I DOPPI: E’ POKER ANCHE PER I BRYAN
Tra le ragazze primo titolo per Hingis-Mirza

Dopo il poker di Serena arriva anche quello di Bryan&Bryan. I gemelli statunitensi Bob e Mike si sono aggiudicati il titolo del doppio maschile agli Internazionali BNL d’Italia al Foro Italico. In finale la coppia americana, quinta testa di serie, ha sconfitto per 26 63 10-7, in un’ora ed undici minuti di gioco, quella composta dall’altro statunitense Jack Sock e dal canadese Vasek Pospisil, ottavi favoriti del seeding. Per Bryan&Bryan – come detto – è il quarto successo a Roma dopo quelli del 2008, 2010 e 2013, ed il titolo numero 112 vinto insieme (su 165 finali disputate).

Martina Hingis e Sania Mirza (Foto Antonio Costantini)

Martina Hingis e Sania Mirza (Foto Antonio Costantini)

Brindano, invece, al primo successo romano Martina Hingis e l’indiana Sania Mirza. Dopo la finale persa lo scorso anno contro Babos/Mladenovic, la coppia numero uno del mondo si è imposta per 61 67(5) 10-3, dopo un’ora e mezza esatta di partita, sulle russe Ekaterina Makarova ed Elena Vesnina, settime teste di serie. Per Hingis/Mirza si tratta del 14esimo titolo conquistato insieme su 18 finali disputate, il quinto in questa stagione. A livello individuale, invece, per Martina è il titolo numero 55 (su 74 finali disputate): per Sania il numero 37 (su 54 finali).