News
Report delle partite

Podoroska, buona la prima. Ora la sfida con Serena. Keys vince il derby con Stephens.

Questo contenuto è stato pubblicato 1 anno fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali BNL d’Italia.

Sarà Nadia Podoroska l’avversaria di Serena Williams nel secondo turno degli Internazionali BNL d’Italia. La tennista argentina, classe 1997, ha superato in rimonta Laura Siegemund dopo 2 ore e trentaquattro minuti di partita. 2-6 7-6 6-1 il punteggio finale, al termine di una battaglia senza esclusione di colpi, ricca di colpi di scena e continui capovolgimenti di fronte. Per la giocatrice di Rosario, al primo match stagionale sulla terra battuta, si tratta della vittoria numero sette in un 2021 che la vede ancora lontana parente di quella ammirata lo scorso anno al Roland Garros. Ad attenderla c’è Serena, quattro volte campionessa al Foro Italico, pronta più che mai a scendere in campo. Tra le due non ci sono precedenti.

“Del tennis – ha raccontato Nadia in passato – mi piace il sapore della sfida”. Quella con l’americana, a prescindere dal risultato, se la ricorderà a lungo.

Madison Keys colpisce di dritto – Foto Clive Brunskill/Getty Images)

Lunga maratona anche quella che ha aperto la giornata sul Campo Pietrangeli, dove erano di scena le statunitensi Sloane Stephens e Madison Keys, già avversarie nella finalissima degli US Open 2017. A Flushing Meadows vinse Sloane, oggi Madison, brava a rimontare un set di svantaggio (4-6 6-2 7-5) grazie ad un tennis più coraggioso e propositivo. Il secondo turno con Iga Swiatek, campionessa in carica del Roland Garros, sarà ben più complicato.

Ottimo esordio per Kristina Mladenovic, eliminata nelle qualificazioni ma ripescata come lucky loser, che sul Campo n. 2 ha impiegato un’ora e cinquanta minuti per avere la meglio su Belinda Bencic, decima forza del seeding. La francese affronterà Petra Martic, allenata dalla “leonessa” Francesca Schiavone.

Vince e convince all’esordio anche Garbine Muguruza. La spagnola, tre volte semifinalista agli Internazionali BNL d’Italia, è stata in campo appena un’ora e cinque minuti per sbarazzarsi di Patricia Maria Tig. Tre i giochi conquistati dalla romena (6-1 6-2) entrata all’ultimo minuto in sostituzione di Anastasia Pavlyuchenkova. Dopo la finale di Doha ed il titolo di Dubai, la numero 12 del mondo ha accusato qualche problema fisico che le ha rallentato il rodaggio sulla terra battuta. Ad attendere la nativa di Caracas c’è la qualificata Bernarda Pera.

Saluta Roma Elise Mertens. La tennista belga, numero 14 del ranking WTA, ha subito la prepotente rimonta di Veronika Kudermetova, brava ad imporsi con lo score di 4-6 6-2 6-3. La russa si è così presa la rivincita della semifinale di Istanbul di poche settimane fa, dove ad imporsi era stata la nuova numero 1 in doppio con il punteggio di 6-1 6-4. L’avversaria di Kudermetova al secondo turno sarà Caroline Garcia, giustiziera dell’azzurra Elisabetta Cocciaretto.

Sorprende, ma non troppo, l’eliminazione di Marketa Vondrousova per mano di Ajla Tomljanovic. Netto il 6-4 6-2 finale per la numero 80 del ranking WTA. La ceca, che lo scorso anno raggiunse le semifinali, non è stata in grado di arginare la potenza della giocatrice nata a Zagabria (ma con passaporto Australiano). Un 2021 sempre più incoraggiante per Ajla, che al secondo turno affronterà una tra Konta e Ostapenko.

Leggi anche

Follow us

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close