Tutti al Foro per tifare Fabio

Non tutti i siti di meteo concordano: c’è chi assicura che oggi finalmente il sole trionfa sulle nubi, per la gioia di chi vuole gustare il grande tennis e, insieme, cominciare la stagione dell’abbronzatura. Altri prevedono qualche scroscio, quindi non dimenticativi gli ombrelli. Noi, ovviamente, tifiamo per gli ottimisti del bel tempo.

Gli ottavi di finale dei due tornei di singolare del Foro Italico promettono in ogni caso match di altissimo tasso tecnico e agonistico.
Equamente divisi tra il Centrale, la Next Gen Arena e lo Stadio Pietrangeli per la gioia dei possessori dei biglietti GROUND. Sugli altri campi, i doppi, con l’eccezione dell’interessante scontro tra Angelique Kerber (due Slam all’attivo) e Maria Sakkari, greca in ascesa, sul Campo 2 nel pomeriggio.

Centrale

Il piatto forte per noi italiani, come già ieri, è servito subito: Fabio Fognini vs. Peter Gojowiczyk alle 12:00. Il tedesco, arrivato tardi nel Gotha internazionale, sta dimostrando di essere un ostacolo per chiunque, ma Fabio appare pienamente recuperato.
«Finalmente – ha detto ieri in conferenza stampa dopo la vittoria su Thiem (n.8 Atp) – ho trovato la giusta connessione con il pubblico di Roma. Sapete quanto sia difficile per noi giocare qui, difficile perché vorremmo dare sempre qualcosa di più».
Il pubblico del Centrale è stato decisivo per Fabio. Avete un compito, oggi: venire al Foro per sostenere Fognini. A seguire Venus Williams, 38 anni, ieri fenomenale nel rincorrere e superare Elena Vesnina, che affronta l’estone Anett Kontaveit.

A chiudere il pomeriggio nel principale impianto degli Internazionali BNL d’Italia, Rafael Nadal vs. Denis Shapovalov, che è come dire l’assalto dei rivoluzionari al Palazzo d’Inverno.

Non prima delle 19.30 scende in campo Novak Djokovic (dunque il biglietto per il serale), che se la vede con l’esperto spagnolo Alberto Ramos Vinolas. Il programma serale si conclude con Caroline Wozniacki che tenta di avanzare nel torneo ai danni di Anastasija Sevastova.

Next Gen Arena

È la campionessa uscente Elina Svitolina ad aprire la programmazione, alle 11, nello stadio dedicato alle ATP Finals Under 21 di Milano in novembre. Sua avversaria la russa Daria Kasatkina.
Ibi18 sono stati l’anno della grande scoperta della Next Gen: grazie anche ad una programmazione che ha consentito di disseminare un po’ in tutti i campi le stelle del tennis, il pubblico ha compreso l’eccezionalità di questa arena dove la distanza tra pubblico e giocatore è minima.

Un altro match da non perdere è quello tra Maria Sharapova, che ieri ha impressionato battendo la Cibulkova, contro la vincente tra Garbin Muguruza e Daria Gavrilova.

La quinta e ultima partita della giornata sarà particolarmente combattuta, perché vede di fronte un sempre più convicente Kei Nishikori e il veterano tedesco Philipp Kohlschriber.

Pietrangeli

La scelta degli organizzatori è di dare spazio alle donne nello stadio di tennis più bello del mondo. Ci sono tuttavia due appuntamenti importanti anche per il torneo maschile: a metà pomeriggio, il terzo incontro a partire dalle 11, Juan Martin Del Potro – un altro beniamino del pubblico romano – se la vedrà con David Goffin. A seguire il match tra il defending champion Alexander Zverev e l’inglese Edmund. Chiude il programma un femminile: l’americana Sloane Stephens contro la francese Caroline Garcia.

…e fuori dal campo

Il Villaggio del Foro italico è una passeggiata tra shopping, degustazioni, aperitivi, le dirette con ospiti di Radio Rai e la musica di RTL. Ricordiamo che con il biglietto Ground si può accedere a tutto l’impianto (una tribuna, fino ad esaurimento, è riservata anche sulla Next Gen Arena), escluso il Centrale.

I tesserati Fit hanno, mostrando la tessera, accessi veloci ai campi e all’impianto.
Sabato è in programma la rassegna “Tennis & friends”: in campo per il torneo Tennis and celebrities, troverete, tra gli altri, Fiorello e Bonolis. Fuori dal campo, i medici e i professionisti del policlinico Gemelli faranno check up gratuiti per tutti. Basta acquistare un biglietto ground per godersi una giornata al Foro Italico tra top ten, attori e vip. Pensando anche alla propria salute.