Dai gesti bianchi a quelli… Noir!

Si è scritto di tutto nel mondo del nostro amato tennis.

Storie di grandi protagonisti, racconti di match indimenticabili nonché di amori che sono sbocciati dentro e fuori il magico rettangolo di gioco. In pochi però si sono cimentati con un genere diverso: il giallo. E quale miglior luogo di Roma e del Foro Italico si può trovare per rendersi emuli di Camilleri e Simenon?

Gli appassionati di tennis che vogliano cimentarsi nelle vesti di giallisti hanno oggi l’occasione che aspettavano.

Volete che il vostro racconto sia pubblicato a puntate sul sito degli IBI durante gli Internazionali 2018?

Mettetevi alla prova e scrivete un giallo, un racconto a trama noir o un thriller che si svolga al Foro nei giorni del torneo. Il racconto vincente sarà appunto pubblicato sul sito internazionalibnlditalia.com e gli autori dei 10 migliori racconti saranno nostri ospiti al Foro Italia domenica 13 o lunedì 14 maggio 2018 (con ingresso al Centrale).

Regolamento

  • Il testo deve avere un minimo di 3600 battute (spazi inclusi). Sulla lunghezza massima consentita, non saremo tassativi. Vi si chiede di restare intorno alle 12 mila battute (spazi inclusi).
  • Ogni testo deve avere un titolo e la firma. Se qualcuno gradisce restare anonimo per la pubblicazione, si renda però identificabile almeno per essere invitato al Foro Italico 😉🏸
  • Indicare se avete una preferenza nella scelta dell’immagine con cui accompagnare il vostro scritto. Se volete accompagnarlo con un vostro disegno, saremo felici di farlo.
  • I testi devono essere inviati alla seguente mail ibi18@internazionalibnlditalia.com entro e non oltre il 25 marzo 2018
  • nella mail è necessario allegare la liberatoria per l’utilizzo dei testi e delle immagini debitamente firmata dall’autore.
  • non ci sono limiti di età. Gli scritti devono essere inediti. O comunque specificare in che forma sono già stati pubblicati

Buon lavoro a tutti. E se cercate ispirazione lasciatevi guidare dall’aura del luogo: ricordate che Caravaggio uccise Ranuccio, suo rivale in amore, a Roma dopo una partita di pallacorda…

Vi aspettiamo. Buon divertimento