News
Diretta

LIVE BLOG: Nadal supera un ottimo Sinner. Berrettini domina Millman. Out Serena, ritiro Halep

21:24 – Con il match point trasformato da Nadal si chiude il day 4 degli IBI21. Thiem, Zverev, Tsitsipas, Rublev e Nadal avanti, insieme ad uno splendido Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego, vincitore del derby con Mager. Out Travaglia. Tra le donne, sconfitte per Osaka, Serena Williams e Halep costretta al ritiro, OK Swiatek, Muguruza, Barty e Sabalenka. Buona notte, a domani!

Clicca qui per aggiornare la pagina!

21:24 – Con il match point trasformato da Nadal e “tonnellate” di adrenalina in circolo, si chiude la quarta splendida giornata degli IBI21. Thiem, Zverev, Tsitsipas, Rublev e Nadal avanti, insieme ad uno splendido Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego, vincitore del derby con Mager. Out Travaglia. Tra le donne, sconfitte per Osaka, Serena Williams e Halep costretta al ritiro, OK Swiatek, Muguruza, Barty e Sabalenka. Buona notte, a domani!

21:19 – Quando lo squalo “annusa il sangue”, va dritto alla preda… Risponde 5-4 Rafa, spinge con tutta la sua forza. Il diritto è molto lungo, intenso, sposta Jannik che sbaglia. 30-40 e Match Point!!! Si salva Sinner con un tocco! Rafa non molla niente, corre avanti e tocca di volo per una palla corta e imprendibile. Secondo Match Point … e niente prima di servizio!? Lungo scambio, duro… Rafa inchioda Jannik a sinistra, col lungo linea sposta la direttrice dello scambio l’azzurro e VIA SMORZATA improvvisa bellissima e vincente! Un doppio fallo costa a Sinner il terzo match point! E ancora seconda palla di servizio… Violento il diritto dell’azzurro, senza paura, tanto che arriva appena in ritardo Rafa e steccaaaaaa! Parità n.3. Esagera nella spinta col rovescio Jannik, colpendo fuori equilibrio il classico unforced… la palla è lunga. Quarto Match Point… E ancora seconda di servizio. WOW! Che Diritto RAFAAAAAA! Trova un improvviso lungo linea, tirato dall’angolo, con una velocità pazzesca e imprendibile. Game Set Match Nadal!!! Che campione infinito! Ma che partita Jannik, ha forzato El Rey a giocare il suo Miglior match per batterlo. Standing Ovation!

21:07 – Lo score gira in attimo a favore del maiorchino, siamo 40-15, con un parziale di 10 punti a 3. Un gancio mancino velocissimo e carico di spin diventa una mazzata ingestibile. Da 2-4 a 5-4 Nadal. Il 20 volte campione Slam è a un passo dalla vittoria, ma serve Jannik…

21:04 – Ottavo game. Rafa torna a spingere a tutta, Sinner concede qualcosa per la prima volta nel set. Sul 30-40 strappa la chance per tornare in vita nel set. Lunghissimo scambio… Palla dopo palla Rafa mette i piedi i campo, sballotta Jannik a destra e a manca, lo porta in difesa estrema fino all’errore. BREAK RAFAAAAA, che campione, non muore MAI! 4 pari, il set è tornato in totale equilibrio.

Roma 12 Maggio 2021 Internazionali BNL D’Italia 2021 Rafael Nadal Foto Giampiero Sposito

20:53 – Jannik Solid as Rock! Con un bel game al servizio e anche una splendida, improvvisa smorzata vincente, si porta avanti 4-2. Rafa non molla niente, ma in risposta è un filo più corto nello scambio e meno aggressivo. Ha perso campo sotto il forcing incredibile dell’azzurro.

Roma 12 Maggio 2021 Internazionali BNL D’Italia 2021 Jannik Sinner Foto Giampiero Sposito

20:42 – Bel game al servizio per l’azzurro, consolida il vantaggio e si porta avanti 3-1. Rafa è costretto a rincorrere con un gap di due game per la prima volta nel match. New Balls.

20:36 – Il secondo set inizia comodo con i turni di servizio. Nel terzo, con Nadal alla battuta, Jannik trova un paio di accelerazioni che forzano gli errori dell’iberico. 0-30! Che Rovescio Sinner! Lascia letteralmente fermo Rafa con un lungo linea splendido, 15-40 e prime palle break del set, per l’azzurro! Ace Rafa… o no? No! La palla è appena larga. Seconda di servizio… Lungo scambio, l’azzurro guadagna campo, palla dopo palla, e forza all’errore Rafa. BREAK SINNER, avanti 2-1 e servizio.

Jannik Sinner (foto Getty Images)

Secondo set, lo spettacolo continua!

20:18 – Rafa si porta rapidamente 6-5, di nuovo Jannik va a servire per allungare il set al Tiebreak. Un lungo scambio sulla diagonale sinistra forza l’azzurro all’errore. 15-30. Bravissimo Jannik! Sposta totalmente fuori campo Nadal e poi smorzata perfetta. Ma è perfetto anche Nadal, che sul 30-40 ha il quarto Set point! Sinner si salva con la prima, velocissima e angolata. Nadal NON molla, si difende e trova un lob che passa l’azzurro. Quinto Set point. Servizio e diritto, vincente, e per nulla facile perché la palla era totalmente senza peso. Comanda Jannik, disegna il campo ma la sua accelerazione vincente è appena lunga.. Sesto Set Point! Altra prima, perfetta. Uff. Che Lotta!!! Con un tocco sotto rete, Rafa strappa il SETTIMO Set Point… E stavolta niente prima… È Jannik il primo a sbagliare, appena largo di rovescio. 1 ora e 10 minuti con un tennis di una intensità STRAORDINARIA! 7-5 Rafa, che si conferma IL campione sul rosso. 17 vincenti a 13 per l’azzurro, ma anche 15 errori contro 9.

Rafael Nadal (foto Getty Images)

20:03 – Jannik serve sotto 4-5, Under Pressure… Rafa inchioda Sinner sul rovescio, prova ad uscire dalla morsa l’azzurro, ma il lungo linea è largo. Nadal SUPER AGGRESSIVO! Prende subito l’iniziativa in risposta, dal centro sposta Jannik e si prende un altro punto. 0-30 e poi 0-40. TRE SET POINT RAFAAAA! La prima non entra… Con coraggio Sinner spinge, avanza e chiude col diritto. 15-40, ci sono ancore due vette alpine da scalare… Rafa prova ad uscire dallo scambio col lungo linea, ma spara bello lungo. 30-40, terza salita alpina… Mette i rapporti agili e supera la vetta Jannik, con una bella accelerazione inside out. Parità! Gran prima esterna, Nadal affossa col rovescio a mezza rete. Altra prima esterna, potente e precisa. 5 pari. Bel game Sinner, si è cavato dal buco con grande classe, cancellando 3 set point.

19:51 – Di SPADA e di FIORETTO! Jannik trova un’accelerazione micidiale inside out dal centro del campo, e poi una smorzata delicatissima col diritto, che lascia immobile Rafa. A 15 l’azzurro impatta 4 pari. 43 minuti di rara intensità e qualità, anche sul piano tattico.

19:47 – Allungo Sinner? Nadal ha altri programmmi… Il “toro” corre, spinge, avanza e di forza va a prendersi il contro break. Si lotta punto su punto, ogni punto è duro e tatticamente ben giocato da entrambi. Rafa tiene finalmente un bel game al servizio, si porta avanti per la prima volta 4-3 con un diritto potente.

Roma 10 Maggio 2021 Internazionali BNL D’Italia 2021 Jannik Sinner Foto Giampiero Sposito

19:37 – Quinto game, Sinner continua a forzare, si porta 0-30 in risposta. Rafa alza i “decibel” si prende rischi col diritto per non lasciare spazio al giovane rivale. 30 pari. MALROVESCIO lungo linea di Sinner, dopo averlo allontanato dalla riga di fondo con due botte al centro. Palla break! Rafa risponde colpo su colpo, e cancella la chance. Largo il diritto in scambio di Nadal (appena in ritardo), seconda palla break per Jannik. Shot Clock ZERO, warning Nadal che si arrabbia con il giudice di sedia. La prima non entra… BRAVO JANNIK!!! Guadagna campo, viene avanti e chiude incrociato di volo. BREAK SINNER! 3-2 e servizio avanti.

19:29 – Gli scambi sono già intensi e durissimi. Il punto che porta Sinner al 2 pari è la dimostrazione di QUANTO sia difficile fare il punto al “Rey de la cancha”: una, due, tre accelerazioni una più potente dell’altra, con un rischio TOTALE in cross per chiudere il punto.

19:18 – Rafa è aggressivo in risposta, vuole subito riprendersi il gioco perso all’avvio. Si porta 0-30, Sinner trova un gran rovescio lungo linea, bellissimo come è arrivato sulla palla. Sparacchia però un diritto larghissimo, 30-40 e PALLA BREAK RAFAAAA. Rischia un diritto dal centro l’iberico, che sorprende l’azzurro. BREAK, 1 pari. Pochi minuti di partita, ma che Livello!!!

19:13 – Scatta il match of the day. Rafa inizia al servizio. Sinner non ha paura di scaricare tutta la sua potenza. Spinge col diritto a tutta, Nadal è sorpreso. 0-30 e 30-40, immediata PALLA BREAK per SINNER!!! Si scambia, chiude Jannik con una bordata di diritto in contro piede che lascia fermo Nadal. Si prende il BREAK di forza e testa, costruendo ogni punto. Che inizio…


NADAL SINNER, SI PARTE!!


19:05 – Nadal e Sinner sono al warm up. Halep ha vinto 6-1 il primo set, sul 3 pari nel secondo Simona avverte un problema fisico al polpaccio sinistro. RITIRO HALEP!!! Che peccato… non riesce praticamente a camminare la rumena uscendo dal campo. Costretta ad abdicare la campionessa in carica.

18:52 – Match Point Shapovalov! Travaglia serve sotto 3-5, crolla 0-40. 3 palle mach per il mancino canadese. Lunga la risposta sulla prima, in rete la secondo. Fa il pugno Stefano, lotta fino all’ultima palla. Saltella Denis, vuole chiuderla qua. In rete un diritto di Travaglia, finisce qua. Shapovalov vince 7-6 6-3, più incisivo Denis, e nettamente più efficace con il servizio.

A breve sul Centrale, Sinner vs. Nadal, il Match of the Day!

18:46 – Berrettini serve per chiudere il match, avanti 5-2. Gioca libero, di testa e di braccio. Il suo tennis scorre facile, potente e preciso. 30-0 e poi 40-0 con l’ennesima smorzata di rovescio ottima. Tre Match Point! Servizio esterno perfetto e via. GIOCO PARTITA INCONTRO BERRETTINI! Prestazione notevole dell’azzurro, non ha concesso nessuna palla break, e si è arrivati solo una volta ai vantaggi nei suoi turni di servizio, il suo primo del match. Chiude con 18 vincenti contro 5, e soprattutto due prime in campo su tre. Bravo, Bravissimo Berrettini!

Roma 11 Maggio 2021 Internazionali BNL D’Italia 2021 Matteo Berrettini Foto Giampiero Sposito

18:37 – Travaglia non è in una delle migliori giornate al servizio, ma lotta con coraggio e cancella due palle break molto simili a mini-match-point. Resta in scia nel set, portandosi 2-3.

18:35 – L’onda di Berrettini diventa uno TSUNAMI per Millman! Matteo continua a spingere col diritto, forte del vantaggio è super aggressivo. Trova una riga sul 30 pari che lo porta a palla break, un mini match point… Si salva John, forzando al massimo dal centro. 4-1, resta netto il vantaggio di Matteo.

18:31 – Travaglia mostra un po’ di nervosismo, protesta per una chiamata dubbia, scende anche il giudice di sedia per calmarlo. Il problema dell’azzurro adesso è in risposta: Denis varia moltissimo, angoli potenza ed effetti, Stefano non riesce a trovare risposte convincenti. In un attimo Shapovalov vola avanti 3-1… non buone notizie perché il candese è il classico Front Runner: quando è in fiducia e gioca libero dalla pressione, è pericolosissimo…

18:26Partenza difficile per Travaglia nel secondo set. Perde il game di servizio in apertura, sbagliando sul 30-40. Shapo vola via 2-0 e poi 2-1. Il canadese sta servendo mooooolto bene, Stefano deve trovare un bel game in risposta per tornare in vita nel match.

18:25 – Berrettini ON FIRE! Strappa il servizio in apertura a Millman, volta avanti 2-0, 4 giochi di fila per il romano, che anche nel terzo game spara una risposta inside out di diritto TERRIFICANTE!!! Gli vale il 15-40 e doppia palla per il doppoio break!!!! Come se la gioca, alla GRANDE! Risposta potente, variazione e altra botta a tutta! BREAK, 3-0 e quinto game di fila. Dimostrazione di forza dell’azzurro, Esplosivo!

18:15 – TIEBREAK TIME. Parte forte Shapo, 3-1 e poi 5-2, con un diritto a tutto rischio che prende Travaglia in contro piede. Serve bene Denis, 6-2 e 4 Set Point. Palla angolata, Travaglia risponde molto largo. SET Shapovalov, più concreto e totalmente offensivo nel “Decider”.

18:14 – Berrettini serve per il set. E Serve BENE!!! Tre pallate e via, 40-0, tre Set Point!!! Non trasforma il primo (lungo scambio, sbaglia di rovescio in rete); spara largo Millman un rovescio, SET MATTEO! 6-4. Un parziale meritato, è stato più aggressivo, è andato a prendersi con testa e tennis i punti decisivi.

Roma 11 Maggio 2021 Internazionali BNL D’Italia 2021 Matteo Berrettini Foto Giampiero Sposito

18:09 – Travaglia PERICOLO, serve 5-6 e serve male!?! Tre doppi falli mandano Denis a Set Point, se lo gioca bene Stefano, con potenza e decisione. Si va al tiebreak!

18:07 – Nono game, lotta e INTENSITÀ tra Berrettini e Millman. Strappa una chance di break Matteo, si gioca un lungo scambio e il primo a sbagliare è lui, un diritto muore sul nastro. Non cede l’azzurro, si procura la terza palla break e stavolta la trasforma! Bella risosta cross, spinge, cambia ritmo col rovescio in back e poi piazza una smorzata vincente in avanzamento col diritto. BREAK BERRETTINI, va a servire 5-4 per chiudere il set!

18:00 – Berrettini concede qualcosa da fondo campo, ma il servizio lo aiuta. Anche con un paio di seconde palle consistenti, ben cariche di spin che mandano in difficoltà i tentativi di risposta aggressiva del “canguro”. 4 pari. Sulla Grand Stand Arena, Shapo continua a servire bene ed è in vantaggio 6-5. Travaglia ora serve per allungare il set al tiebreak.

17:51 – Palla Break Travaglia!!! Denis parte male, doppio fallo e poi sbaglia qualcosa. Cancella prima chance con una bordata imprendibile; altro errore di Shapo e altra palla break. Se la gioca bene, si salva il canadese e si porta 5-4.



17:47 – Millman gioca molto solido, dritto per dritto e poi via un cross per spostare Berrettini. Matteo un po’ corto col rovescio nello scambio, ecco che prova la prima smorzata, ma John è una sorta di “decatleta”, ci arriva benissimo e chiude di volo. 3-2 avanti l’aussie. Regge l’equilibrio tra Shapo e Steto, adesso 4 pari.

17:39 – Il terzo game sul Centrale è già una lotta. Matteo strappa tre palle break, volando 0-40, ma non ne converte nessuna. Millman ai vantaggi si porta 2-1 avanti. Già 3 pari tra Steto Travaglia e Denis “Showtime” Shapo, il match fila velocissimo con scambi brevi. Nessuna palla break.

17:25 – 1 pari tra Shapovalov e Travaglia, no break. Appena Iniziato sul Centrale, Millman tiene il primo game di servizio.

Denis Shapovalov

17:18Berrettini e Millman entrano in campo, sta per scattare uno dei match più attesi del giorno. Shapovalov ha appena servito il primo 15 contro Travaglia. Tutti conclusi i match femminili, eccetto Halep e Kerber (not before 18).

17:03 – +++ 3 MATCH POINT PODOROSKA +++ sul 0-40 6-5. Lungo il diritto di Serena… Alza le mani Nadia, ha portato a casa una vittoria sofferta ma complessivamente meritata. Si chiude subito l’avventura dell’americana agli IBI21. Altro upset, giornata nera per le big oggi al Foro Italico.

16:58 – Stefanos C’È! 6-2 nel secondo, chiude la pratica Cilic. Bel match, Marin ha disputato un primo set alla pari con il talento greco, uno dei giocatori più in forma del momento. ma nel secondo set è venuta fuori la brillantezza e qualità al servizio di TsiTsi.

Stefanos Tsitsipas

16:55 – 12… D-O-D-I-C-I punti di fila per Serena, che ad un passo dalla sconfitta, ora è 5 pari. Stoppa l’emorragia Nadia buttandosi a rete, ma ora, nella lotta punto su punto nel rush finale, forse non è più favorita…

16:52 – Il punto di domanda era fondato: Podoroska perde il game al servizio e Serena torna in vita! L’americana gioca solido, Nadia …sbaglia. Serve 4-5 Serena. Tsitsipas veleggia 5-2, ad un passo dalla vittoria.

16:48 – SET Swiatek! Completa la rimonta Iga, da 3-5 a 7-5. Continua la giornata NO di Kenin, sotto 1-6 1-3 con Krejcikova. Podoroska avanti 5-3, serve per chiudere. Ce la farà?

16:40 – Serena affossa uno smash terribile a rete, poteva portarla a palla break nel quinto game. Davvero in difficoltà sulle gambe la super-campionessa USA, rigida e lenta nel cercare la palla. Solo per la sua straordinaria vis pugnandi resta in partita. 3-2 Podoroska lo score, sempre più in fiducia col rovescio l’argentina che ora trova in risposta un lungo linea bellissimo. 0-30 e quindi 0-40… +++ BREAK ALERT +++ Nemmeno la prima di servizio per Serena… Doppio Fallo! BREAK Podoroska, 4-2 in 22 minuti. Il match è nelle mani dell’argentina.

16:35 – Grande punto e grande Stefanos!!! Avanti di un break all’avvio del secondo (2-0), affronta una palla break delicata. Come se la gioca? Bel servizio esterno, diritto di scambio e via smorzata di rovescio splendida seguita avanti. Cilic è OTTIMA forma, sprinta e rimette un tocco col diritto cross, ma Tsitsipas si allunga tipo-tiramolla e tocca vincente lungo linea. Punto Bellissimo, applausi a entrambi. Scampato il pericolo, 3-0 Tsitsipas. Il greco è il grande forma, e fiducia.

Stefanos Tsitsipas (foto Getty Images)

16:29 – Altri match in progress: la ceca Krejcikova domina 6-1 Kenin nel primo set; Keys 3 set point RIGHT NOW su Swiatek, avanti 5-3 ma… li spreca tutti e Iga strappa il servizio all’americana! Tutto da rifare, lo score ora è 5-4, serve la polacca.

16:18 – Tre Set Point Tsitsipas!!! In risposta sul 6-5, il greco trova il PUNTO ESCLAMATIVO alla terza chance grazie ad una bella risposta col diritto, sparata praticamente sui “piedoni” di Marin, che uscendo dal servizio non riesce a far spazio, e sbaglia. 7-5 Tsitsipas in 1h e 3 minuti di lotta. 11 W a 6 per il greco. Cilic vince 85% dei punti con la prima, me ne mette in campo solo 1 su 2, contro le 2 su 3 di Stefanos.

16:14 – TIEBREAK TIME, Serena e Nadia si giocano il primo set, e moltissimi punti vanno contro al servizio. Scatta avanti Nadia, 4-1 e poi 6-3, ha 3 set point ma non li trasforma. Non dermode, col diritto in spinta ne strappa un quarto, è quello buono! 7-6, 8 punti a 6 PODOROSKA. Serena troppi alti e bassi, è palese il suo ritardo di condizione, ma Nadia ha tratti ha giocato un buonissimo tennis.

16:02 – 7 minuti e 42 secondi la durata del nono, durissimo game tra Stefanos e Marin. Che battaglia! Cilic trova ottimi rovesci, è veloce e aggressivo. Stefanos ha il suo bel da fare per spingere e trovare il momento giusto per l’affondo. La battaglia continua…

15:51 – Bel match finora tra Tsitsipas e Cilic, tennis offensivo e a tutto campo sul Pietrangeli. Lo score segna 4-3 “TsiTsi”, no break. Palla break Tomljanovic avanti 4-3 nel secondo, dopo aver perso il primo. Jelena lotta e cancella la chance.

15:48 – Momento critico sul Centrale: Podoroska serve 5-4 avanti per chiudere il primo set su Serena. Con un diritto poderoso uscendo dal servizio, Nadia si porta 30 pari. Serena è evidentemente lenta coi i piedi, ma lotta da grande fighter qual è, strappa una palla del contro break. Il RUGGITO della Leonessa: con un diritto potentissimo porta all’errore Podoroska, 5 pari, 44 minuti di match.

15:31 – Karatsev serve per il match, avanti 5-4. Servizio esterno, due passi avanti e via diritto vincente. Facile, quasi tutto troppo facile per questo ragazzo che sta “camminando sulle acque”, tutto gli riesce con una facilità irreale. Chiude in un amen, 6-4. Che partita per Aslan, nettamente superiore al connazionale oggi.

15:24 – Anche Andrey Rublev e Lloyd Harris sul campo a seguire Karatsev vs. Medvedev. Appena scattato Tsitsipas vs. Cilic, 2-1 avanti Stefanos. DELBONIS! 6-2 6-1 a Goffin, wow. Serena avanti 3-2 su Podoroska.

15:15 – Da break salvato a… BREAK STRAPPATO! Karatsev sull’onda del momento positivo si prende grandi rischi in risposta, guadagna campo, ruba tempo a Medvedev che sul 30-40 arretra troppo e subisce l’“assalto alla Diligenza” di Aslan. FAST-N-FURIOUS Karatsev, serve avanti 4-3, forte del primo set vinto. Che giocatore…

Aslan Karatsev (foto Getty Images)

Il bellissimo abbraccio tra Sonego e Mager, BRAVI!


15:12 – Karatsev in difficoltà! Sesto game, Medvedev trova la chiave per forzare un paio di errori di Aslan. 30-40 e palla break per Daniil! GRANITICO Karatsev, servizio, diritto e poi rovescio. Boom boom boom, cancella la chance in modo perentorio. Spinge e corre avanti Aslan, a rete è velocissimo e chiude in sicurezza. 3 pari.

15:00Serena IN DA HOUSE! La 4 volte campionessa al Foro Italico scende in campo sul Centrale, affronta Nadia Podoroska, rivelazione al Roland Garros 2020 ma non in grande forma negli ultimi tornei. Ostapenko avanti 4-1 nel primo su Tomljanovic.

14:55Match Point Zverev! Sul 5-2 il campione di Madrid serve per chiuderla qua. Spreca il primo, ma arriva subito una seconda palla match. GSM, Sasha porta a casa una comoda vittoria, ottimo ingresso nel torneo per lui. È in grande forma il tedesco, sarà rivale tostissimo per tutti…

14:50 – A sottolineare il dominio di Karatsev nel primo set, il rendimento col servizio: 93% di punti vinti con la prima per Aslan, solo 53% Medvedev. Un abisso.

14:48 – In netta difficoltà Daniil in questo match: il suo tennis “tattico” non porta Karatsev all’errore, e quando è lui a cercare l’affondo con un cambio di ritmo, non riesce a fare il punto facile e finisce per sbagliare per primo. L’ennesima palla OUT col diritto costa a Medvedev il Set Point Karatsev sul 40-30. Niente prima in campo… per una volta Karatsev sparacchia malamente in rete un diritto banale. Troppo facile per Alsan aggredire una palla corta orribile di Daniil! Secondo set point. Vola via la risposta di Medvedev, 6-2 Karatsev. Netto, davvero netto il gap tra i due nel primo set.

14:43 – 4-1 Delbonis su Goffin, molto bene l’argentino, comanda col diritto mancino e trova profondità. Zverev 4-1 avanti, in scioltezza veleggia verso il successo. MATCH POINT OK adesso per Sabalenka, 6-1 nel secondo su Sorribes Tormo.

14:41 – BOOM BOOM ASLAN! Karatsev è il primo a scappare avanti nel match all-russian, nel quinto game alla seconda chance. 3-2 e poi 4-2 avanti. Impressiona la rapidità con la quale Karatsev arriva sulla palla, anticipa e scarica colpi con angolo e velocità clamorose. E sul 4-2 altre tre palle break per lui!?! Sbaglia Medvedev! 5-2 con DOPPIO BREAK per Aslan, il primo è ormai “in ghiaccio”.


Naomi Osaka esce di scena


14:19 – Appena iniziato uno dei match più attesi di giornata, lo scontro tutto russo tra Medvedev e Karatsev, rivelazione del 2021. 1 pari lo score, scambi molto veloci, la partita promette grande spettacolo. Zverev in controllo: 6-2 nel primo su Dellien. Appena iniziata anche Delbonis e Goffin, con un break immediato dell’argentino, avanti 2-0.

Alexander Zverev (foto Getty Images)

14:00Zvonareva sconfigge Kvitova! Petra ha lottato sino alla fine, ha cancellato due match point ma è capitolata al terzo. 6-5 Muguruza su Pera, la partita ha cambiato direzione nuovamente, che battaglia!?! Appena scattata Mladenovic vs. Martic, break per Kiki e 2-0.

Bellissimo abbraccio tra i due, che si soffermano a parlare e ridono a fine match, come due veri amici. Una immagine splendida! Applausi ragazzi!

13:57 – 41 minuti, Sonego serve per il match avanti 5-4. Servizio esterno e via avanti col diritto dall’altra parte. Perfetto. 15-0. Scambio lungo, sbaglia per primo Lorenzo, 15 pari. Lunga la rispostsa di Mager, 30-15. Comanda col diritto Sonego, viene avanti e chiude facile sotto rete. 40-15, DUE M-A-T-C-H P-O-I-N-T !!! BRAVO Lorenzo! Scambio con angolo aperto a tutta, velocissimo il piemontese ad ancipare e venire avanti col diritto. Vince il derby azzurro e si guadagna il privilegio di sfidare niente meno che Thiem! Bellissimo abbraccio tra i due, che si soffermano a parlare e ridono a fine match, come due veri amici. Una immagine splendida! Applausi ragazzi!

13:48 – Sabalenka avanti 5-4 su Sorribes Tormo, Rublev 4-3 e servizio nel terzo. Zverev 2-1 con break su Dellien. Muguuruza ha due palle break sul 15-40 per il 4 pari sulla Pera… le cancella entrambe l’americana.

13:44 – 3 pari sulla Grand Stand Arena, Mager spinge con il suo tennis “ordinato”, ma la sua palla non è così pesante da “spaccare” la tosta resistenza di Sonego in difesa. È una vera battaglia tattica, tra chi riesce ad aprirsi il campo ed entrare in anticipo, guadagnando spazio per l’affondo, e le difese che forzano all’errore il rivale. Nel settimo game la difesa molto intelligente di Lorenzo ha la meglio. Mager spinge, costruisce, ma non riesce a trovare il colpo per il vincente. Sonego rimette, rincorre e ribalta gli scambi con i suoi diritti. Sulk 15-40, due palle break per il piemontese: lungo scambio, Mager comanda ma non “sfonda”, tanto da sbagliare per primo un diritto in corridoio. BREAK Sonego, un set e un break avanti.

Gianluca Mager – Foto Fioriti

13:37 – Ribaltoni nei match rosa! Kvitova crolla da un break avanti nel terzo, ora comanda Zvonareva 4-2 e servizio. Muguruza sotto 1-4 con due break, Pera lanciatissima verso il successo, sarebbe un’altra grandissima sorpresa!

13:33 – Non si arresta nemmeno nel secondo set la lotta punto-su-punto tra i due azzurri. Avanti 3-2 Mager, no break. Appena scattato Zverev, col boliviano Dellien; BREAK Rublev, right now, 2-1 e servizio, si fa in discesa il match per il russo.

13:19 – 6-1 Rublev, il russo “mette a posto” le cose, tornando in vita nel match dopo il soffertissimo tiebreak ceduto nel primo. Si ritira Brady, Alexandrova passa senza giocare. Kudmertova ad un passo dalla vittoria, 5-2 nel secondo su Garcia.

13:11 – SET SONEGO! Il piemontese chiude con il break decisivo nel nono game. 8 vincenti a 3 per Mager, che però è incappato in un passaggio a vuoto nella stretta finale del set. Ha anche perso campo, tanto che Lorenzo ne ha approfittato per spingere e infilarlo col suo diritto potente nel decimo game. Adesso PEGULA! Estromette Osaka, un vero upset! MUGURUZA 6-0, è entrata totalmente in action la poderosa iberica. Anche Petra avanti 1-0 con break nel terzo.

13:09Rublev prova a scappare nel secondo, break nel quarto game, 3-1 avanti. Pegula 5-2 avanti, un ultimo sforzo per estromettere dal torneo Osaka, sarebbe una grande sorpresa.

13:04 – Sonego e Gianluca se le “danno di santa ragione”, una bella lotta tra i due azzurri, più sul piano tattico e mentale che tecnico. Lo score segna 4 pari e 40 pari, con il ligure al servizio. Lungo scambio, si difende Sonego e Mager è il primo a sbagliare. Palla break Sonego! Se la gioca bene, accelera col diritto da sinistra, Gianluca è sorpreso e non rimette in campo. Un break sanguinoso per Mager, crollato da 15-40. Lorenzo va a servire per il primo set.

Roma 12 Maggio 2021 Internazionali BNL D’Italia 2021 Lorenzo Sonego Foto Giampiero Sposito

13:00Osaka sotto 1-3 nel secondo, adesso palla break … la trasforma con un bel rovescio cross, in totale anticipo. Si è ripresa Muguruza, avanti 3-0 nel secondo, e Kvitova, avanti 5-2 nel secondo dopo aver perso il primo.

12:49 – Iniziato il DERBY azzurro, Sonego vs. Mager sulla Grand Stand Arena. Break e Contro Break, avanti 2-0 Gianluca, rimonta subito Lorenzo, lo score è 3-2 Mager. Intanto STRUFF! Vince il tiebreak del primo, 9-7 sul lanciatissimo russo Rublev. Che battaglia!

12:44 – THIEM! Vince addirittura 6-0 il terzo set, Fucsovics crolla totalmente. Un ingresso nel torneo per niente facile per Dominic, evidentemente indietro di condizione, ma solo giocando può trovarla. Thiem saluta la telecamera con un bel messaggio ecologista: “Giochiamo per l’Oceano”. L’austriaco chiude con 27 W e 26 errori, ma oltre ai numeri è necessario che cresca nell’intensità e nella spinta se vuol andare avanti nel torneo.

12:41 – Male Osaka!?! La nipponica gioca un brutto tiebreak, un po’ ferma coi piedi sbaglia troppo, forzando a destra e a manca. 6-2 Pegula, 4 Set Point! Stecca malamente un diritto Naomi, in netto ritardo sulla palla, cercando lo slancio di solo braccio. 7-2 Pegula, che rimonta per l’americana. 6-2 Pera su Muguruza, brutto inizio di Garbine che chiama il medical time out alla fine del primo set.

12:36 – Thiem SPACCA il match. L’austriaco ha preso vigore dopo aver vinto il delicato tiebreak nel secondo, mentre Fucsovics ha perso un po’ di precisione al servizio ed è nervoso. Vola la racchetta dell’ungherese su di un grave errore in spinta, è BREAK Thiem. 2-0 e 3-0 per “Domi”, e ora anche 0-30 in risposta. Ha perso pazienza Marton, sbaglia un back di rovescio di pura frustrazione, 0-40 e tre palle per il 4-0… Cancella la prima Fucsovics con un bel diritto cross; spara in rete la risposta Thiem sul 15-40 (sbattuto molto esterno); ECCO il BREAK! Fucsovics si butta avanti e si difende sulla rete con ben 5 Volée, sbagliando in rete l’ultima. 4-0 Thiem.

12:28 – VAMO ROBERTO! Bautista chiude 6-3 nel secondo, batte Garin. Zvonareva 6-4 1-0 su Kvitova, si complica il set per Naomi Osaka: ha perso il game di servizio e ora è in lotta avanti 6-5, con Pegula che le ha cancellato due set point (15-40).

12:13 – Scattano le 2 ore esatte di gioco, e 4 pari. Sale la temperatura del match… Bella prima esterna, 5-4 Fucsovics. Serve Thiem, davvero con le spalle al muro adesso. CHE SCAMBIO! Tocchi, tagli e BOOM Thiem trova un rovescio passante vincente, 5 pari. Forza un rovescione dei suoi “Domi”, 6-5 e SET POINT Thiem, ma serve Marton. Erroraccio dell’ungherese in spinta, si fa ingolosire da un’apertura di campo sul lungo linea… ma forza in corridoio. SET THIEM! È cresciuto nell’intensità l’austriaco, ma ancora è poco intenso.

12:09 – Thiem con le spalle al muro, deve vincere il “Decider” per allungare il match al terzo. Fucsovics ha “altri programmi”, continua a spingere entrando con grande timing sulle palle (un po’ corte) di Dominic, accatta e chiude di volo. MOLTO ordinato Marton finora, match esemplare sul piano tattico. CHE TOCCO! Bellissima volée scivolando, racchetta sotto la palla e via, volata cross perfetta. 3-2 Fucsovics, Thiem deve alzare il livello…

Tiebreak Time sul Centrale

12:03 – Scatto OSAKA! La pluricampionessa Slam si porta avanti 3-1, TERRIFICANTI alcune sue accelerazioni, assolutamente incontenibili per Jessica Pegula. E BREAK Bautista! Alla seconda chance, Roberto scappa avanti 4-3 e servizio, a due passi dalla vittoria.

11:57 – Appena iniziato Rublev con Struff. Continua punto su punto la battaglia tra Garin e Bautista, 3 pari in questo momento, senza break. Il match avanza con scambi lunghi, davvero faticosi. La classica “battaglia sul rosso”…

11:53 – 4 pari sul Centrale, momento caldissimo tra Thiem e Fucsovics. Marton non avverte la pressione, serve molto bene, soprattutto aprendo gli angoli. Continua la giornata grigia di Dominic in risposta, davvero poco incisivo. Si porta 5-4 avanti l’ungherese. CHIUDE GAUFF, 6-1, pesante battuta d’arresto per Sakkari.

Cori Gauff

11:48 – Game Set Match Svitolina! 6-4 al terzo su Anisimova. Appena scattata Zvonareva vs Kvitova, Petra sotto un break, serve Vera avanti 2-1.

11:40 – Osaka in campo! Inizia il riscaldamento con Pegula. Svitolina ad un passo da chiudere, avanti 5-3. Sakkari di nuovo sotto: dopo aver dominato il secondo (6-1), ora Gauff è scappata via, 3-0, QUATTRO-ZERO adesso!

Roma 12 Maggio 2021 Internazionali BNL D’Italia 2021 Elina Svitolina Foto Giampiero Sposito

11:31 – REAZIONE THIEM! Dominic non molla, finalmente trova profondità nello scambio, riesce a togliere l’iniziativa al rivale con palle angolate e potenti. Lo score segna 2-3, ma serve “Domi”. A Game Set Match Davidovich Fokina, ottimo momento di forma per l’iberico, che regola in due set Norrie. 7-6 Bautista su Garin nel primo.

11:27 – UPSET ALERT!!! Fucsovics continua a martellare con potenza e precisione, viene avanti con coraggio e crea TANTI problemi a Thiem, che sul 1-2 spara largo un diritto ed è BREAK! 3-1 Marton, avanti anche di un set. In grossa difficoltà l’austriaco…

11:23Pliskova prima vittoria di giornata, 6-2 6-3 su Sevastova. Barty serve per chiudere, avanti 5-1 nel secondo. TIEBREAK tra Garin e Bautista, con l’iberico in comando 4-1. Rimonta Svitolina, 2-0 avanti nel terzo.

11:05 – 6-4 Barty, Shvedova sembra aver già perso lo smalto dell’inizio, l’australiana invece ha preso ritmo ed i suoi colpi sono più incisivi

11:05 – MARTON bravissimo nel cancellare 2 palle break e portarsi avanti 5-3. Thiem “under pressure” servendo sotto 3-5. Infatti un bellissimo rovescio dell’ungherese lo porta a SET POINT. Si salva Dominic, ma i set point diventano due… Avanza Marton, il passante di Thiem muore malamente in rete. SET 6-3! Fucsovics davvero positivo finora, 16 vincenti contro solo 6 di Thiem.

10:52 – Marton non molla! L’ungherese si appoggia bene ai colpi dell’austriaco, non così profondi stamattina. Sul 30 pari attacca e chiude di volo. È palla break! Con una prima solida Thiem la cancella. SUPER SCAMBIO, lunghissimo, durissimo, chiuso da Fucsovics con una palla corta che “spezza” le gambe a Domi. Seconda palla break per Marton… se la gioca ancora con la smorzata ma gli esce di un niente!?! Thiem capitola alla terza palla break, bellissimo ROVESCIO lungo linea, che lascia di sasso il campione di US20. 4-3 e servizio per l’ungherese, molto molto molto positivo in questo primo set.

10:47BREAK Barty, l’aussie rimette a posto le cose. Serve 4 pari, salva una palla del contro break e si porta 5-4. 4-3 Bautista Agut su Garin, senza break.

10:40 – Thiem prova a forzare i tempi per riprendere il break a Fucsovics. Si porta 0-30, comanda ma spedisce in rete un colpo banale, e si infuria. Carica di rabbia un rovescio di risposta che muore tra i piedi di Marton, un po’ “garibaldino” il suo serve and volley… 15-40 e due palle del contro break per Domi. Servizio e diritto di Fucsovics a cancellare la prima; OK la seconda chance: Thiem carica a tutta il suo topspin, sposta il rivale che sparacchia in corridoio la terza rincorsa. 3 pari sul Centrale.

10:36 – Pliskova e Anisimova in simbiosi, entrambe avanti 5-2 nel primo. Gauff BREAK, scatta 4-1 su Sakkari, costretta a rincorrere. ADESSO 6-2 Anisimova, Svitoina in “real trouble”…

10:28 – Barty stenta a prendere ritmo, sbaglia molti colpi e non ingrana nemmeno col servizio. Resta in scia 2-3, deve trovare un bel game in risposta. Bautista Agut e Garin è già una grande battaglia a furia di accelerazioni col diritto da fondo.

10:22 – Break in apertura per Davidovich Fokina, avanti 3-0 su Norrie. Barty muove lo score nel match, ma è sotto 1-2, serve Shvedova. 2 pari tra Svitolina e Anisimova, come tra Pliskova e Sevastova.



10:15Fucsovics parte forte, BREAK in aperta per il tosto ungherese. Thiem già costretto a rincorrere… Anche Shvedova sorprende Barty, strappandole il game di servizio. 1 pari Sakkari – Gauff, altra super partita per iniziare la giornata.

Ashleigh Barty (foto Getty Images)

9:55 – Buongiorno Roma! La quarta giornata degli IBI21 propone un programma straordinario, che ci terrà incollati ai match dalla prima all’ultima palla. Un parterre de roi che scatta a minuti sul Centrale con Thiem, opposto a Fucsovics, Barty vs. Shvedova, Sakkari vs. Gauff. Sull’ora di pranzo il derby azzurro Mager vs. Sonego e a seguire sulla Grand Stand Arena la super sfida Medvedev vs. Karatsev. Esordio per Serena Williams (vs. Podoroska) appena prima di Berrettini vs. Millman. In campo anche Halep, Osaka, Rublev, Zverev, Tsitsipas, uno splendido Travaglia vs. Shapovalov e il vero Match of the Day: Jannik Sinner opposto a Rafael Nadal, a coronare una giornata incredibile. Preparate i popcorn, sarà una lunghisssssssima cavalcata!

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • RealeMutua
  • Australian
  • Emirates
  • Dunlop
  • Fedex
  • Ricoh
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • TicketOne
  • Emu
  • Herbalife
  • Technogym

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close