esce una volee corta, che Diego aggredisce con successo. BREAK, ancora, e 6-5 Schwartzman, di nuovo a servire per il match. 4 piccoli 15 lo separano da un successo pazzesco.

 

23:26 – Rafa non muore MAI! Con coraggio leonino spinge, si butta avanti e vola 0-40! Schwartzman giudica male la lunghezza di una palla, e sbaglia. BREAK! 5 pari!!!!

 

23:22Schwartzman molla? RILANCIA! Non si affievolisce di un niente la sua spinta, nonostante la delusione per il break subito. Rimette tutto come un muro di gomma e vola 0-30 nel nono game. Un altro erroraccio di misura costa a Nadal un drammatico 0-40! 3 PB! Se Diego ne trasforma una, va a servire per il match . . . . . . . . . . ECCOLA. INCREDIBILE! 5-4 SCHWARTZMAN !

 

23:17 – Livello di gioco Altissimo! Ora Rafa non sbaglia più niente, gli scambi sono durissimi e PAM! 15-40! Due Palle del Contro Break! Che coraggio nella prima Diego, smorzata improvvisa e imprendibile. Sulla seconda lungo scambio, Rafa guadagna campo ad ogni colpo e CHIUDE CON LO SMASH!!! Break RRRRRRAFA! 4 pari. Che pericolo scampato…

 

23:11 – ALLARME ROSSO!!! Rafa sbaglia un dritto, Diego spinge a tutta, 0-30 su servizio Nadal! Chiude ancora di volo “El Rey”, 15-30. Stasera si è “salvato” più con le volee che con i diritti… Stavolta è un pressing micidiale che gli porta il punto del 30 pari. SBAGLIA un’accelerazione vincente inside out e…. PALLA BREAK SCHWARTZMAN!!!!! 2a di servizio . . . . . NO! Muore in rete la smorzata di Rafa ++++ B R E A K +++++ Diego vola 4-3, a due turni di servizio (o due games) dal successo.

 

23:04 – L’orologio tocca 1h e 30 min di gioco, e l’equilibrio nel secondo set non si rompe. 3 pari. Nadal è più aggressivo, ma Diego difende tutto, anche perché nello scambio spesso i drive dell’iberico non sono sempre così lunghi.

 

22:57 – Nadal va sotto ancora! Diego attacca, Rafa è costretto a tirare un passante di rovescio con poco equilibrio, finisce largo. 30-40 palla BREAK!!! BRAVOOO! Nadal gioca un improvviso Serve and Volley perfetto! Uff!!! Cancella la chance…

 

22:54 – Rafa prova ad alzare i DECIBEL del suo urlo nello scambio… ma Diego pare “sordo”… Altro vincente e 0-15!

 

22:53 – Schwartzman regge, non cala la sua strepitosa spinta, nel quarto gioco tira 3 pallate vincenti e una smorzata perfetta. Col pugno alzato, impatta il conto dei game a 2.

 

22:42 – Il diritto di Nadal inizia a macinare… arriva la palla break per Rafa! Scambio INCREDIBILE, Schwartzman rimette tutto e si salva. Nadal a dir poco frustrato… 1 pari. Che game, che match!

 

22:34 – Nuovo set, Rafa serve ma… crolla 15-30 e 15-40 sotto il pressing pazzesco di Schwartzman, che non sbaglia praticamente NIENTE. Si salva con grande fatica Rafa, aggrappato con le unghie al match. Gioco Nadal, 1-0 avanti.

 

22:23 – 6-2 SCHWARTZMAN!!!No inventes…” dicono agli iberici, per sottolineare qualcosa di impossibile… Diego ha dato una dimostrazione di forza inimmaginabile, persino superiore a già bellissima semifinale dell’anno scorso qua al Foro Italico vs. Djokovic, quando mise in enorme difficoltà il super “Djoker”. Tantissimi colpi vincenti, pochi errori, soprattutto la sensazione che la “pallata” di Nadal non gli faccia danni. Che set Diego, Che Set!!!

 

22:17 – “Rafa and the Machine” …non è un nuovo gruppo musicale, la macchina è Schwartzman, che non soffre per niente il pressing de “Rey da la cancha”. Diego rimanda tutto “con gli interessi”, annullando in modo clamoroso l’effetto velenoso del top spin di Nadal. 30-40, nuova palla break per Schwartzman! Nadal cambia anche la racchetta per servire questa palla così delicata… Servizio esterno e palla corta, perfetta! Si salva Rafa… ma solo un momento. Alla fine CEDE il servizio, 5-2 avanti l’argentino, serve per il primo set.

 

22:07 – Che Scambio!!! Rafa e Diego giocano un buon tennis, soprattutto Schwartzman, che chiama a rete Rafa e chiude con un passante che pizzica la riga. 4-2 per l’argentino, adesso si fa dura per l’iberico anche perché sembra aver poca pazienza nello scambio, al contrario di Diego che macina km in totale surplace…

 

21:59 – Improvvisa FIAMMATA di SCHWARTZMAN e BREAK!!! L’argentino non sbaglia niente, è molto continuo nella spinta e lungo col palleggio. Incredibilmente a zero strappa il servizio a Nadal. Avanti 3-2 Diego nel primo set, dopo 25 minuti di ottimo tennis da parte sua.

 

21:48 – Nadal e Schwartzman hanno appena iniziato sul Centrale. 2-1 Nadal dopo 14 minuti, senza break. Molto aggressivo Rafa in quest’avvio.

 

21:40 – Risposta bloccata di rovescio cross di Shapovalov MICIDIALE! Alla risposta sul 5-2 15 pari, gli vale un punto fondamentale. Segue errore di Grigor… e 2 MATCH POINT DENIS! Incredibile! Dimitrov rompe una corda sul match point ma riesce a scendere a rete e vincere il punto! Ma non si salva sul secondo MP, una pallata di Denis è troppo lunga, non contiene. GAME SET MATCH SHAPOVALOV! Prima semifinale a Roma per il canadese che stasera, sotto le luci del Pietrangeli, ha mostrato tutto il suo immenso talento tecnico.

 

21:27 – 4-1 Shapovalov. Impressiona la lunghezza dei suoi colpi, ed alcune accelerazioni di dritto lungo linea nel game sono STRAORDINARIE! Pazzesco come riesce a passare con totale nonchalance da un colpo carico di top spin ad una bordata “piena”, retta, velocissima. È un tennis a tratti incontenibile se è in controllo…

 

21:20 – CMOOOOOOON, questo l’urlo di guerra di Shapo, sull’errore di Dimitrov che lo manda avanti 3-0 nel secondo. Un bel turno di servizio per Denis, solido, buone prime e palla veloci ma senza rischiare “tutto”.

 

21:19 – Tra in campo RRRRRRAFA NADALLLLL

 

21:17 – 6-0 Pliskova. Lo score dice tutto: dominante. Mertens impotente di fronte a tanta spinta e continuità.

 

21:16 – Partenza sprint per Shapooooo! Vince il primo game al servizio con un booost pazzesco, sfoga anche la rabbia per il primo set perso; alla risposta continua a martellare e si porta avanti 0-30, sei punti di fila da inizio set. 30 pari, scambio duro, corsa in avanti e volee difensiva di Shapo, che strappa il 15 del 30-40, è palla break! NOOOOO Grigor NOOO! Doppio Fallo, la palla muore in rete… ahhh, la tensione! Shapovalov avanti 2-0 e servizio nel “decider”. E lui è un buon front runner…

 

21:10 – Dilaga Pliskova! 4-0 Karolina, dopo la pausa dalla metà del secondo set, la ceca è tornata travolgente, con palle lunghe e velocissime. Adesso 5-0. Una furia… Ad un passo dalla semifinale.

 

21:08 – SET! 6-3 Dimitrov. Un po’ di tensione al momento di chiudere (doppio fallo sul primo set point) ma lo aiuta anche Shapovalov, che esagera nella spinta su un paio di colpi. Un set meritato da Grigor, bravo ad alzare il livello ed uscire dalla morsa di Shapovalov. Il canadese ha fatto qualche errore di troppo. Sarà un terzo set mooooolto interessante…

 

21:02 – Dimitrov forza molto, Shapovalov commette un doppio fallo e…30-40, chance per il 5-3 per Grigor. Lungo scambio, il diritto offensivo (su palla molto bassa) di Shapo muore sul nastro. BREAK Dimitrov, va a servire per il secondo set!

 

20:50 – Contro Break Shapovalov! Come una molla ha martellato fin dalla risposta, trovando un paio di accelerazioni formidabili, che hanno tagliato le gambe a Dimitrov. Serve Denis sotto 2-3.

 

20:46 – 6-3 Mertens!!! La belga clamorosamente inverte la rotta di un match che pareva segnato. Un set pari, si va al terzo sul Centrale. Pliskova spreca un vantaggio netto perdendo 5 giochi di fila, e subendo i break sempre da una posizione di vantaggio nei game.

 

20:44 – Palla Break Dimitrov! Grigor trova un paio di scambi bellissimi, in controllo per una volta nel match. Porta Denis all’errore e siamo 30-40. Doppio Fallo Shapo!!! BREAK Dimitrov, avanti 3-1 nel set. Un set strappato con le unghie ma meritatissimo. Urlaccio di Denis, inferocito per il doppio fallo e soprattutto il break patito.

 

20:38 – ALLARME DIMITROV!!! Spara lungo un diritto a tutta sul 30 pari, affronta una delicatissima palla break… e la prima non entra… Lunga la risposta aggressiva di Shapovalov, uff…..Grigor. Segue un Ace ed il pugno, cerca di caricarsi il bulgaro avanti 2-1 senza break nel secondo.

 

20:32 – Dimitrov cerca di entrare nel tennis di Shapovalov, alzando leggermente le parabole, forzando al massimo la velocità, ma il muro di Denis regge. 1 pari nel secondo. SORPASSO Mertens, 4-3 avanti, ma serve Pliskova.

 

20:29 – Mertens torna nel match! Elise finalmente strappa il servizio a Pliskova, torna a galla nel set, 3 pari lo score.

 

20:20Due Set Point Shapovalov! Scambio rocambolesco, una difesa di Denis esce così corta da diventare ingiocabile. 6-2 Denis, nettamente superiore in questo primo set. Che show balistico…

 

 

20:17 – 4-2 Shapovalov. Denis impone dei ritmi e velocità così alti che Dimitrov non riesce ad entrare in anticipo. Il suo tennis così è disinnescato. Finora Shapovalov non concede nulla, pochissimi errori, nonostante la spinta. Tanto che Dimitrov è di nuovo in difficoltà. 15-40, due palle per il doppio break per Denis. Salva la prima Grigor con una smorzata perfetta; il break arriva sulla seconda, con piccolo giallo (…non quello della t-shirt di Denis!): la palla del canadese è chiamata out, ma ha toccato la riga. Per il giudice di sedia era una “late call”, non ha influito sulla rimessa errata del bulgaro, quindi BREAK Shapo, avanti 5-2. Sul Centrale, Pliskova 2-1 e servizio.

 

20:07 – SHOWTIME SHAPO! Preciso con il rovescio, Denis mette in difficoltà Dimitrov “dritto x dritto”, andando a cercare la massima velocità più che l’angolo. Trovando anche profondità, Grigor contiene a malapena la velocità del rivale. Serve bene comunque Dimitrov, resta in scia sotto 2-3.

 

20:01 – Pliskova inarrestabile! 6-3 e subito BREAK 1-0 avanti anche nel secondo. Poco match, purtroppo, sul Centrale.

 

19:55 – Come accelera Shapo, quasi nessuno! Dimitrov serve sull’1-1, cerca di non dare ritmo al canadese, ma Denis riesce a generare velocità (e precisione) anche sulle palle più lente e senza peso del rivale. In un amen Shapovalov tira 3 pallate velocissime nei pressi delle righe, e 0-40! OK la seconda palla break, 2-1 SHAPOVALOV!

 

19:52 – Dimitrov inizia in sicurezza il match al servizio, 1-0 su Shapovalov. Denis to serve… e spara immediatamente uno dei suoi rovesci lungo linea bellissimi.

 

19:47 – Pliskova va come un treno! 5-2 avanti, è in totale controllo del match.

 

19:36 – Tra poco sul Pietrangeli l’attesa sfida tra Grigor Dimitrov e Denis Shapovalov, ultimo match in programma sul bellissimo stadio del Foro Italico. E che match…

 

19:29 – È da poco iniziata ma… è già finita la partita tra Vondrousova e Svitolina. Debordante Marketa, Elina non è letteralmente entrata in partita, ha cercato con tutte le sue forze di evitare l’umiliazione di un “bagel”, ma non c’è riuscita. 6-3 6-0 Vondrousova.

 

19:19 – Karolinaaaaaaa! Pliskova insiste su ogni servizio con la sua risposta bomba, strappa finalmente il servizio alla belga alla quarta chance. 2-0 avanti la campionessa in carica.

 

19:15 – Pliskova e Mertens hanno appena iniziato il loro match sul Centrale. Karolina “spara” i suoi colpi davvero potenti e Elisa va in difficoltà. Salva una prima palla break.

 

19:15 – Non arresta l’onda di Marketa, break immediato e conduce 2-0. Altra smorzata prefetta e due palle per il doppio break! Il break arriva, un rovescio di Elina vola in tribuna. 3-0 Vondrousova, il match sembra ormai “in ghiaccio”.

 

18:59 – Primo set Vondrousova! Resiste ogni assalto di Svitolina, cancella ogni palla break e merita il primo parziale 6-3. Elina costretta a rincorre adesso… come ha rincorso per tutto il primo set sulle varie smorzate di Marketa, MOOOOOOLTO ben giocate…

 

18:49 – Che freddezza Vondrousova! Finora ha salvato 8 palle break su 8! Resta in vantaggio 5-2 nel primo. Svitolina lotta, ma ancora non riesce a scalfire lo scudo della rivale al servizio.

 

18:39 – Break Vondrousova! La ceca strappa il servizio all’ucraina alla terza chance nel game, avanti 3-1 Marketa. Lavora bene la palla col dritto mancino, mettendo in difficoltà il rovescio di Elina. Una smorzata le vale il punto del 4-1.

 

18:26 – Inizio “complicato” tra Elina e Marketa, ma senza break. Molte occasioni per entrambe di portarsi in vantaggio, ma il set segue i servizi all’avvio. 2-1 Vondrousova.

 

18:05 – Vondrousova e Svitolina warming up, ancora grande tennis in arrivo sul Pietrangeli!

 

17:53 – Triplo Match Point Muguruza. Ne cancella due Vika, mettendo “il cuore oltre l’ostacolo”. Trova una gran risposta Azarenka, ma termina in rete il rovescio seguente. GSM Muguruza, 3-6 6-3 6-4. WHAT A MATCH! Applausi ad entrambe!!!

 

17:47 – BREAK ALERT: 3 PB GARBINE !!!! Vika non regge l’assalto dell’iberica. Con l’ennesima risposta aggressiva Muguruza strappa il servizio a zero alla rivale, e va a servire per il match.

 

17:45 – Si gira sul 4-3 Azarenka. La bielorussa non si siede al cambio di campo, fa piccoli esercizi di stretching, come se avvertisse un pericolo crampi sedendosi. Stanca? Rientra in campo spingendo in risposta come una forsennata, e trovando una lunghezza di palla totale. Vola 0-30 e poi 30-40. Muguruza UNDER PRESSURE! E Garbine risponde con un tracciante di diritto… parità e 4 pari.

 

17:342 ore e 2 minuti di GRANDISSIMO tennis sul Pietrangeli. Victoria si gioca la terza palla break del game, sotto 2-3. Trova una gran risposta col diritto, mette fuori posizione Muguruza, e il break arriva. TRE PARI, questo match non finisce di stupire, una caterva di break mai per “braccino”, semmai per “braccione” in risposta!

 

17:23 – Finalmente Muguruza… tiene il servizio! Dopo una serie infinita di break, “Garby” (sotto l’occhio attento della sua coach, Conchita Martinez) tira un diritto in corsa lungo linea stellare. Si porta avanti 3-1, e continua a martellare anche in risposta. Adesso 0-30, ma Vika comanda e chiude col diritto. Che match!

 

17:19 – Le emozioni sul Pietrangeli continuano. Break Muguruza in apertura del terzo; risponde Vika, contro break. Garbine non arretra ma rilancia: altro break! Il set è un susseguirsi impetuoso di accelerazioni da parte di entrambe. Adesso la spagnola è più pronta ad aprire il campo, ma le difese della bielorussa sono notevoli. Livello Straordinario!

 

17:12 – Curiosità: nel terzo set, alla fine del terzo game, il giudice di sedia annunciato il game dice “Gioco Federer…”. Che lapsus!!!!?#&%£$”!!!

 

17:03Muguruza!!! Si assicura il secondo set, chiudendo 6-3 il 44 minuti. Clamoroso il nono game, un susseguirsi di emozioni e situazioni TOP, con un livello di gioco mostruoso! Azarenka lotta su ogni palla, strappa ben 4 palle break, ma Garbine le annulla tutte. Vince il game al secondo set point, forzando un diritto dei suoi a tutta. Un set a dir poco rocambolesco: 7 break in totale!

 

16:51 – Numeri del match: curioso che i due abbiano terminato il match con un saldo tra vincenti ed errori praticamente identico! 24 vincenti a testa, 38 errori per Djokovic, 40 per Koepfer.

 

16:47 – Djokovic a due punti dal match! Vince l’ennesimo duro scambio in risposta sul 5-3, ed è Match Point!!! Che classe Koepfer, servizio aggressivo e chiude nei pressi della rete. Novak continua a martellare, vuole chiuderla qua, spinge e si procura un altro match point. Comanda dal centro del campo e chiude con una volee comoda. GSM Djokovic. 6-3 4-6 6-3, partita molto più sofferta di quel che ci si poteva immaginare, anche dopo un avvio totalmente favorevole. Applausi per Dominik Koepfer, sorpresa del torneo, capace di estromettere ottimi giocatori.

 

16:38 – 4-2 Nole sul Centrale. A due passi dalla semifinale il n.1. Per ora decide il break nel terzo gioco.

 

16:36 – Si balla la rumba sul Pietrangeli adesso. Dopo un primo parziale tutto pro-Azarenka, il secondo set vede 3 games e 3 break! Vika resta avanti 2-1, ma Garbine adesso è assai più dentro al match.

 

16:30 – Azarenka rollsssss ! Secondo set, pronti via e… Break Vika! Che tennis la bielorussa: veloce precisa, risponde lungo, contiene la potenza di Muguruza e prende in mano lo scambio. Masterclass. 1-0 avanti e servizio nel secondo set.

 

16:25 – En Fin… BREAK Djokovic. A zero Novak finalmente strappa il servizio a Dominik, si porta avanti 2-1 nel terzo set.

 

16:21Azarenka serve per il primo set, avanti 5-3. Non trema, senza concedere chance chiude 6-3 il primo set. Si siede al cambio di campo e mentre il campo è sistemato per il secondo set resta immobile, ad occhi chiusi, cercando mantenere quell’altissima concentrazione che l’ha sostenuta per tutto il primo set. Una Vika IMPECCABILE.

 

16:19 – Djokovic spreca 4 palle break, partendo da 0-40 sul servizio di Koepfer. Il tedesco si salva, tiene il turno di servizio, 1-0 avanti nel terzo set. Lo sguardo di Djokovic è un misto tra frustrazione, rabbia e incredulità. Un match che pareva un allenamento…. pareva….

 

16:09 – CLAMOROSO AL CIBALI… No, al Foro Italico! Djokovic cede il servizio sotto 4-5, e perde il secondo set. Molto positivo Koepfer, ha spinto con grande impeto e buonissimo controllo, mettendo a nudo la tensione del n.1, crollato terribilmente come livello dopo un inizio comodo. Sarà terzo set. Nole esce dal campo, deve riorganizzare le idee e soprattutto il suo tennis…

 

16:04 – Azarenka al comando nel primo set. Vika è brava a tenere, respingendo l’assalto di Muguruza. Annulla tre palle break e vola avanti 4-1. Azarenza finora ha salvato 5 palle break su 5. Granitica.

 

16:02Tiene Koepfer. Cancella ben 3 palle break a Djokovic e si porta avanti 5-4 nel secondo set. Il tedesco sorprende per la “quantità” di prestazione, Novak non è affatto continuo ed ora serve per allungare il secondo set.

 

15:55 – Break Point Azarenka. Male Garbine, Malissimo! Sparacchia lungo un rovescio per troppo impeto. Arriva il primo strappo del set, VIKA avanti 3-1.

 

15:50 – 16 MINUTI per soli tre games… Battaglia era prevista tra Vika e Garby, e battaglia è. Dura, durissima, con scambi spacca-gambe e tanti colpi. Vika tiene il servizio annullando due palle break, si porta avanti 2-1.

 

15:44 – DJOKOVIC INFURIATO! Perde a zero un turno di servizio e spacca con violenza la racchetta scagliandola a terra. 3 pari, il secondo set torna improvvisamente in parità.

 

15:34Vika Azarenka e Garbine Muguruza appena entrate sul Pietrangeli. Un grande match ready to roll…

 

15:27 – Djokovic mette in chiaro le cose: break immediato. 2-0 avanti Koepfer riesce a salvare due palle break nel terzo game, e resta in scia sotto 1-2.

 

15:16Set Point Djokovic! Non riesce a tenere al massimo la concentrazione Novak, ma vince il set. Da 0-30 sotto infila 4 punti in fila e chiude il parziale 6-3, in 39 minuti. Solo 4 vincenti per il n.1 contro 12 errori, non un set giocato “benissimo” per i suoi standard.

 

15:13 – C’è match sul Centrale! Koepfer rimonta due break a Djokovic, si porta clamorosamente 3-4 e servizio. Novak intuisce che è il momento di tornare a spingere sull’acceleratore. A 30 strappa di nuovo il servizio al tedesco, va a servire per il set avanti 5-3.

 

15:07 – Gioco Partita Incontro Ruud!!! Matteo comanda col diritto, ma l’ultimo colpo finisce in rete. A testa bassa, Berrettini cede le armi al rivale. Miglior risultato in carriera per Casper, SF in un Masters 1000. Bravo!

 

15:06 – 5 pari, il punto manda uno dei due a Match Point. Gran prima di Casper. MP RUUD!

 

15:05 – Servizio e dritto inside out, lo schema preferito di Berrettini. BOOM. 5-3 avanti. A due punti dal match per la seconda volta. Comanda lo scambio successivo, ma carica troppo un diritto molto basso, e la palla scappa via. Mini-break Ruuuuud, e ora serve Casper 4-5.

 

15:02Eccellente risposta di rovescio da parte di Matteo, lunga, “cattiva”, nei piedi. Ruud non controlla, sorpreso. Si gira QUATTRO – DUE Berrettini.

 

15:01 – Ruud ricaccia Berrettini nell’angolo del rovescio e lo punisce a furia di diritti inside out. 2 pari… Matteo spacca col dritto e chiude in smash. 3-2 Berrettini.

 

15:00 – COLPO DEL MATCH! Berrettini ha tirato un dritto lungo linea in corsa di difficoltà 10 nella scala Mercalli del tennis. Clamoroso, e gli vale il punto del 2-0 nel TB decisivo.

 

14:57 – Berrettini vs Ruud si decide… al “Decider”. TIEBREAK! Djokovic intanto avanti 4-0 sul Centrale.

 

14:51 – Djokovic veleggia sicuro, già 3-0 avanti. Koepfer ci prova, ma il gap tra i due è abissale. I due addirittura sorridono al cambio di campo, il clima è rilassato: Novak sente che sarà “comoda”, Dominik è assai felice di esser in campo nei quarti col n.1…

 

14:49 – Drittone di Matteo, lungo linea, pesantissssssssimo dopo un cross lungo. 30 pari, a D-U-E PUNTI DAL MATCH Matteo!!!!!

 

14:44 – 4 pari, serve Berrettini. Ruud risponde con una profondità incredibile e Matteo crolla due metri dietro, in difesa. 15-30 pericolo……. Una gran prima al T aiuta il romano. 30 pari. Un altro gran taglio col rovescio gli regala il punto del 5-4. Ora tutta la pressione è sulle spalle del norvegese.

 

14:41 – Djokovic ha appena iniziato sul Centrale il suo match contro Koepfer. Che prestazione riuscirà a fornire il tedesco contro il “Djoker”?

 

14:34 – Quanto conta LA TESTA nel tennis! Adesso Matteo ha ritrovato fiducia, appena entra la prima è in comando e si porta in vantaggio 4-3 nel terzo. Si è spostata l’inerzia del set, ma è ancora una corsa molto lunga…

 

14:30 – CHANCE PER BERRETTINI ! ! ! ! Lotta Matteo da fondo campo, riesce ad issarsi 15-40, con una grande rincorsa verso la rete ed un bel tocco. Sulla prima PB Ruud serve bene e chiude; seconda di servizio – – – – – > lo slice di Matteo in risposta è v-e-l-e-n-o purissimo, e Casper affossa il rovescio in rete. BREAK BERRETTINI, 3 pari!

 

14:16 – Urla Matteo, il suo tennis non va… La prima funziona a singhiozzo, e quasi dal secondo set riesce a sfondare con la combinazione servizio bomba e diritto, la prima è carente, il diritto meno incisivo. Riesce a vincere il primo game nel set, resta in scia 1-2.

 

14:12 – Che Chance Berrettini!!! Lotta da dietro, soffre, arriva a palla break ma affossa a rete un diritto nemmeno così veloce. Evidente una certa pesantezza negli scambi, i suoi piedi sono meno veloci. 2-0 Ruud.

 

14:07 – Inizia il terzo set, Matteo al servizio. Va sotto 0-30, insistendo con quella smorzata che oggi non funziona, e poi sbaglia anche colpo di scambio, appena lungo. 15-40, Due Palle Break Ruud! Ottima prima di Berrettini, esterna, a cancella la prima chance; risposta appena lunga sulla seconda. Uff… Ma Casper spinge, spinge tanto, e si procura un’altra palla break. “San Servizio” salva Matteo. Alla fine Casper riesce a stappare il servizio alla quarta palla break. Più solido nella spinta, Ruud è riuscito a portare il match nella sua “palude” preferita, lo scambio in ritmo e rotazione da dietro. E Berrettini è in difficoltà….

 

13:50 – Berrettini salva un set point servendo sotto sul 2-5, ma non riesce ad impensierire Ruud al momento di chiudere. 6-3 Ruud, si va al terzo.

 

13:42 – Il set segue i servizi, nessuna chance per chi è alla risposta. Ruud avanti 4-3 e servizio. Molto preciso in spinta Casper.

 

13:33 – Che Lotta nel quinto game! Casper – al servizio – comanda dal fondo, ma Matteo ringhia, rincorre e regge. Si va ai vantaggi. Picchia duro il norvegese, costruisce in spinta con pazienza e sale 4-1 avanti.

 

13:26 – Berrettini ha perso un po’ di sicurezza. La prima non va, spreca l’occasione per chiudere il game a 30 con un tocco perdente, quando bastava spingere la palla sopra la rete. Il diritto lo sostiene in questo momento delicato, e ritrova finalmente l’ACE che mancava da un po’. Muove lo score nel set, 1-3.

 

13:182-0 Ruuuuuuud!!! Berrettini serve 0-1, e non se la gioca bene nel game. Sbaglia sulle palle consistenti del norvegese, sembra aver perso ritmo. In un amen crolla sotto 0-3. Il set è assai in salita ora per Matteo.

 

 

 

13:05 – Matteo serve per il set ma … 30-40 e chance per Ruud! Che RISCHIO!?! Sbaglia la direzione dell’attacco di diritto, si avventa sulla palla Ruud ma non riesce a rimetterla in campo. Con un grande diritto ottiene il secondo SET POINT. Scambio lavorato, tocca una smorzata e chiude di volo. Sì! 6-4 B-E-R-R-E-T-T-I-N-I !
17 vincenti a 5 per l’azzurro, un set in cui ha dominato sul piano della creazione del punto, e numeri migliori anche in tutte le statistiche al servizio.

 

12:59 – RITIRO PUTINTSEVA! Sotto di un break nel secondo (avanti 2-0), Yulia si avvicina a rete e saluta Simona, abbandonando il match. Sbarca ai questi la rumena, praticamente senza faticare.

 

12:582 punti dal SET Matteo. Risponde avanti 5-3, Ruud non trova la prima sul 15-30. Casper è bravo a trovare uno dei suoi schemi preferiti, servizio a uscire e diritto inside out. 30 pari. Doppio Fallo! Casper tira una secondo FOLLE più veloce della prima, sotto gli occhi vigili di Djokvoic (con la mascherina giù, ah Nole!). SET POINT Berrettini. Ci prova Matteo con un rovescio lungo linea che….. esce di un niente!!! Si salva Ruud, resta in scia 4-5.

 

12:50 – IMPRESSIONANTE diritto cross di Matteo: con una preparazione ampia, colpisce da destra imprimendo un effetto top vigoroso ed un angolo così acuto da mandare Ruud in tribuna nel tentativo di rimettere la palla in gioco. Quando Berrettini trova questi colpi, è davvero poderoso! Siamo nell’ottavo game, 30 pari.

 

12:43 – Yulia esce dal campo, Medical Time Out. Simona attende in campo, fa esercizi per non freddarsi…

 

12:42Tre Set Point HALEP! Vola 0-40 sul 5-2, con Yulia alla battuta. Sulla seconda la kazaka prova una smorzata appena uscita dal servizio, ma la palla è fuori di un soffio! Non fortunata, il SET è di HALEP. Un parziale dominato da Simona, che sta crescendo moooooolto nel torneo. Le avversarie sono avvisate.. .. .. .. ..

 

 

12:36 – Sesto game sul Pietrangeli, Berrettini conduce gli scambi, ma sul 30 pari sparacchia malamente a metà rete un diritto. 30-40 e ALLARME per l’azzurro. ACE! Il servizio cancella la PB. Altro ACE, stavolta traiettoria esterna da destra. 4-2 Berrettini dopo 26 minuti. 4-2 anche sul Centrale tra Halep e Putintseva.

 

12:26 – BREAK HALEP! Il match si infiamma nel terzo game, Simona salva due palle break e nel quarto gioco strappa il servizio alla lottatrice kazaka. Adesso Halep avanti 3-1 e servizio.

 

12:20 – Rischio Matté!!!! Berrettini parte male al servizio 0-30 e poi 30-40, ma gioca bene la palla break. Consolida il vantaggio, 2-0!

 

12:13 – BREAK Alert! Ruud è ingenuo su di un paio di situazione, crolla 15-40 e… Doppio-Fallo!!! Matteo avanti 1-0 e servizio. Curioso che al cambio di campo, oltre all’acqua, Berrettini sorseggia anche un famoso “energy drink”.

 

12:11 – Ruud al servizio. Primo punto del match. Super rovescio cross di Matteo, profondo e preciso. 0-15, il primo punto di una luuuuuuunga giornata…

 

12:07 – Ecco il Video dell’ingresso in campo di Berrettini e Ruud

 

12:04 – Casper e Matteo sono appena entrati in campo. Via la mascherina e inizia il warm up. Anche Simona a Yulia stanno palleggiando sul Centrale. Halep in carriera ha vinto 21 tornei guadagnando ben 36.557.615 $ in prize money!

 

11:40 – BUONGIORNO! Il weekend si apre con i quarti di finale degli IBI20. Quattro splendidi incontri nei due tabelloni, maschile e femminile. Sul Centrale inizia Simona Halep, opposta Yulia Putintseva, autrice di rimonte clamorose nel torneo. Sul Pietrangeli Matteo Berrettini sfida Casper Ruud per un posto in semifinale nel torneo di casa. A seguire nello storico stadio del Foro Italico giocano Victoria Azarenka vs. Garbine Muguruza (grande match) e Elina Svitolina vs. Marketa Vondrousova. Ultimo match un intrigante Grigor Dimitrov vs. Denis Shapovalov, incontro potenzialmente esplosivo e di difficile pronostico.

Sul Centrale non prima delle 14:30 Novak Djokovic contro la sorpresa del torneo Dominik Koepfer. Il programma serale vede Elise Mertens vs. la campionessa in carica Karolina Pliskova, e non prima delle 20.30 Rafa Nadal opposto a Diego Schwartzman. Otto bellissime partite, seguitele con noi! Buon Tennis a tutti!!!!

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close